22°

32°

Spettacoli

Teatro delle Briciole, via alla nuova stagione con gli Universi sensibili di Catalano

Ricevi gratis le news
0

Lo hanno chiamato in mille modi: maestro dell'armadio in omaggio agli speciali armadi sensibili da lui costruiti, artista/artigiano neoprimitivo, sciamano patafisico. Le sue opere uniscono l'arte, il teatro, l'happening, la performance. Sarà Antonio Catalano, con i suoi Universi sensibili, tanti capitoli di un lavoro ospitato in tutta Europa, in Italia dal Piccolo di Milano e alla Biennale di Venezia, un lavoro che dura da molti anni e continua a generare nuove creature, ad inaugurare il 30 ottobre alle 16.30 al Teatro al Parco il Festival Zona Franca e insieme la stagione del Teatro delle Briciole, nell'ambito di InContemporanea Parma Festival (repliche fino al 16 novembre in vari giorni e orari).
L'intervento di Catalano costituisce in realtà una vera e propria trasformazione del Teatro al Parco nei suoi vari spazi,  qualcosa che ne cambia l'identità e l'aspetto per tutta la durata del progetto. Basti dire che il foyer sarà occupato da una vera e propria giostra, simile a quelle del Luna Park ma diversissima nelle funzioni. È la Giostra delle meraviglie, che con i Piccoli musei sensibili e la Cappella dei meravigliati troveranno spazio all'interno del Teatro. Perché il progetto Universi sensibili si espande anche nella città, con Il popolo dei semplici, una parata che attraverserà l'Oltretorrente il 1 novembre (ore 15.30, partecipazione gratuita, partenza da Piazzale Picelli), e con il Museo del pane, allestito al Bar Castagnoli Più in Largo Mercantini.

LA GIOSTRA DELLE MERAVIGLIE - È un omaggio a Gianni Rodari a 30 anni dalla morte, un incontro-spettacolo, una raccolta di filastrocche, una nuova canzone e tanto altro. Sicuramente Gianni Rodari è una delle presenze più significative nei viaggi immaginari degli Universi Sensibili: forse proprio a lui Catalano deve il coraggio di guardare al mondo con lo sguardo dell'infanzia, "quell'età che anche i bambini possono avere". Insomma, un nuovo mondo come quelli con cui Catalano sta invadendo da anni l'Italia e l'Europa portando poesia, meraviglia, musica, festa, coinvolgimento degli abitanti e delle comunità.

PICCOLI MUSEI SENSIBILI - Disseminati anch'essi nel foyer, sono oggetti, cose che attraverso il riuso e la trasformazione che ne fa Catalano, perdono il loro valore quotidiano e scoprono una molteplicità di usi e richiami: luogo di rifugio, di avventura, di silenzio, di ascolto, di gioco, di mistero.

LA CAPPELLA DEI MERAVIGLIATI - E' un "universo" che nasce direttamente in una sala del teatro, che Catalano ha iniziato ad affrescare nel 2005 trasformandola attraverso la pittura in un mondo suggestivo, dimostrando che la meraviglia, lo stupore, la curiosità abitano ancora le segrete stanze dell'infanzia, che a volte si trasfigurano in segni sensibili, dando voce a mondi invisibili.

IL POPOLO DEI SEMPLICI 
- Creature di varia altezza realizzate con legno, foglie, semi. Camminatori silenziosi, solitari, immobili. I loro corpi sono fatti di vecchi cassetti vuoti, spesso materiali o oggetti trovati sul posto, riempiti dall'artista di emozioni e memorie. Creature francescane che animeranno l'Oltretorrente, portandosi dietro la memoria, quella silenziosa, e apparendo improvvisamente in una piazza, o lungo una strada.

IL MUSEO DEL PANE - Antonio Catalano espone semplici pagnotte che diventano opere d' arte (bianca) a disposizione delle tante possibili letture per il visitatore e per lo sbizzarrirsi dei critici. Il padre di Antonio, Rocco, faceva il panettiere e a lui è dedicata questa installazione/esposizione.
 
LE REPLICHE

30, 31 ottobre ore 16.30
6 novembre ore 21 
8 novembre ore 14.30
9 e 10 novembre ore 9.30
12 novembre ore 10 e 11
14 novembre ore 16.30 e 17.30
15 e 16 novembre ore 14.30 
 
Informazioni e biglietteria
0521 993818/992044, www.solaresdellearti.it
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

2commenti

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERRORISMO

Barcellona: per la polizia sono tutti morti i quattro ricercati. Forse in Francia l'autista-killer

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti