Spettacoli

Teatro delle Briciole, via alla nuova stagione con gli Universi sensibili di Catalano

0

Lo hanno chiamato in mille modi: maestro dell'armadio in omaggio agli speciali armadi sensibili da lui costruiti, artista/artigiano neoprimitivo, sciamano patafisico. Le sue opere uniscono l'arte, il teatro, l'happening, la performance. Sarà Antonio Catalano, con i suoi Universi sensibili, tanti capitoli di un lavoro ospitato in tutta Europa, in Italia dal Piccolo di Milano e alla Biennale di Venezia, un lavoro che dura da molti anni e continua a generare nuove creature, ad inaugurare il 30 ottobre alle 16.30 al Teatro al Parco il Festival Zona Franca e insieme la stagione del Teatro delle Briciole, nell'ambito di InContemporanea Parma Festival (repliche fino al 16 novembre in vari giorni e orari).
L'intervento di Catalano costituisce in realtà una vera e propria trasformazione del Teatro al Parco nei suoi vari spazi,  qualcosa che ne cambia l'identità e l'aspetto per tutta la durata del progetto. Basti dire che il foyer sarà occupato da una vera e propria giostra, simile a quelle del Luna Park ma diversissima nelle funzioni. È la Giostra delle meraviglie, che con i Piccoli musei sensibili e la Cappella dei meravigliati troveranno spazio all'interno del Teatro. Perché il progetto Universi sensibili si espande anche nella città, con Il popolo dei semplici, una parata che attraverserà l'Oltretorrente il 1 novembre (ore 15.30, partecipazione gratuita, partenza da Piazzale Picelli), e con il Museo del pane, allestito al Bar Castagnoli Più in Largo Mercantini.

LA GIOSTRA DELLE MERAVIGLIE - È un omaggio a Gianni Rodari a 30 anni dalla morte, un incontro-spettacolo, una raccolta di filastrocche, una nuova canzone e tanto altro. Sicuramente Gianni Rodari è una delle presenze più significative nei viaggi immaginari degli Universi Sensibili: forse proprio a lui Catalano deve il coraggio di guardare al mondo con lo sguardo dell'infanzia, "quell'età che anche i bambini possono avere". Insomma, un nuovo mondo come quelli con cui Catalano sta invadendo da anni l'Italia e l'Europa portando poesia, meraviglia, musica, festa, coinvolgimento degli abitanti e delle comunità.

PICCOLI MUSEI SENSIBILI - Disseminati anch'essi nel foyer, sono oggetti, cose che attraverso il riuso e la trasformazione che ne fa Catalano, perdono il loro valore quotidiano e scoprono una molteplicità di usi e richiami: luogo di rifugio, di avventura, di silenzio, di ascolto, di gioco, di mistero.

LA CAPPELLA DEI MERAVIGLIATI - E' un "universo" che nasce direttamente in una sala del teatro, che Catalano ha iniziato ad affrescare nel 2005 trasformandola attraverso la pittura in un mondo suggestivo, dimostrando che la meraviglia, lo stupore, la curiosità abitano ancora le segrete stanze dell'infanzia, che a volte si trasfigurano in segni sensibili, dando voce a mondi invisibili.

IL POPOLO DEI SEMPLICI 
- Creature di varia altezza realizzate con legno, foglie, semi. Camminatori silenziosi, solitari, immobili. I loro corpi sono fatti di vecchi cassetti vuoti, spesso materiali o oggetti trovati sul posto, riempiti dall'artista di emozioni e memorie. Creature francescane che animeranno l'Oltretorrente, portandosi dietro la memoria, quella silenziosa, e apparendo improvvisamente in una piazza, o lungo una strada.

IL MUSEO DEL PANE - Antonio Catalano espone semplici pagnotte che diventano opere d' arte (bianca) a disposizione delle tante possibili letture per il visitatore e per lo sbizzarrirsi dei critici. Il padre di Antonio, Rocco, faceva il panettiere e a lui è dedicata questa installazione/esposizione.
 
LE REPLICHE

30, 31 ottobre ore 16.30
6 novembre ore 21 
8 novembre ore 14.30
9 e 10 novembre ore 9.30
12 novembre ore 10 e 11
14 novembre ore 16.30 e 17.30
15 e 16 novembre ore 14.30 
 
Informazioni e biglietteria
0521 993818/992044, www.solaresdellearti.it
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il "balletto" del ghiaccio di Montreal

doctor web

Montreal, ecco cosa succede se la strada si può solo... pattinare Video

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Incornato da un toro: grave allevatore

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

3commenti

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

27commenti

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

4commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

tg parma

Festival Verdi: a rischio il finanziamento Video

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio

Da venerdì 9 dicembre a domenica 8 gennaio tornano le iniziative del Cinefotoclub

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video