Spettacoli

Casa della Musica: incontro su Girolamo Magnani

Casa della Musica: incontro su Girolamo Magnani
0

Secondo appuntamento per “Coincidenze”, quello che la Casa della Musica organizza per le ore 17 del prossimo mercoledì 10 novembre: e sarà un incontro di grande importanza ed interesse per tutti gli appassionati di storia musicale parmigiana e non solo, perché destinato a indagare di un personaggio che, se pur oggi un po’ dimenticato, fu tra gli artisti più conosciuti nell’Ottocento, in tutt’Italia e non solo: si parlerà infatti di Girolamo Magnani, il grandissimo scenografo e decoratore fidentino prediletto da Verdi, col quale collaborò a lungo in significative occasioni.
Nato a Borgo San Donnino, l'attuale Fidenza, il 23 maggio 1815 e morto a Parma il 24 settembre 1889, Girolamo Magnani studiò presso l'Accademia delle Belle Arti di Parma, allora diretta da Paolo Toschi, che poi lo raccomandò alla duchessa Maria Luigia, che nel 1844 gli affidò l'incarico di scenografo nel Teatro Regio di Parma, funzione che ricoprì fino al 1886.
Decorò, tra l’altro, le volte della sala della Pinacoteca di Parma, la tribuna del San Girolamo del Correggio, alcune pitture murali della Corte d'Appello e della Cassa di Risparmio, e nel 1853 restaurò e decorò in 4 mesi il Teatro Regio di Parma. Il 26 ottobre 1861 venne inaugurato, con Il Trovatore, il nuovo Teatro di Fidenza, nel quale trasfuse le sue miglior qualità di decoratore. Particolarmente significativo il suo rapporto con Verdi, che nel 1871 lo chiama per la prima di Aida nel Teatro dell'Opera de Il Cairo e per quella successiva alla Scala di Milano. La collaborazione con Verdi durò per diversi anni, dipingendo le scene di ben 20 sue opere. Nel 1895 gli fu dedicato il Teatro di Fidenza, dove sono attualmente in restauro le tele della camera acustica da lui dipinta e recentemente ritrovate.
Di Girolamo Magnani, e soprattutto di quattro suoi bozzetti recentemente acquisiti dalla Casa della Musica”, si parlerà nella conversazione tenuta da Maurizia Bonatti Bacchini. Sarà questa un’occasione importante per parlare di questi bellissimi dipinti, dalla studiosa attribuiti al Magnani anche sulla base della tecnica di realizzazione delle macchie arboree, che  lo scenografo aveva perfezionato  fin dalla sua formazione accademica come allievo del Boccaccio. Una particolarmente si distingue in queste quattro tele, il bozzetto con la balaustra e le due figure di innamorati che potrebbe anche essere in ipotesi uno studio per una Lucia di Lammermoor. Un dipinto in cui emerge anche l'altra peculiarità del Magnani, pittore di notturni: in questo caso è l'apparire della luna a determinare le ombre e il tremolare della luce nel giardino e tra le fessure della balaustra.
Quest’incontro, come i successivi di “Coincidenze”, è ad ingresso gratuito.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti