-4°

Spettacoli

ParmaJazz Frontiere «abbatte» nuovi confini

ParmaJazz Frontiere «abbatte» nuovi confini
0

Giacomo Marzi

Collaborazioni con artisti e istituzioni della nostra città, ma anche a livello nazionale ed internazionale: questa quindicesima edizione del ParmaJazz Frontiere Festival (come di consueto titolato in modo affascinante ed evocativo, quest’anno tocca alla «Musica Muta») si apre decisamente con uno spirito ed un respiro di collaborazione e multiculturalità se possibile ancora più ampio rispetto agli anni precedenti.
Un solo festival. Nella conferenza stampa di presentazione tenutasi ieri in Municipio, l’assessore alle politiche culturali Luca Sommi ha riconosciuto ed anzi promesso un’estensione all’appoggio che il Comune di Parma ha sempre dato a quest’evento, annunciando ufficialmente che l’ormai consolidato ParmaJazz Frontiere ed il neonato Parma Jazz Festival si uniranno (probabilmente l’estate prossima), in un unico evento che, data la collocazione, si promette di rivaleggiare con gli altri grandi eventi estivi.
Sempre Sommi poi, ha tenuto a precisare che «Parma, in quanto città della musica, deve aspirare a questo titolo in modo totale, abbattendo le barriere del teatro d’opera».
Un concetto intellettualmente confermato dal M° Roberto Cappello, neoeletto direttore del Conservatorio Boito di Parma: «La costituzione delle cattedre di jazz ha segnato una sorta d’ostracismo da parte dell’establishment conservatoristico, ma oggi come ieri io mi trovo ad appoggiare incondizionatamente le iniziative legate al conservatorio che riguardano il jazz, perché la buona musica non ha confini».
Dopo i saluti di rito dei rapprsentanti di sponsor ed enti patrocinanti, ovvero Franco Tedeschi della Fondazione Monte Parma, Carla Ghirardi dell’Ufficio Cultura della Provincia e Violetta Libassi della Coop Consumatori Nordest, si è arrivati alla presentazione vera e propria del festival a cura, naturalmente del direttore artistico del festival, il M° Roberto Bonati, anche direttore del dipartimento di jazz del conservatorio cittadino.
Bonati ha ribadito l’importanza della collaborazione con il Comune e sottolineato prima di tutto gli eventi che hanno visto la collaborazione di due nuovi straordinari partners, ovvero l’ambasciata di Norvegia e quella del Sudafrica. Anche grazie alla prima infatti, potremo assistere ad uno degli eventi che si preannuncia fra i più «succulenti» della manifestazione, ovvero l’incontro tra due grandi menti dell’avanguardia europea: il chitarrista norvegese Stian Westerhus (paladino del noise al di qua dell’Atlantico, musicista poliedrico, una sorta di Marc Ribot europeo) e Vincenzo Mingiardi, altro chitarrista di fama internazionale e titolare della cattedra di chitarra jazz nel nostro Conservatorio. Inoltre, aprirà il festival un astro nascente del jazz europeo, ovvero Mathias Eick con il suo quintetto.
A difendere i colori sudafricani ci sarà la musica di Gareth Walwyn, giovane compositore sudafricano, di cui verrà eseguita dall’ensemble del Consevatorio Arrigo Boito la Youth Day Suite, scritta pensando alla rivolta di Soweto del 1976.
Il nome più noto del cartellone, tuttavia, è probabilmente quello del chitarrista americano Ralph Towner, fondatore di quel «jazz cameristico» da lui proposto già con gli Oregon.
Rassegna nella rassegna Altra grande novità sarà la rassegna «I Desideri delle Montagne» rassegna parallela (ma non di second’ordine) curata da Parma Frontiere e da Area Mu.D.A., che vedrà altenarsi eventi meramente musicali (con vari gruppi provenienti dal nostro conservatorio), commistioni fra poesia e musica (la lettura di Adriano Engelbrecht musicalmente accompagnata di «Una Canzone per Castor»), e spettacoli di danza (il conclusivo «Strategie per Corpi Instabili» a cura di Anna Boschetti). 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta