-2°

Spettacoli

I tempi moderni parlano al cinema

I tempi moderni parlano al cinema
0

di Gianluigi Negri
Bisogna amare i videogiochi se si vuole amare «Scott Pilgrim vs. the world». Bisogna amare gli antieroi dei fumetti: quelli un po' sfigati, che al cinema si vedono poco, se non in qualche film con il fumetto vivente Ben Stiller.
E bisogna amare Michael Cera, indiscussa icona nerd del cinema indie americano già dal cult «Suxbad - Tre menti sopra il pelo» (terribile titolo italiano, ma vero film sorpresa del 2007) ancor prima del successo di «Juno». Se non si appartiene a questa «generazione», si farà fatica ad amare Scott Pilgrim, e a seguirlo nella sua improbabile sfida per conquistare il cuore di una ragazza dai capelli rosa, poi blu e poi verdi. A meno di non essere già fan del fumetto di O'Malley, da cui Edgar Wright ha scelto di realizzare il suo terzo film. Che il regista inglese sia una «scheggia impazzita», lo ha già dimostrato con il folgorante «L'alba dei morti dementi» e con «Hot fuzz»: lavora sul linguaggio e dentro il linguaggio quasi come nessuno. E anche qui, partendo da strisce disegnate molto amate da un pubblico di romantici videogiocatori e aspiranti chitarristi-cantanti, «graffia»: con immagini inondate da segni, costruzioni e giustapposizioni di tavole, inserimenti di didascalie, onomatopee, giochi di colori ed effetti computerizzati. Si parte con la famosa sigla Universal rivisitata con grafica e musica 8 bit. Si attraversano sette livelli di scontri alla «Street fighter» per affrontare tutti gli ex amanti della ragazza dei sogni. E ci si immerge in una storia sentimentale da amare, o anche odiare, nella stessa misura in cui si è intrisi, oppure no, di questo tipo di cultura.

La scheda
SCOTT PILGRIM VS. THE WORLD
REGIA:
EDGAR WRIGHT
SCENEGGIATURA: MICHAEL BACALL E EDGAR WRIGHT
INTERPRETI: MICHAEL CERA, MARY ELIZABETH WINSTEAD, ALISON PILL, ANNA KENDRICK, KIERAN CULKIN, CHRIS EVANS, BRANDON ROUTH, JASON SCHWARTZMAN
GENERE: COMMEDIA
Usa/GB/Canada 2010, colore, 1 h e 52'
DOVE: CINECITY

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto via Doberdò

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria