Spettacoli

Califano: "Sono povero: i diritti d'autore non bastano"

Califano: "Sono povero: i diritti d'autore non bastano"
40

Malato e senza più la possibilità di fare serate, Franco Califano, 72 anni, chiede aiuto allo Stato e invoca il sussidio previsto dalla legge Bacchelli. I circa 10 mila euro al semestre che percepisce dalla Siae come diritti d’autore, spiega al Corriere della Sera che oggi pubblica un’intervista in prima pagina, non gli bastano: «vivo in affitto e non sono più autosufficiente».  «Non me ne vergogno – dice il Califfo a Mario Luzzatto Fegiz - il 15 luglio di quest’anno sono caduto per le scale e mi sono rotto tre vertebre. L’incidente ha fatto venir meno la mia unica consistente fonte di reddito, le serate. E mi ha messo in ginocchio».
Autore affermato, padre di molti indimenticabili successi - come 'Minuetto', 'Tutto il resto è noia' 'La Musica è finita'- ma anche protagonista di una vita spericolata e piena di eccessi, Califano sostiene di non riuscire a vivere con i diritti d’autore che pure percepisce regolarmente: «Non so bene come funzioni la Siae, so soltanto che prendo circa 10 mila euro a semestre che non aumentano né diminuiscono mai.- racconta- Non ce la faccio, oltretutto vivo in affitto. E in questo momento non sono più autosufficiente con tutto quello che la cosa comporta». Di qui l’idea di rivolgersi allo Stato chiedendo di ricevere il vitalizio previsto dalla Legge Bacchelli. Lo sostiene il senatore pdl Domenico Gramazio, che conferma: «presenterò al ministro Bondi la proposta. Perchè è un poeta che ha scritto alcune delle canzoni più belle della storia della musica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuseppe

    09 Novembre @ 13.02

    Semplicemente vergognoso, dopo aver percepito e sperperato per una vita un compenso di almeno venti volte rispetto a un lavoratore comune, non vive con quasi duemila euro al mese La maggior parte dei pensionati dopo aver lavorato, ripeto lavorato, faticano ad arrivare a 1000 euro al mese dipensione, gli consiglio di quardare Ballarò dove hanno fatto vedere che l'ottanta per cento dei dipendenti non supera i 1300 euro netti al mese e fanno il mutuo per compare due stanze. Chiede aiuto allo stato, che vergogna mettiamolo nelle case popolari per senza tetto.

    Rispondi

  • Titti

    09 Novembre @ 12.51

    ...ho fatto i conti...io vivo con meno di 10.000 euro ogni sei mesi...califano quando li avevi te li sei magnati tutti tra donne alcol e droga...ma facci il piacere VERGOGNATI!

    Rispondi

  • antonio

    09 Novembre @ 12.40

    Si vergogni.

    Rispondi

  • ANDREA

    09 Novembre @ 12.29

    rispondo a GAZZETTADIPARMA@ Di storie ce ne sono a miglioni e scrivere "Sono povero:i diritti d'autore non bastano" non mi sembra il modo migliore per descrivere una storia di un artista che si è rovinato .La prima cosa che colpisce è il titolo , e il titolo dice che i soldi per i diritti d'autore non bastano, non che si è rovinato con le sue mani (sempre se vero è) . I commenti sono cattivi e penso che lo saranno sempre di più , la gente fa sacrifici e in tanti casi rinunce.Non si sta facendo moralismo ma lo si capisce bene dall'umore della gente .Se tutti sessero bene ,avessero un buon tenore di vita ecc ecc sicuramente sui commenti ci sarebbe meno cattiveria, nonostante qualche stupio, ma più comprensione . In questo momento leggere questo articolo con questo titolo è solo una presa in giro alle persone , se volete giustamente informare ed insegnare non è questo il modo di porsi e scrivere .Le mie sono opinioni personali , ed essendo tali sono opinabili. Andando al caso del presidente del Consiglio , si sta si parlando di una figura chiave che richiama l'attenzione, ma mi dispiace tanto contraddirla , l'attenzione dev'essere su quello che si fa politicamente parlando in primis , e poi di tutto il resto, non l'esatto contrario , cioè gossip e a seguire il resto....ma ultimamente si tende a parlare di gossip e non di politica.. Comunque giustamente lei esprime i suoi pensieri ed io i miei Opinione di una persona assolutamente apolitica saluti

    Rispondi

  • stefano fontana

    09 Novembre @ 12.11

    Povero piccino che pena che mi fa'.Quasi quasi gli faccio un bonifico del 50% del mio stipendio (1200 euro),sara' sufficente?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

Palazzo Chigi: Renzi parlerà a mezzanotte

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

2commenti

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

2commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

7commenti

Amatori Rugby Parma

Beppe Carra: "Non ci basta: vogliamo altre vittorie" Intervista

II capitano commenta l'importante successo, il primo casalingo, contro Livorno - Esplode la festa in campo e negli spogliatoi (guarda le foto)

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

13commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

7commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)