-2°

Spettacoli

Il moro di Venezia "docet". Guardatevi dalla gelosia è un mostro

0

E' un Otello ricco di ritmo ed emozioni quello in scena fino a domani al Nuovo Teatro Pezzani; un Otello dinamico e attuale scandito dal ritmo dei tamburi.
Decisamente da non perdere l’ultima produzione della Compagnia dei borghi diretta con intelligenza ed energia da Ester Cantoni che ha saputo trasportare il numeroso pubblico nell’incalzante dimensione dell’umana follia della più grande tragedia di sempre: 2 ore e un quarto senza mai un attimo di stanca nelle quali lo spettatore soffre progressivamente insieme al Moro di Venezia. «Guardatevi dalla gelosia... E' un mostro dagli occhi verdi che detesta il cibo di cui si nutre»: un avvertimento, un presagio.
La bella messinscena, con una scenografia essenziale ma efficace, ruota attorno alla figura astuta e malvagia di Iago (interpretato dal bravo Daniele Biagini) che muove tutti i personaggi come pedine su una scacchiera, a partire dal Moro (Giuseppe Renzo), un Otello né vecchio né nero ma decisamente credibile in questa sua trasformazione da grande stratega di battaglia a vulnerabile e insicuro carnefice dell’amore. Gli attori sono tutti bravissimi, capaci di rappresentare le tante sfaccettature dell’animo umano, come Desdemona (Patrizia Grossi), con la sua innocenza che la rende vittima della violenza maschile: i personaggi sono tutti posseduti dai loro sentimenti, quasi che su di essi la ragione non abbia più nessun controllo. E che dire poi della perfida strategia di Iago, capace di insinuare i dubbi più atroci. Quanta verità in questo Otello: è bastato un semplice «strano...» pronunciato dal “traditore per eccellenza” per cadere nel baratro.
 Anche nella vita, quanti Iago sono seduti alla nostra tavola. Quante debolezze in questa applaudita pièce, come la scarsa resistenza al bere di Cassio («O invisibile spirito del vino, se non possiedi un nome, ti chiameremo demonio...»), l’ingenuità di Emilia (moglie di Iago) e la fragilità dello stesso Otello che, per colpa di un semplice «fazzoletto...».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

12commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti