19°

29°

Spettacoli

Paolo Rossi: «Quanti Misteri (buffi e non) da raccontare»

Paolo Rossi: «Quanti Misteri (buffi e non) da raccontare»
Ricevi gratis le news
0

di Mariacristina Maggi
Sarà un'umile versione pop «Il mistero buffo di Dario Fo» di e con Paolo Rossi in scena da stasera a domenica al Teatro Regio (nell’ambito della stagione 2010-2011 di Fondazione Teatro Due). «Ho cercato di entrare in questo mondo con i miei gusti e le mie visioni future», ci ha spiegato il giullare e cantastorie, sottolineando che si tratta di un sincero omaggio al suo amico e maestro. «Ho debuttato giovanissimo con Dario ne l’Histoire du Soldat (1979-80) e da allora ho avuto tanti altri grandi maestri (come Strehler, Jannacci, Gaber, Cecchi), ma lui è stato il primo, il più importante, e ha condizionato tutto il mio lavoro». Rossi infatti è cresciuto con gli insegnamenti di Fo e con quel testo che è poi diventato archetipo del teatro di narrazione. «Per me - sottolinea - è stato naturale portare in scena “Mistero Buffo”, è come se lo recitassi da sempre e, intendiamoci, io non voglio essere il clone di nessuno, proprio per questo ho scelto una giovane regista (Carolina De La Calle Casanova) che non ha mai visto lo spettacolo di Fo dal vivo: la prima cosa che Dario mi ha insegnato è che in teatro rubare è cosa buona, copiare è stupido, ma rubare è possibile. E quindi rubare, apprendere, andare a bottega, affrontare il pubblico e cambiare, rinnovarsi di conseguenza: questo è per me il teatro. E poi, lo ripeto, non potrei mai copiare Dario... Il problema è che lui è immenso, altissimo, e io pare di no, e certe gag proprio non mi venivano... in compenso sono più veloce». Un teatro, insomma, in continua evoluzione con un Mistero Buffo ancora da finire di scrivere, in pienissimo metodo Fo. «Pur rispettando il testo di Dario il mio spettacolo cambia totalmente o quasi: dal '69 (anno in cui è andato in scena per la prima volta Mistero Buffo, ndr) ad oggi di Misteri (buffi e non) ce sono tanti da raccontare... Mistero Buffo è un grandissimo contenitore e sarà tutte le sere diverso, con continui cambi di registro, con un ampio margine lasciato all’improvvisazione; c'è un canovaccio, alcuni punti saldi, episodi di argomento biblico, la nascita del comico, del giullare (spiegando cosa significa essere comici in una società ridicola)... Ma ogni sera sarà diverso: bisogna lasciare andare l’animale vivo...». Vivo e scalpitante come il linguaggio - quel grammelot che ha fatto storia - che nel caso specifico «è una lingua di sopravvivenza». Dopo anni, Rossi condivide ancora la scena con l’attrice (ed ex compagna, ndr) Lucia Vasini. «Per il ruolo della Passione serviva una delle attrici italiane più brave... e non è stato difficile contattare Lucia visto che abbiamo un figlio in comune...» ha concluso con ironia uno dei giullari più irriverenti e concentrati sull'oggi del nostro panorama italiano. Da stasera al Regio. Info: Fondazione Teatro Due, 0521.230242.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti