21°

Spettacoli

John Lennon, le ultime parole

John Lennon, le ultime parole
Ricevi gratis le news
0

«Oggi i critici vogliono solo eroi morti, come Sid Vicious o James Dean. Ma io non ho interesse ad essere un eroe morto, dunque dimentichiamoli...». Tre giorni prima della sua tragica fine, a New York, John Lennon disse esattamente questo a Jonathan Cott del Rolling Stone. Il giornalista era andato ad intervistarlo nello studio di casa sua a Manhattan, dove Lennon stava lavorando con Yoko Ono al suo ultimo disco, «Double Fantasy». L'ex Beatle parlò per oltre tre ore a Cott, in un’intervista che il giornalista registrò dalla prima all’ultima parola. Era il 5 dicembre del 1980. Tre giorni dopo Lennon veniva ucciso per strada da Mark David Chapman, un suo ammiratore, che lo attese all’ingresso del Dakota Building, il lussuoso palazzo dell’Upper West Side di Manhattan, e gli sparò cinque colpi di pistola. Quattro andarono a segno.

A trent'anni esatti da quei giorni Cott ha reso noto di aver ritrovato il nastro dell’intervista e di aver deciso di pubblicarla integralmente. Nella frenesia dei giorni successivi alla morte del cantante, infatti, di quell'intervista vennero utilizzati pochi estratti, ma il testo integrale non era mai stato pubblicato. Rolling Stone ha deciso di farlo nel numero in uscita in America venerdì. Nell’intervista, Lennon dice di avere «un sacco» di progetti di vita, di voler lavorare in modo stabile con Yoko Ono e Paul McCartney, di essere affascinato dal secondo figlio, Sean, avuto dalla relazione con la discussa (dai fans) artista giapponese. «Le sue parole sono piene di gioia per la vita e per la famiglia - ha detto Cott, che ha anticipato alcuni estratti dell’intervista -, sono vibranti, piene di speranza, senza alcun timore di sorta».  In quei giorni Lennon aveva 40 anni, era da poco nuovamente padre  (l'altro figlio, Julian, era nato dalla precedente relazione avuta con Cynthia Powell), viveva stabilmente a New York e vedeva «un futuro pieno di ottimismo». «Questi critici con tutte le illusioni che creano intorno agli artisti - disse Lennon a Cott - hanno generato una sorta di idolatria. A loro piace solo la gente che sta sul punto di andarsene. Ma io - aggiunse, forse riferendosi allo scioglimento dei Beatles di 10 anni prima - non posso tornare a essere uno sul punto di andarsene». Nell’intervista Lennon augura anche all’emergente Bruce Springsteen un brillante futuro, in grado di sopravvivere ai critici: «Possa Dio aiutare Bruce Springsteen quando decideranno che lui non è più Dio...Gli volteranno le spalle, spero che possa sopravvivere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro