24°

Spettacoli

"Voci parallele": lunedì via agli appuntamenti dedicati a Chopin

0

“Chopin: canto e belcanto”, è il titolo del ciclo di incontri di “Voci parallele”, l’ormai tradizionale ciclo di conferenze tenute da Gustavo Marchesi alla Casa della Musica nell’àmbito dell’attività di divulgazione musicale dell’Istituzione di piazzale San Francesco.
Molte sono state le iniziative che, in questo 2010 in cui cade il duecentesimo anniversario della nascita del grandissimo musicista polacco, gli sono state dedicate: certo questa ha una forte originalità, perché tratta di un tema, quello del suo rapporto col canto, che solo da poco si è individuato come tra i più interessanti nel tracciare l’originalità stilistica di questo grande compositore.
Quattro saranno gli appuntamenti, che si terranno ogni lunedì, dall’8 al 29 novembre, quattro incontri che illustrano in particolare il suo costante interesse per la vocalità e per l’opera lirica. Anche se il mago-poeta del pianoforte non si dedicò al teatro, e in modo sporadico, soprattutto dispersivo, a forme vocali ricavate dal “dialetto musicale” polacco, la loro influenza lasciò un’impronta profonda nel suo stile di autore ed esecutore, come negli insegnamenti che impartiva ai numerosi allievi. Fin da giovanissimo, a Varsavia, fanciullo o poco più, si sentiva attratto dagli operisti italiani, in particolare Rossini, Bellini, Donizetti: una passione che ebbe modo di soddisfare in seguito a Parigi, frequentando il teatro dell’Opéra, dove si esibivano i maggiori virtuosi del belcanto. Per essi Chopin aveva un’ammirazione totale e nelle sue lezioni li additava come esempi da imitare, anche nel genere strumentale, sollecitando i discepoli a tradurre nella tecnica pianistica le risorse del linguaggio vocale. Del resto la spina dorsale dell’estetica di Chopin, il fascino incantatorio del suo mondo poetico, avvolto da una quantità mirabile di idee virtuosistiche, armoniche e timbriche, fu sempre e comunque la melodia del canto, più o meno ornata, e la sua applicazione in programmi di intrattenimento concertistico o salottiero, insieme a un repertorio di danze, vastissimo, e in gran parte ricavato dal folclore polacco.
Gli incontri si propongono di passare in rassegna questa realtà in vari passaggi: dalla tradizione folcloristica alle variazioni su temi d’opera, a esempi tratti dai capolavori del teatro musicale prediletti dal maestro, alle sue composizioni in cui risulti più evidente il dato melodico ispirato ai modelli operistici. Il tutto col supporto di esempi tratti da registrazioni in cd e dvd.
Il programma dettagliato degli incontri, che si terranno tutti presso la Sala dei Concerti della Casa della Musica alle 17, è il seguente: 8 novembre: Folclore e melodramma; 15 novembre: Amor di patria. Parigi e l’Opéra; 22 novembre: Le grandi voci; 29 novembre: oltre il canto.
Come per le precedenti edizioni, anche quest’anno gli incontri saranno ad ingresso liberamente aperto a tutti gli interessati.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

lega nord

Via Verdi blindata: arriva Salvini a Parma

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

2commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

12commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

7commenti

SEMBRA IERI

1993: Parma-Reggiana derby ad alta tensione

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

5commenti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

5commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

4commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon