12°

22°

Spettacoli

Ducret, «elettricità» contagiosa

Ducret, «elettricità» contagiosa
0

Alessandro Rigolli


Per il sesto appuntamento del festival Parma Jazz Frontiere, l’auditorium del Carmine ha ospitato martedì scorso due concezioni apparentemente univoche di declinazioni strumentali, costruite sulla combinazione timbrica rappresentata da chitarra, contrabbasso e batteria. Due esempi che, al di là dell’affinità dell’impianto strumentale, hanno offerto al pubblico presente due dimensioni espressive naturalmente differenti, il cui punto di riferimento comune poteva essere individuato nella ricerca di una declinazione timbrica personale e, nei momenti più connotati, nel frutto di una ricerca originale.
La prima formazione in programma - composta da Luca Perciballi alla chitarra, Alessio Bruno al contrabbasso e Gregorio Ferrarese alla batteria - è nata nell’ambito dei laboratori didattici del Conservatorio «Arrigo Boito». Sulla scia di una generale ispirazione alla figura di Jimi Hendrix - iconica figura di chitarrista alla quale il direttore artistico Roberto Bonati ha dedicato il concerto nella sua introduzione alla serata - questa formazione denominata GAP Trio ha proposto una selezione di brani caratterizzati da un impianto dialogico nel complesso interessante. Un carattere che trovava nella chitarra di Perciballi il proprio snodo centrale, nutrito di strutture armoniche codificate e valorizzate da soluzioni elettroniche tanto discrete quanto calibrate. Una dimensione che portava i giovani musicisti che compongono questo trio a scambiarsi spunti tematici riservandosi diversi spazi di sviluppo che hanno permesso sia al contrabbasso di Bruno sia alla solida e sempre più matura batteria di Ferrarese di evidenziare apprezzabili spunti personali.
Nella seconda parte della serata siamo entrati nelle atmosfere sonore di Marc Ducret e del suo trio (Bruno Chevillon al contrabbasso e Eric Echampard alla batteria). Un mondo sonoro costruito sulla suggestione di una concezione decisamente virtuosistica della chitarra elettrica, innestata su un uso degli effetti timbrici molto connotata. Nel carattere dilatato e complesso di brani che vanno da una ideale dedica all’«elettricità» fino alla composizione titolata «Il portatore di lanterne» che ha chiuso la serata con una densa e suggestiva elaborazione timbrica, l’immaginario musicale di Ducret ha restituito scarti espressivi che andavano da una libera indagine improvvisativa al fitto dialogo ritmico con i musicisti al suo fianco, permettendo alla batteria di Echampard e al contrabbasso di Chevillon di esprimere un’abilità e un’inventiva trascinante.  Un concerto originale e suggestivo, che ha raccolto il convinto consenso del pubblico presente.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

politica

Bilancio di fine mandato, Pizzarotti: "Attuato il 73% del programma" Video

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato per l'infanzia

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

torino

Stamina, nuova inchiesta: fermato Vannoni. Stava per lasciare l'Italia

INCIDENTI

Scontro tra mezzi ferroviari: due operai morti sulla Bolzano-Brennero Foto

SOCIETA'

gran bretagna

10 anni dal caso Maddie. E ora Scotland Yard segue una nuova pista

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

1commento

SPORT

36^Giornata

Parma - Sudtirol 0-1: gli highlights del match Video

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport