18°

28°

Spettacoli

Film recensioni - Precious

Film recensioni - Precious
0

Filiberto Molossi
E' un film figlio di umiliazioni intollerabili, diretto da un regista sconosciuto e interpretato da un'esordiente che non ha propriamente un fisico da modella: chi ve lo fa fare di andare a vederlo? Io, ad esempio. Perché «Precious» l'ho incrociato quasi per caso una notte di maggio, a Cannes: e quella è stata una serata speciale, ma speciale davvero. E non solo perché seduti a due poltrone dalla mia c'erano popstar (qui in piccoli ma significativi ruoli) come Lenny Kravitz e Mariah Carey. Ma perché è finita con una standing ovation interminabile, l'autore che abbraccia, in piedi, per 5 minuti buoni, la madre, tutta la sala che, mentre fuori si scatena il diluvio, piange. Applaude e piange. Se volete ascoltare una bella favola vi racconto quella di «Precious»: il piccolo (ma non troppo) film indipendente che prima ha fatto sfracelli al Sundance, poi ha commosso la Croisette e infine ha vinto addirittura due meritatissimi Oscar (sceneggiatura non originale e attrice non protagonista, la devastante Mo'Nique nella parte della madre della protagonista): uscito in appena 18 sale in patria, dopo due settimane era già in oltre 600, pronto a diventare il vero «fenomeno» dell'ultima stagione Usa.
Da una storia realmente accaduta, messa nero su bianco nel libro-verità di Sapphire («Push»), un film durissimo eppure pieno di speranza, vessillo calpestato dell’America più sconfitta e degradata, quella vittima dell’ignoranza e dell’abuso. Nella parabola di Precious, sedicenne obesa e semi analfabeta madre di un bimbo down e nuovamente incinta di un padre che ha passato la vita a violentarla, un cinema del disagio, intenso e feroce, che alterna terrificanti esplosioni di violenza a evasioni oniriche (i sogni dove la protagonista si rifugia per sopravvivere, cercando un’altra sé nello specchio) ricche di citazioni tra il colto e il parodistico (c'è anche la «Ciociara»...), nella rappresentazione moderna di un dramma classico che può permettersi persino il lusso di scovare, in quell'inferno di brutalità, tracce di inaspettata leggerezza. Un film emozionante che, anche nell'inevitabile retorica del riscatto, strucca la realtà per non tradirne il senso, trovando nella deb oversize Gabby Sidibe, una protagonista che ha personalità a quintali e il coraggio di essere se stessa.

REGIA: Lee Daniels
SCENEGGIATURA: 
  GEOFFREY FLETCHER DAL ROMANZO «PUSH» DI SAPPHIRE
FOTOGRAFIA: ANDREW DUNN
INTERPRETI:  GABOUREY SIDIBE, MO'NIQUE, PAULA PATTON, MARIAH CAREY, LENNY KRAVITZ
GENERE:  DRAMMATICO
Usa 2009, colore, 1h e 59’
DOVE: EDISON
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

sabato

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

como

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

1commento

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

CHICHIBIO

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Vento forte a Salsomaggiore: piante cadute in strada

MALTEMPO

Vento forte a Salsomaggiore: piante cadute in strada

serie b

Parma, il mercato inizia a parlare cinese: oggi incontro Crespo-Faggiano

Calciomercato crociato: ecco tutte le ultime novità

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

2commenti

AEROPORTO

Salta il Parma-Cagliari: giornata di passione per i parmigiani. Ryanair: "Notte in hotel e partenza da Bologna"

La cancellazione del volo era dovuta al maltempo

Langhirano

Manca la corrente: disagi a Cozzano

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

8commenti

emilia romagna

Calano gli incidenti stradali con gli autocarri: a Parma il dato migliore in regione

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

4commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo) 

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

Lutto

L'ultima lezione di Angela

gdf

Gara per i bus: si indaga per turbativa d'asta Video

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

Siccità

Più acqua per l'agricoltura nei bacini del Taro e del Trebbia

musica

Francesco Papageorgiou, un cantantautore collecchiese a Musicultura Video

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Google, l'algoritmo diventa monopolista

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

paura

Ordigno alla scuola di polizia locale a Modena. Il sindaco: "Non rovinerà la festa di Vasco"

VERMICINO

E' morto Nando, il pompiere che parlò con Alfredino

SOCIETA'

Siria

La combattente curda sfiorata dal proiettile sorride

gazzareporter

Parcheggi creativi in via Borsari

SPORT

Moto

Biaggi ringrazia Bianca: "Ero in fin di vita e tu..."

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat