21°

35°

Spettacoli

Briciole, la Quintavalla e la «sfida dei bambini»

Briciole, la Quintavalla e la «sfida dei bambini»
Ricevi gratis le news
0

Francesca Benazzi
Sono cresciuti di un anno i giovani componenti della Compagnia dei Bambini. E a distanza di dodici mesi dal primissimo debutto teatrale - che aveva incantato il pubblico del Teatro al Parco - tornano sul palcoscenico per riprendere a dialogare con la loro platea di adulti: da stasera a domenica alle 21, nell’ambito della stagione serale di Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle arti, va in scena «L'inizio. 1.Bambini, animali e altre divinità. 2.Nostre tane, nostre parole». Nel frattempo, durante quest’anno si è approfondito sempre più questo speciale percorso teatrale e umano per i quattordici bambini della compagnia (quattro in più rispetto al 2009) sotto la sapiente direzione di Letizia Quintavalla, con la collaborazione di Mariangela Gualtieri. «Si è formata una comunità vera e propria: i bambini sanno che questo è un posto che appartiene a loro. E’ un’esperienza di vita, di gruppo, un’identità collettiva. Rappresenta molto di più di uno dei tanti corsi che fanno parte della loro quotidianità - spiega Letizia Quintavalla - Per questo chiedono continuità: i più grandi sono voluti restare, nonostante siano arrivati nuovi bimbi più piccoli». Una sfida unica in Italia, quella di creare una compagnia stabile di età compresa tra i 6 e i 12 anni. «L'idea è quella di aprire un dialogo tra i bambini e gli adulti di questa città, senza l’ansia di mostrarsi, ma quasi in "clandestinità", un po' come le piccole lucciole che sopravvivono di cui parla Huberman: non bisogna perdere il desiderio di andarle a cercare». Se l’anno scorso «L'inizio» aveva portato in scena le parole di grandi autori, ora a questa prima parte sono state affiancate anche parole più «piccole», quotidiane, prelevate dalle situazioni e dai luoghi della vita dei bambini: «Nel programma di sala ci sarà la dicitura "testi di autori grandi e piccoli" - dice Letizia Quintavalla - E’ uno spettacolo che i bambini si sono fatti crescere addosso: le parole dei grandi autori, con le quali avevano debuttato nel 2009, risuoneranno in modo diverso ora che hanno un anno in più. Nella seconda parte andiamo di più dentro alle loro parole, alla loro vita, alle frasi che sentono dire dagli adulti nei luoghi che frequentano. Con Mariangela Gualtieri abbiamo lavorato proprio su quest’idea di ascoltare quello che c'è intorno, e di scegliere una frase tra le tante che si sentono pronunciare». In platea siederà un pubblico rigorosamente adulto - gli unici bambini ammessi sono i fratelli, ma non gli amici o compagni di scuola - per una precisa scelta: «i bambini non possono avere nei confronti di altri bambini lo sguardo valorizzante dell’adulto». E  l'obiettivo è «lavorare su se stessi, non per lo spettacolo», ribadisce la regista, con la quale hanno collaborato anche Agnese Scotti e Manfredi Perego per lo studio del movimento e Alessandro Nidi per la cura del suono. Senza dover dimostrare niente a nessuno, senza alcuna sindrome da "talent show" o aspirazioni stile Anna Magnani in "Bellissima" : «Mi piacerebbe - conclude Letizia Quintavalla - che quest’esperienza potesse solo contribuire a renderli più forti».
Info e biglietti: Teatro al Parco, Parco Ducale 1, Parma. Tel 0521 993818.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA CALCIO

Lucarelli "interrogato" dai tifosi: "Quando scegli con il cuore non sbagli mai" Video

Il capitano conferma: ultimo anno nel calcio giocato ma "l'importante è esserci, l'ho voluto per mille motivi"

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

1commento

Siccità

Vietato lavare le auto e innaffiare i giardini attingendo dall'acquedotto nel Bercetese

Ordinanza del Comune per limitare l'uso di acqua

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

traversetolo

«Insieme abbiamo salvato il nostro condominio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up