11°

29°

Spettacoli

"Voci parallele": lunedì via agli appuntamenti dedicati a Chopin

0

“Chopin: canto e belcanto”, è il titolo del ciclo di incontri di “Voci parallele”, l’ormai tradizionale ciclo di conferenze tenute da Gustavo Marchesi alla Casa della Musica nell’àmbito dell’attività di divulgazione musicale dell’Istituzione di piazzale San Francesco.
Molte sono state le iniziative che, in questo 2010 in cui cade il duecentesimo anniversario della nascita del grandissimo musicista polacco, gli sono state dedicate: certo questa ha una forte originalità, perché tratta di un tema, quello del suo rapporto col canto, che solo da poco si è individuato come tra i più interessanti nel tracciare l’originalità stilistica di questo grande compositore.
Quattro saranno gli appuntamenti, che si terranno ogni lunedì, dall’8 al 29 novembre, quattro incontri che illustrano in particolare il suo costante interesse per la vocalità e per l’opera lirica. Anche se il mago-poeta del pianoforte non si dedicò al teatro, e in modo sporadico, soprattutto dispersivo, a forme vocali ricavate dal “dialetto musicale” polacco, la loro influenza lasciò un’impronta profonda nel suo stile di autore ed esecutore, come negli insegnamenti che impartiva ai numerosi allievi. Fin da giovanissimo, a Varsavia, fanciullo o poco più, si sentiva attratto dagli operisti italiani, in particolare Rossini, Bellini, Donizetti: una passione che ebbe modo di soddisfare in seguito a Parigi, frequentando il teatro dell’Opéra, dove si esibivano i maggiori virtuosi del belcanto. Per essi Chopin aveva un’ammirazione totale e nelle sue lezioni li additava come esempi da imitare, anche nel genere strumentale, sollecitando i discepoli a tradurre nella tecnica pianistica le risorse del linguaggio vocale. Del resto la spina dorsale dell’estetica di Chopin, il fascino incantatorio del suo mondo poetico, avvolto da una quantità mirabile di idee virtuosistiche, armoniche e timbriche, fu sempre e comunque la melodia del canto, più o meno ornata, e la sua applicazione in programmi di intrattenimento concertistico o salottiero, insieme a un repertorio di danze, vastissimo, e in gran parte ricavato dal folclore polacco.
Gli incontri si propongono di passare in rassegna questa realtà in vari passaggi: dalla tradizione folcloristica alle variazioni su temi d’opera, a esempi tratti dai capolavori del teatro musicale prediletti dal maestro, alle sue composizioni in cui risulti più evidente il dato melodico ispirato ai modelli operistici. Il tutto col supporto di esempi tratti da registrazioni in cd e dvd.
Il programma dettagliato degli incontri, che si terranno tutti presso la Sala dei Concerti della Casa della Musica alle 17, è il seguente: 8 novembre: Folclore e melodramma; 15 novembre: Amor di patria. Parigi e l’Opéra; 22 novembre: Le grandi voci; 29 novembre: oltre il canto.
Come per le precedenti edizioni, anche quest’anno gli incontri saranno ad ingresso liberamente aperto a tutti gli interessati.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

L'INIZIATIVA

Parma città creativa dell'Unesco: nasce la Fondazione

L'organismo è aperto. Per ora ne fanno parte Comune, Fiere, Upi, Cciaa e Università

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima