12°

Spettacoli

Film recensioni - Maschi contro femmine

Film recensioni - Maschi contro femmine
0

 Lisa Oppici

Forse Fausto Brizzi ci ha preso gusto. Le storie a incastro devono piacergli, non c'è che dire. Dopo il gettonatissimo «Ex», una manciata di vicende a due su amore e dintorni, eccolo ora riprovarci con questo «Maschi contro femmine», prima parte di un dittico sulla «guerra dei sessi» il cui secondo episodio uscirà a febbraio in zona San Valentino. Stessa struttura (storie che si sfiorano, si avvicinano, s'incontrano), un bel cast d’attori, la volontà di strizzar l’occhio alla commedia italiana doc. Punta al colpaccio, Brizzi, con qualche ambizione e qualche intrico in più che in «Ex» (a un certo punto, con tutti 'sti incroci, si rischia quasi di perdersi...), ma fa senz'altro un passo indietro: anche più d’uno, a esser sinceri. Tanti personaggi, quattro storie portanti intorno cui ruota tutto: l’allenatore di volley neopadre che, in astinenza da sesso, cede alle avances della sua giocatrice di punta; la signora di mezza età che sorprende il marito con una cubana giovanissima ed entra in piena «crisi anagrafica»; i due vicini di casa che non fanno altro che punzecchiarsi (playboy collezionista di tanga lui, animalista battagliera lei), salvo poi scoprire che non sono poi così male; due «compagnoni» (etero lui, lesbica lei) che si contendono la stessa ragazza e arrivano a far scricchiolare l’amicizia. La più bella, quella scritta meglio e meglio interpretata, è quella dei due vicini, un’ottima Paola Cortellesi e un Alessandro Preziosi convincente in chiave comica. Bella anche quella della cinquantenne in crisi, con una brava Carla Signoris. Il resto è così così, dalla «scappatella» del coach Fabio De Luigi, cui si dà troppo spazio, al «giochino a tre» con gli attori giovani (Vaporidis & C.), che si dimostrano ancora molto acerbi. Si ride, sì, e in alcuni momenti anche parecchio, ma il passo indietro rispetto a «Ex» (che pure non era un capolavoro: cinema commerciale, ma ben fatto) è evidente: «Maschi contro femmine» è meno riuscito per ritmo e sceneggiatura, meno tagliente e più annacquato. E cade più d’una volta in doppi sensi grevi che ricordano tanto i cinepanettoni alla Neri Parenti (Brizzi ne ha sceneggiati diversi) e che contribuiscono ad abbassare l’esito complessivo: di questi, in tutta franchezza, non si sentiva affatto il bisogno.
 
giudizio 2/5
 
SCHEDA
REGIA:  FAUSTO BRIZZI
SCENEGGIATURA:  FAUSTO BRIZZI, MARCO MARTANI, MASSIMILIANO BRUNO, PULSATILLA
INTERPRETI:  ALESSANDRO PREZIOSI, PAOLA CORTELLESI, CARLA SIGNORIS, FABIO DE LUIGI, NANCY BRILLI, LUCIA OCONE, GIUSEPPE CEDERNA
GENERE:  COMMEDIA
Italia 2010, colore, 1 h e 53’
DOVE: CINECITY, THE SPACE, ODEON (Salsomaggiore)
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

Soragna

Da sempre senza patente, maxi-multa a una 50enne

9commenti

Animali

Nasce la mutua per curare cani e gatti

Si chiama «Dottor Bau & Dottor Miao» e costerà 120 euro all'anno la nuova previdenza sanitaria privata degli amici a quattro zampe

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery