-1°

Spettacoli

ParmaJazz Frontiere «abbatte» nuovi confini

ParmaJazz Frontiere «abbatte» nuovi confini
Ricevi gratis le news
0

Giacomo Marzi

Collaborazioni con artisti e istituzioni della nostra città, ma anche a livello nazionale ed internazionale: questa quindicesima edizione del ParmaJazz Frontiere Festival (come di consueto titolato in modo affascinante ed evocativo, quest’anno tocca alla «Musica Muta») si apre decisamente con uno spirito ed un respiro di collaborazione e multiculturalità se possibile ancora più ampio rispetto agli anni precedenti.
Un solo festival. Nella conferenza stampa di presentazione tenutasi ieri in Municipio, l’assessore alle politiche culturali Luca Sommi ha riconosciuto ed anzi promesso un’estensione all’appoggio che il Comune di Parma ha sempre dato a quest’evento, annunciando ufficialmente che l’ormai consolidato ParmaJazz Frontiere ed il neonato Parma Jazz Festival si uniranno (probabilmente l’estate prossima), in un unico evento che, data la collocazione, si promette di rivaleggiare con gli altri grandi eventi estivi.
Sempre Sommi poi, ha tenuto a precisare che «Parma, in quanto città della musica, deve aspirare a questo titolo in modo totale, abbattendo le barriere del teatro d’opera».
Un concetto intellettualmente confermato dal M° Roberto Cappello, neoeletto direttore del Conservatorio Boito di Parma: «La costituzione delle cattedre di jazz ha segnato una sorta d’ostracismo da parte dell’establishment conservatoristico, ma oggi come ieri io mi trovo ad appoggiare incondizionatamente le iniziative legate al conservatorio che riguardano il jazz, perché la buona musica non ha confini».
Dopo i saluti di rito dei rapprsentanti di sponsor ed enti patrocinanti, ovvero Franco Tedeschi della Fondazione Monte Parma, Carla Ghirardi dell’Ufficio Cultura della Provincia e Violetta Libassi della Coop Consumatori Nordest, si è arrivati alla presentazione vera e propria del festival a cura, naturalmente del direttore artistico del festival, il M° Roberto Bonati, anche direttore del dipartimento di jazz del conservatorio cittadino.
Bonati ha ribadito l’importanza della collaborazione con il Comune e sottolineato prima di tutto gli eventi che hanno visto la collaborazione di due nuovi straordinari partners, ovvero l’ambasciata di Norvegia e quella del Sudafrica. Anche grazie alla prima infatti, potremo assistere ad uno degli eventi che si preannuncia fra i più «succulenti» della manifestazione, ovvero l’incontro tra due grandi menti dell’avanguardia europea: il chitarrista norvegese Stian Westerhus (paladino del noise al di qua dell’Atlantico, musicista poliedrico, una sorta di Marc Ribot europeo) e Vincenzo Mingiardi, altro chitarrista di fama internazionale e titolare della cattedra di chitarra jazz nel nostro Conservatorio. Inoltre, aprirà il festival un astro nascente del jazz europeo, ovvero Mathias Eick con il suo quintetto.
A difendere i colori sudafricani ci sarà la musica di Gareth Walwyn, giovane compositore sudafricano, di cui verrà eseguita dall’ensemble del Consevatorio Arrigo Boito la Youth Day Suite, scritta pensando alla rivolta di Soweto del 1976.
Il nome più noto del cartellone, tuttavia, è probabilmente quello del chitarrista americano Ralph Towner, fondatore di quel «jazz cameristico» da lui proposto già con gli Oregon.
Rassegna nella rassegna Altra grande novità sarà la rassegna «I Desideri delle Montagne» rassegna parallela (ma non di second’ordine) curata da Parma Frontiere e da Area Mu.D.A., che vedrà altenarsi eventi meramente musicali (con vari gruppi provenienti dal nostro conservatorio), commistioni fra poesia e musica (la lettura di Adriano Engelbrecht musicalmente accompagnata di «Una Canzone per Castor»), e spettacoli di danza (il conclusivo «Strategie per Corpi Instabili» a cura di Anna Boschetti). 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

Teatro

Il «Procacciatore» Gene Gnocchi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

salso

Pusher arrestato con un etto di coca purissima

PERSONAGGIO

Francesca Zanetti ambasciatrice di parmigianità

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto