17°

30°

Spettacoli

Il "Teo Teocoli Show" inaugura il Teatro Verdi

Il "Teo Teocoli Show" inaugura il Teatro Verdi
0

di Paolo Panni
Inaugurazione in grande stile con la simpatia e il talento di Teo Teocoli e Mario Lavezzi. A Busseto torna infatti l’appuntamento con la Stagione di prosa promossa dall’assessorato alla cultura del Comune, col sostegno di Fondazione Cariparma e Conad (che a Busseto ha appena aperto la nuova sede). Giunta alla sua quarta edizione, dopo i considerevoli successi delle annate precedenti, si presenta di nuovo ai nastri di partenza con spettacoli di notevole levatura. Anima dell’iniziativa è l’assessore Emilio Mazzera che ha puntato sulla prosa come ulteriore opportunità da far confluire nello splendido Teatro Verdi di Busseto. Notevole, in questo senso, l'impegno profuso da Mazzera, come ha sottolineato, nel corso della presentazione del nuovo cartellone, il sindaco Luca Laurini. Sempre Laurini ha anche voluto ringraziare Paolino Belli che da anni si prende cura del teatro bussetano.
L’assessore Mazzera, da parte sua, ha ribadito i successi ottenuti in questi anni dalla Stagione di prosa parlando di «momenti entusiasmanti per la presenza sul palcoscenico del nostro teatro di celebri artisti, per l’offerta di testi di grande interesse, per quell'intimo piacere e le profonde emozioni che l’arte sa offrire».
«Teo Teocoli Show»
«Anche per la stagione 2010/2011 - ha detto Mazzera - si è voluto tener conto delle varie sensibilità presenti tra di noi, per cui le proposte sono diverse, ma tutte di grande caratura artistica, degne di quella che è già diventata una tradizione del Teatro Verdi di Busseto». Per quanto riguarda il programma si parte giovedì 25 novembre, alle 21 con «Teo Teocoli Show - Unplugged». Continua, con questo nuovo spettacolo, il viaggio di Teo Teocoli e Mario Lavezzi in un’Italia dimenticata, attraverso il racconto delle loro storie (di ragazzi, prima, e di artisti, dopo), con uno show che si fa ancora più intimo e che saprà emozionare, entrando nel cuore, a facendo ridere a volontà.
Gli altri titoli
Tutti i titoli successivi sono in programma per il 2011. Si riprende giovedì 3 febbraio con Valeria Valeri e Milena Vukotic in «Le fuggitive (Les fugueuses)» di Pierre Palmadè e Christophe Duthuron per la regia di Nicasio Anzelmo. Martedì 15 febbraio sarà la volta di «Don Chisciotte» su progetto e regia di Franco Branciaroli (col Teatro degli Incamminati). Venerdì 18 marzo, sarà sul palcoscenico del teatro Verdi Maddalena Crippa in «E pensare che c'era il pensiero» di Gaber e Leporini (regia di Emanuela Giordano) mentre venerdì 8 aprile andrà in scena «Romeo e Giulietta» di William Shakespeare per la regia di Paolo Valerio (con Alessandro di Nuzzi, Annalisa Esposito, Mario Monopoli, Roberto Petruzzelli). Come ogni anno ci sarà poi anche un appuntamento per i bambini (fuori abbonamento) ed ecco quindi che sabato 16 aprile sarà presentato «Fortuna che siamo salvi!» di Bernardino Bonzani e Monica Morini, con gli attori del Teatro dell’Orsa in collaborazione con Festival Filosofia e Il Castello dei Ragazzi di Carpi.
Per saperne di più: informazioni allo 0524.92487.       

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Avversari all'attacco di Pizzarotti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

1commento

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

gazzareporter

"Uova, scope, secchi di pittura: cartoline da via Langhirano" Foto

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

3commenti

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare