18°

Spettacoli

Califano: "Sono povero: i diritti d'autore non bastano"

Califano: "Sono povero: i diritti d'autore non bastano"
40

Malato e senza più la possibilità di fare serate, Franco Califano, 72 anni, chiede aiuto allo Stato e invoca il sussidio previsto dalla legge Bacchelli. I circa 10 mila euro al semestre che percepisce dalla Siae come diritti d’autore, spiega al Corriere della Sera che oggi pubblica un’intervista in prima pagina, non gli bastano: «vivo in affitto e non sono più autosufficiente».  «Non me ne vergogno – dice il Califfo a Mario Luzzatto Fegiz - il 15 luglio di quest’anno sono caduto per le scale e mi sono rotto tre vertebre. L’incidente ha fatto venir meno la mia unica consistente fonte di reddito, le serate. E mi ha messo in ginocchio».
Autore affermato, padre di molti indimenticabili successi - come 'Minuetto', 'Tutto il resto è noia' 'La Musica è finita'- ma anche protagonista di una vita spericolata e piena di eccessi, Califano sostiene di non riuscire a vivere con i diritti d’autore che pure percepisce regolarmente: «Non so bene come funzioni la Siae, so soltanto che prendo circa 10 mila euro a semestre che non aumentano né diminuiscono mai.- racconta- Non ce la faccio, oltretutto vivo in affitto. E in questo momento non sono più autosufficiente con tutto quello che la cosa comporta». Di qui l’idea di rivolgersi allo Stato chiedendo di ricevere il vitalizio previsto dalla Legge Bacchelli. Lo sostiene il senatore pdl Domenico Gramazio, che conferma: «presenterò al ministro Bondi la proposta. Perchè è un poeta che ha scritto alcune delle canzoni più belle della storia della musica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuseppe

    09 Novembre @ 13.02

    Semplicemente vergognoso, dopo aver percepito e sperperato per una vita un compenso di almeno venti volte rispetto a un lavoratore comune, non vive con quasi duemila euro al mese La maggior parte dei pensionati dopo aver lavorato, ripeto lavorato, faticano ad arrivare a 1000 euro al mese dipensione, gli consiglio di quardare Ballarò dove hanno fatto vedere che l'ottanta per cento dei dipendenti non supera i 1300 euro netti al mese e fanno il mutuo per compare due stanze. Chiede aiuto allo stato, che vergogna mettiamolo nelle case popolari per senza tetto.

    Rispondi

  • Titti

    09 Novembre @ 12.51

    ...ho fatto i conti...io vivo con meno di 10.000 euro ogni sei mesi...califano quando li avevi te li sei magnati tutti tra donne alcol e droga...ma facci il piacere VERGOGNATI!

    Rispondi

  • antonio

    09 Novembre @ 12.40

    Si vergogni.

    Rispondi

  • ANDREA

    09 Novembre @ 12.29

    rispondo a GAZZETTADIPARMA@ Di storie ce ne sono a miglioni e scrivere "Sono povero:i diritti d'autore non bastano" non mi sembra il modo migliore per descrivere una storia di un artista che si è rovinato .La prima cosa che colpisce è il titolo , e il titolo dice che i soldi per i diritti d'autore non bastano, non che si è rovinato con le sue mani (sempre se vero è) . I commenti sono cattivi e penso che lo saranno sempre di più , la gente fa sacrifici e in tanti casi rinunce.Non si sta facendo moralismo ma lo si capisce bene dall'umore della gente .Se tutti sessero bene ,avessero un buon tenore di vita ecc ecc sicuramente sui commenti ci sarebbe meno cattiveria, nonostante qualche stupio, ma più comprensione . In questo momento leggere questo articolo con questo titolo è solo una presa in giro alle persone , se volete giustamente informare ed insegnare non è questo il modo di porsi e scrivere .Le mie sono opinioni personali , ed essendo tali sono opinabili. Andando al caso del presidente del Consiglio , si sta si parlando di una figura chiave che richiama l'attenzione, ma mi dispiace tanto contraddirla , l'attenzione dev'essere su quello che si fa politicamente parlando in primis , e poi di tutto il resto, non l'esatto contrario , cioè gossip e a seguire il resto....ma ultimamente si tende a parlare di gossip e non di politica.. Comunque giustamente lei esprime i suoi pensieri ed io i miei Opinione di una persona assolutamente apolitica saluti

    Rispondi

  • stefano fontana

    09 Novembre @ 12.11

    Povero piccino che pena che mi fa'.Quasi quasi gli faccio un bonifico del 50% del mio stipendio (1200 euro),sara' sufficente?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

11commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

assemblea

Ordine commercialisti: approvato il bilancio (positivo)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

egitto

Il portavoce di al-Sisi: "Col Papa non si è parlato di Regeni"

ambiente

Lupo ucciso e scuoiato: "taglia" per trovare i responsabili

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula uno

Gp di Russia: la prima fila è della Ferrari. Vettel in pole

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento