-4°

Spettacoli

Belen non piace? Voci di crisi per gli spot Telecom

Belen non piace? Voci di crisi per gli spot Telecom
9

«Non c'è nessun problema con Telecom». Lucio Presta, manager di Belen Rodriguez, prende così le distanze dalle indiscrezioni su una possibile crisi nei rapporti tra l’azienda e la showgirl argentina, testimonial delle campagne pubblicitarie per la telefonia mobile.
«Abbiamo avuto ampie rassicurazioni dall’azienda – aggiunge Presta – tant'è che oggi Belen è presente a Milano, con rappresentanti della governance, all’inaugurazione di due nuovi punti vendita Tim».
Alle 12 l’appuntamento era a Corso Vercelli, alle 14 alla Galleria Vittorio Emanuele dove – a testimonianza dei rapporti sereni con Telecom – interverrà il direttore Domestic Market Operations Marco Patuano.

«Non mi risulta che ci sia un calo di interesse per gli spot Tim, anzi tutt'altro, almeno secondo i rendiconti settimanali che mi arrivano a casa». Così Christian De Sica – raggiunto telefonicamente dall’ANSA – commenta le ventilate perplessita dell’azienda sull'efficacia della campagna pubblicitaria per la telefonia mobile per la presenza 'ingombrantè della showgirl argentina Belen Rodriguez con la quale l’attore fa coppia negli spot.
Per De Sica, le motivazioni sono ben altre: «E' sempre stato così: quando si è in una fase in cui si rimette in gioco o si pensa a una nuova campagna pubblicitaria, succedono queste cose. Per quanto mi riguarda, so solo che il mio contratto scade a febbraio».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pavlik

    13 Dicembre @ 15.17

    Ha sintetizzato alla grande De Sica : "dai prospetti che ricevo settimanalmente non direi". Alla fine se continuano a proporci questi personaggi negli spot il motivo è che V E N D O N O !!!! O pensate che alla TIM facciano beneficienza per gli allupati a mostrare il lato B-elen !?!?! O che paghino Totti per pagare l'università ai figli !?!??! Invece di inveire ed intanto comprare le ricariche, proviamo a fare un bello sciopero.....Una giornata di solo sms, senza nemmeno una chiamata. Ma questa è roba di altri tempi !!!!!!

    Rispondi

  • anna

    12 Dicembre @ 09.40

    é verissimo,indubbiamente una gran bella ragazza,ma cordialmente antipatica,sicuramente molto sexy ma a chi deve ricaricare il cellulare del suo posteriore non può importare di meno,il De Sica con il suo faccione riesce a strapparti un sorriso(che di questi tempi è già tanto)ma lei con quel suo costante ammiccare può piacere a qualche allupato ma certamente non alla stragrande maggioranza dell'utenza Tim e non.Già ha stancato,non oso pensare l'audience di San Remo,la vedo bn di fianco al Morandi,italiano per eccellenza,questi labbroni con l'accento lascivo...speriamo che faccia qualche bella paperona così almeno ci fa ridere

    Rispondi

    • MANRICO

      12 Dicembre @ 15.54

      PIENAMENTE DACCORDO CON ANNA.......INTERESSANO + LE TARIFFE CHE IL SUO " FONDO SCHIENA....." MANRICO

      Rispondi

  • bibi

    12 Dicembre @ 08.02

    Il problema è che Belen è bella indubbiamente, ma altrettanto antipatica. Forse la gente che suo malgrado è costretta a sapere i fatti altrui ha tifato per Boriello. Facendo coppia con Corona si è qualificata da sola. Se poi aggiungiamo la la campagna telecom è eccessivamente martellante non c'è da stupirsi se la maggior parte della gente prova repulsione davanti a una scheda telecom.

    Rispondi

  • francesco brundo

    12 Dicembre @ 05.13

    belen non c'entra, sono gli spot che sono inguardabili, se quelli della telecom ci credono cosi coglioni solo perchè ci fanno intravvedere un po di "pelo" non hanno capito nulla, tanto i miei soldi alla telecom non gli spendo lo stesso ! sono i piu' salati a tariffe, che vogliono ancora ? che dobbiamo esser felici ? ma che vadano al diavolo`!

    Rispondi

  • rosy

    12 Dicembre @ 01.03

    ma occorreva sostituirla quando erano apparse notizie sul fatto che faceva uso di stupefacenti... invece nò la si sotituisce solo perchè non fà cassa. Bell'insegnamento per i nostri giovani. Certo non mi dovrei più stupire... E invece nò, mi indigno.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

DATI

Collecchio, boom di nascite

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery