19°

Spettacoli

Traiettorie, sabato concerto di Ciro Longobardi

0

“Mi consolerò suonando i Préludes di Debussy, che sono meravigliosi capolavori. Li conoscete?”
Meravigliosi, diceva Ravel scrivendo a un amico, e pensava a quei silenzi di Debussy così intensi da fermare il tempo, o alle trasparenze della sua musica, a quella sua capacità come di appoggiare i suoni sull’acqua. O forse al suo gusto sempre così saldo, sempre così raffinato, sempre così sobrio: mentre lui, Ravel, amava ogni tanto entrare e uscire dal tabarin, annusare la musica popolare, irrorarsi di colori per scrollarseli poi di dosso in mille goccioline.
Anche Ciro Longobardi è un pianista di gusto squisito e intelligenza esatta: il suono che esce quando lui sta seduto al pianoforte è limpido, mai banale, spontaneo, l’interpretazione profonda come di chi, curioso, non esita a spaziare da Beethoven a Berio, da Schumann a Ives, da Prokof’ev e Stockhausen. Ormai presenza fissa a Traiettorie, da solo o in ensemble, non sarebbe potuto certo mancare al ventennale della rassegna, e in occasione di questo concerto che si tiene alla Casa della Musica il prossimo sabato 13 novembre, invita a una passeggiata nella notte, con quattro autori fra quelli a lui più cari, quattro autori che camminano vicinissimi nella notte. Vicinissimi ma ognuno con passo diverso.
Debussy ha il passo di chi vuole portare la musica ad assomigliare il più possibile alla vita. Un profumo inafferrabile sul fare di una sera d’estate, il suono interrotto di una serenata lontana, qualcuno che cammina stopposo sulla neve morbida. Quanto lo ammira Ravel, e quanto ne è lontano, in fondo: il suo passo veloce e ansioso di bruciare le esperienze non ha l’aristocratica lontananza di quello di Debussy; più che posare suoni sull’acqua, li fa danzare nell’aria, luccicare nel bosco, tintinnare fra le foglie. Skrjabin procede come chi dice cose che hanno significati profondi e nascosti che capisce solo lui: e intanto parla, discute, sull’arte, sulla vita, sul bene, sul male, sulla follia. Dice cose che sembrano ammonire, la notte si illumina di fuochi bianchi, qualcosa di importante sta per succedere. Poi tutto si spegne nel silenzio, tutto sembra tornare da dove è venuto. Salvatore Sciarrino ha compreso che di tutto questo l’unica cosa importante è seguire non il luogo ma quel momento infinito in cui i suoni scompaiono o appaiono: il tormento del corpo che sente. Ciro Longobardi ha scelto la brevità dei preludi di Debussy e di Skrjabin, del popolare Gaspard de la nuit di Ravel, dei Quattro notturni di Sciarrino, dell’esoterico Vers la flamme ancora di Skrjabin. Sono gioielli mirabili e aspri, di una bellezza enigmatica, di una purezza consolatoria.

Biglietteria

Per i concerti alla Casa della Musica:
Biglietteria in loco con possibilità di prenotazione telefonica ai recapiti della Fondazione Prometeo (0521 031128 – 708899): i biglietti prenotati telefonicamente si potranno ritirare la sera stessa del concerto presentandosi con utile anticipo. La biglietteria apre alle ore 10:00.
Costi dei biglietti
Intero euro 15
Ridotto generico euro 10 (over 60, titolari Parma Cultura Card e tessera Ladimus ultima edizione)
Ridotto studenti euro 5 (studenti Conservatorio e Università)
Omaggio generico (under 18 e studenti scuola superiore, titolari FP Card Gold)
I biglietti di Traiettorie danno diritto all'ingresso gratuito alla Casa del Suono (www.casadelsuono.it).

Claude Debussy, 6 Préludes dal Libro I
- IV « Le sons et les parfums tournent dans l’air du soir » (Baudelaire)
- II Voiles
- III Le vent dans la plaine
- IX La sérénade interrompue
- VI Des pas sur la neige
- VII Ce qu’a vu le vent d’ouest

Aleksandr Skrjabin (1872-1915)
5 Préludes op. 74 (1914)

Vers la flamme op. 72 (1914), 6’

Salvatore Sciarrino
Quattro notturni (1998)

Maurice Ravel
Gaspard de la nuit
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

1commento

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

udine

Infermiera fingeva di vaccinare i bimbi: già verificati 60 casi di non "copertura"

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento