21°

31°

Spettacoli

Casa della Musica: incontro su Girolamo Magnani

Casa della Musica: incontro su Girolamo Magnani
0

Secondo appuntamento per “Coincidenze”, quello che la Casa della Musica organizza per le ore 17 del prossimo mercoledì 10 novembre: e sarà un incontro di grande importanza ed interesse per tutti gli appassionati di storia musicale parmigiana e non solo, perché destinato a indagare di un personaggio che, se pur oggi un po’ dimenticato, fu tra gli artisti più conosciuti nell’Ottocento, in tutt’Italia e non solo: si parlerà infatti di Girolamo Magnani, il grandissimo scenografo e decoratore fidentino prediletto da Verdi, col quale collaborò a lungo in significative occasioni.
Nato a Borgo San Donnino, l'attuale Fidenza, il 23 maggio 1815 e morto a Parma il 24 settembre 1889, Girolamo Magnani studiò presso l'Accademia delle Belle Arti di Parma, allora diretta da Paolo Toschi, che poi lo raccomandò alla duchessa Maria Luigia, che nel 1844 gli affidò l'incarico di scenografo nel Teatro Regio di Parma, funzione che ricoprì fino al 1886.
Decorò, tra l’altro, le volte della sala della Pinacoteca di Parma, la tribuna del San Girolamo del Correggio, alcune pitture murali della Corte d'Appello e della Cassa di Risparmio, e nel 1853 restaurò e decorò in 4 mesi il Teatro Regio di Parma. Il 26 ottobre 1861 venne inaugurato, con Il Trovatore, il nuovo Teatro di Fidenza, nel quale trasfuse le sue miglior qualità di decoratore. Particolarmente significativo il suo rapporto con Verdi, che nel 1871 lo chiama per la prima di Aida nel Teatro dell'Opera de Il Cairo e per quella successiva alla Scala di Milano. La collaborazione con Verdi durò per diversi anni, dipingendo le scene di ben 20 sue opere. Nel 1895 gli fu dedicato il Teatro di Fidenza, dove sono attualmente in restauro le tele della camera acustica da lui dipinta e recentemente ritrovate.
Di Girolamo Magnani, e soprattutto di quattro suoi bozzetti recentemente acquisiti dalla Casa della Musica”, si parlerà nella conversazione tenuta da Maurizia Bonatti Bacchini. Sarà questa un’occasione importante per parlare di questi bellissimi dipinti, dalla studiosa attribuiti al Magnani anche sulla base della tecnica di realizzazione delle macchie arboree, che  lo scenografo aveva perfezionato  fin dalla sua formazione accademica come allievo del Boccaccio. Una particolarmente si distingue in queste quattro tele, il bozzetto con la balaustra e le due figure di innamorati che potrebbe anche essere in ipotesi uno studio per una Lucia di Lammermoor. Un dipinto in cui emerge anche l'altra peculiarità del Magnani, pittore di notturni: in questo caso è l'apparire della luna a determinare le ombre e il tremolare della luce nel giardino e tra le fessure della balaustra.
Quest’incontro, come i successivi di “Coincidenze”, è ad ingresso gratuito.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Registrato un caso di chikungunya in città: disinfestazione in corso

sanità

Un caso di chikungunya in città: disinfestazione in corso in due vie Video

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

1commento

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

1commento

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

baseball

Parma concede il bis: è doppietta contro il Novara

Finisce 3-1: lanciatore vincente Rivera, salvezza per Santana, 3 su 4 di Deotto. La corsa per i play off continua

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

gran bretagna

Newcastle, auto su folla dopo preghiere, feriti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Moto

Valentino Rossi da leggenda ad Assen, battuto Petrucci

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse