12°

Spettacoli

Morta Jill Claybourgh, la madre della "Luna" di Bertolucci

Morta Jill Claybourgh, la madre della "Luna" di Bertolucci
0

Luciano Clerico/Ansa

  NEW YORK, 6 NOV – Intelligente e silenziosa, brillante e riservata, colta e divertente: Jill Clayburgh, scomparsa di leucemia a 66 anni, era così, una donna tutta sola che è stata capace nel corso della sua vita di cambiare lo stereotipo femminile del cinema americano basato sull'immagine di Marylin Monroe o Audrey Hepburn.

Insieme ad altre protagoniste della sua generazione (da Jane Fonda a Meryl Streep, passando per la londinese Vanessa Redgrave) Jill Clayburgh ha contribuito come poche altre attrici a delineare un nuovo orizzonte per le donne d’America e del mondo. Forse il suo è stato un femminismo meno evidente di quello battagliero di Jane Fonda, ma certo ha avuto la stessa origine culturale, e Jill Clayburgh, timida ma forte, lo ha rivendicato sempre. «Negli Anni Cinquanta e Sessanta per le donne non c'era praticamente niente da fare sullo schermo - disse commentando il successo di Una Donna Tutta Sola, il suo film più famoso -. Certo, Marylin Monroe era grande, ma era costretta a rappresentare sempre e solo un unico personaggio, una figura laterale, un vulnerabile oggetto sessuale. Era davvero pura fantasia».

Nata nell’Upper West Side di Manhattan, a New York, il 30 aprile del 1944, da una famiglia benestante di origini ebree, Jill Clayburgh ebbe modo di formarsi i una una delle scuole più esclusive di New York. Per poi laurearsi in teatro e intraprendere la carriera della recitazione. Che, al suo debutto, fu tutt'altro che fortunata: nel 1968 la sua prima rappresentazione a Broadway restò in cartellone appena cinque serate, per poi essere ritirata per mancanza di pubblico.  La Clayburgh tuttavia non si perse d’animo e l’anno dopo debuttò nel cinema con La festa di nozze, film d’esordio sia del regista Brian De Palma, sia del giovane Robert De Niro. Comincia quell'anno per la giovane attrice teatrale, capace di interpretare tanto ruoli drammatici quanto personaggi brillanti, una carriera che culminerà dieci anno dopo, nel 1979, con la nomination all’Oscar come miglior attrice protagonista per l'interpretazione di Una donna tutta sola, film di Paul Mazursky che la porterà al Festival di Cannes a vincere la palma della miglior interpretazione femminile (mentre l’Oscar quell'anno andrà a Jane Fonda).

Sempre nel 1979 Jill Clayburgh fu la protagonista de La Luna di Bernardo Bertolucci, mentre l’anno seguente raggiunse la sua seconda nomination per E ora punto e a capo (titolo originale 'Starting Over', diretto da Alan Pakula).  In carriera la raffinata e colta Jill ebbe modo di recitare con mostri sacri come Walter Matthau, Michael Douglas, Burt Reynolds. Impegnata per cinque anni in una relazione sentimentale con Al Pacino, nel 1978 Jill Clayburgh sposò il commediografo David Rabe, con il quale ha avuto un figlio e una figlia. È morta nella sua casa di Lakeville, in Connecticut, dopo aver combattuto per 21 anni con una forma di leucemia cronica.

QUEL FILM TRA FREUD E VERDI -  (dalla Gazzetta di Parma  2 giugno 2006, in occasione dell'uscita del film in dvd) Fino a quel momento la figura materna era stata quasi del tutto assente nel suo cinema. Bernardo Bertolucci si era prevalentemente occupato di figure paterne. Ma, dopo la lunghissima lavorazione di Novecento, aveva bisogno di realizzare un’opera diversa, quasi agli antipodi: niente politica, niente Storia (con la s maiuscola), niente esperienze corali; qualcosa, invece, di molto più intimista, con l’attenzione concentrata su pochi personaggi.

Era il 1979 e il regista parmigiano firmava uno dei suoi film più controversi. La luna fece scalpore, suscitando reazioni fortemente contrastanti: al centro della storia, il rapporto stretto, edipico e morboso fra una madre (Jill Clayburgh) e un figlio adolescente (Matthew Barry). Lo scandalo? L’incesto, la droga, l’incapacità di amare e ricevere amore - Gianluigi Negri

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Via Venezia, pensionata scippata

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

Finto tecnico

Ancora un'anziana truffata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

Ginevra, 126 anteprime La guida