22°

34°

Spettacoli

Lady Gaga: show al servizio del «piccolo grande mostro»

Lady Gaga: show al servizio del «piccolo grande mostro»
0

 «Stasera, quando uscite di qui, voglio che ne andiate amando un po' di più voi stessi, rifiutando chi vi ha fatto sentire esclusi, fuori dal gruppo o non abbastanza carini, perchè in ognuno di voi c'è una dannata rockstar». 

Pochi eccessi e molti messaggi positivi nel primo concerto italiano di Lady Gaga l'altra sera al Palaisozaki di Torino, dove diecimila «little monsters» (così la popstar chiama i suoi fans), si sono radunati per lo show che replicherà poi il 4 e 5 dicembre a Milano.
Dal palco li saluta in italiano: «Vi amo, piccoli mostri». Poco dopo dedica «ai gay italiani e al loro orgoglio» la canzone «Boys Boys Boys», e suona «Speechless» al piano avvolta nella bandiera arcobaleno simbolo del movimento gay. Accenna anche alle sue origini italiane (all'anagrafe è Stefani Germanotta): «Non so molto la vostra lingua, ma so cucinare italiano come una fottuta signora». 
Lo show, malgrado un repertorio basato sui due soli album usciti finora (il terzo, «Born this way» uscirà nel 2011), ha tenuto tutti col fiato sospeso per le scenografie e i costumi di Lady Gaga, che cambiavano continuamente. Tra le mise più esagerate della serata - tutte disegnate dalla maison Giorgio Armani che collabora con i creativi della Gagas Haus - un gigantesco abito fatto interamente di capelli biondo platino a frange, una porpora cardinalizia con enormi spalline a punta e il costume da angelo in fibre ottiche, nylon e ali di plexiglass sfoggiato in «So happy I could die».  Non mancano i riferimenti alla religione, che ricordano la sua arcinemica Madonna: «Gesù ci ama tutti - dice, col collo coperto di sangue durante «Teeth» - indipendentemente dalla nostra razza e dalle nostre preferenze sessuali». E ci sono anche toni burlesque: il pianoforte che prende fuoco, i ballerini toy-boy, la monumentale drag-queen Posh che duetta con Gaga per tutta la prima parte del concerto.
La 24enne popstar, che ha messo su qualche chilo, ha lanciato messaggi rassicuranti anche alle donne del pubblico: «guardatemi, sono ingrassata, ma nella mia famiglia mi hanno insegnato che una donna non è una donna senza un bel sedere e qualche curva». E ai ragazzini: «A scuola i bulli mi tormentavano, ma io mi ripetevo che sarei diventata una star essendo me stessa». Insomma la nuova regina del pop distribuisce al suo popolo i suoi valori. E pazienza se, a parte tutto (cioè la perfezione e l’energia della serata), ogni tanto viene da chiedersi il perchè e il senso profondo di tutto questo. 
Il gran finale è con tutti i suoi  pezzi forti: «Alejandro», con un’immagine sacra in argento sullo sfondo e molti crocifissi in pista, «Poker Face», e - dopo un interludio techno servito a preparare la sorprendente scenografia finale - «Paparazzi» (mostrando lo storico reggiseno lanciafiamme) e «Bad Romance», che che le è valsa pochi giorni fa l’European Mtv Award ,cantata tra gli applausi del pubblico che quasi la coprono: sullo sfondo del palco il «Fame Monster», un enorme polipo viola di cartapesta, dai denti acuminati, insegue la popstar: è il mostro della fama, il suo mostro personale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

2commenti

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Siccità mai così grave dal 1878

EMERGENZA

Crisi idrica mai così grave dal 1878 (La mappa della siccità)

Il ministro: "Dobbiamo aumentare i bacini" - Leggi

vacanze

A1, traffico intenso tra Piacenza-Fidenza. Ad Aulla sull'Autocisa la coda ora è di 7 km

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

1commento

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

5commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

3commenti

Anteprima Gazzetta

Domenica il voto, appello a recarsi alle urne

fiamme gialle

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

cina

Frana, 141 persone sepolte vive

Lutto

E' morto il giurista Stefano Rodotà

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...