10°

Spettacoli

Anna Oxa: "L'energia viaggia attraverso la voce"

Anna Oxa: "L'energia viaggia attraverso la voce"
0

di Mara Pedrabissi

Quando apre bocca lei non è «un'emozione da poco». C'è del vissuto, nella gioia e nel dolore, dietro ogni respiro di Anna Oxa, 49 anni e una sindrome da Re Mida al femminile, per cui riesce a trasformare in successo quello che tocca. La bellezza e il talento avuti in sorte le devono essere sembrati cosa troppo facile. Così non  ha mai smesso di cercare, indagare, stupirsi per stupire, preferendo l'irta via per diventare un «sintetizzatore umano» (parole sue) ai comodi lustrini del mondo dello show. Non teme le rivoluzioni, le fa. In amore: si è sposata quattro volte. E nel lavoro: nel 2006 si è ritirata senza dare spiegazioni a nessuno. Ora che è tornata, tutti se ne sono accorti. Chiacchieriamo al cellulare: lei corre, coi pensieri e con le parole, veloce come il treno su cui sta viaggiando. A tratti è difficile starle dietro. Per fortuna ride, spesso e volentieri.

Signora Oxa, lei arriva mercoledì al Teatro Regio di Parma con il tour «Proxima», che è partito benissimo, dalla sua Bari in poi. Leggo recensioni “trionfali”. Il suo stato d'animo attuale? 
«Trionfale! - ride - E' uno stato d'animo contento di ciò che ha realizzato ma soprattutto di ciò che vede realizzare negli altri, questa è la differenza. Io ho già questo tipo di energia, la dono tutte le sere. Perché la voce viaggia non solo nel visibile, ma anche negli strati più sottili nostri. Quando le persone mi dicono che la notte dopo il concerto non sono riuscite a dormire per l'adrenalina, mi fa piacere»

Platinette, che è una sua amica, ha detto cose bellissime di lei. E pure che ci ha messo un sacco di tempo a autoprocessarsi e autoassolversi... Che ha fatto tutto da sola.
«Esatto è così. Mi processo, riporto la Magna Grecia, la teatralità della tragedia. Ribalto lo schema. Certo, come fa un virus. Ci deve essere il primo che inizia, che porta un'altra creatività. Quella pura, necessaria alla crescita degli uomini. Per questo il sistema lavora molto sull'ignoranza, lasciando solo una creatività artefatta, che è una bolla illusoria».

Chi ha visto il suo spettacolo, riferisce che è emozionante, pieno di colpi di scena, costumi bellissimi.
«Sì, c'è un linguaggio del corpo potentissimo, perché è un'energia che muovo. Come se in quel momento io fossi “detto-fatto”».

A questo punto, ho paura di domandarle se è innamorata in questo momento, con tutta l'energia che muove...
«Sono innamorata dell'amore. Se “sono” amore, cosa vuole che faccia! Sono l'amore con la comprensione, però, che è il punto più alto. Se poi per amore, intende la coppia, la coppietta, lei faccia conto che io non posso stare nella coppietta».

Ho letto che sarà a Sanremo...
«Adesso non le posso dire di più. Ma se deciderò così sarò la prima  a dirvelo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Josè Carrerascompie 70 anni

IL GRANDE TENORE

Josè Carreras compie 70 anni

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

2commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

5commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

2commenti

gran bretagna

Gli automobilisti killer al telefonino rischieranno l'ergastolo

WEEKEND

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

Calciomercato

Cinque curiosità su Roberto D'Aversa

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SOCIETA'

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

9commenti