-2°

Spettacoli

Cappello: «E' giusto valorizzare anche l'eccellenza dei nostri docenti»

Cappello: «E' giusto valorizzare anche l'eccellenza dei nostri docenti»
0

di Lucia Brighenti

Musiche di Chopin, Schumann, Liszt per celebrare tre tra i più importanti musicisti romantici: è questo il programma scelto da Roberto Cappello, neo-direttore del Conservatorio Arrigo Boito, per il concerto che domani sera (ore 21, Auditorium del Carmine) inaugurerà l’attività della nuova associazione Sostenitori del Conservatorio di Parma. «L'associazione è nata da un’idea del prof. avv. Andrea Mora, presidente del Conservatorio, - spiega Cappello - con l’intento di reperire fondi per istituire borse di studio, master e altre iniziative a favore degli studenti. L’associazione rimarrà un’entità autonoma rispetto al Conservatorio stesso ma collaborerà con il nostro istituto». Cappello, che ha assunto la direzione del Boito il 1° novembre, coglie l’occasione per spiegare il suo programma: «La mia intenzione è quella di mettere nel giusto rilievo l’eccellenza dei nostri docenti, per questo uno dei punti principali del mio programma è la creazione di un’istituzione concertistica interna al Conservatorio che organizzi stagioni di cui saranno protagonisti i nostri insegnanti e gli ex allievi più meritevoli». La prima iniziativa sarà il «progetto Liszt» per celebrare, nel 2011, il bicentenario della nascita del compositore: «Sarà una vetrina per il nostro Conservatorio, perché la qualità didattica si evince anche dalla qualità concertistica dei docenti». Assumendo la direzione nel delicato momento di passaggio del Conservatorio all’Alta Formazione Artistica e Musicale (Afam), Cappello spiega che è importante rinnovare l’offerta formativa: «Bisogna trovare nuovi sbocchi professionali legati alle tecnologie attuali, alla radio, alla televisione, al mondo della discografia o del teatro. Inoltre credo non sia più possibile che un istituto come il nostro non dia attenzione alla musica di massa, un fenomeno che imperversa ormai da molti anni, non solo in Italia. Sto pensando alla possibilità di attivare alcuni seminari dedicati alla musica d’autore, perché tutti i musicisti devono avere un bagaglio culturale e musicale più ampio possibile». Noto concertista classico, Cappello spiega infatti che, negli anni Sessanta-Settanta, ha accompagnato in tournée Gianni Morandi e partecipato all’incisione di canzoni d’autore come «Azzurro» di Adriano Celentano e «Rose rosse» di Massimo Ranieri. La possibilità di incrementare l’offerta formativa passerà, aggiunge il direttore, «anche attraverso collaborazioni con l’Università, con l’Istituto Nazionale di Studi Verdiani per andare verso un’esecuzione storicamente informata». Per prenotare i posti ancora disponibili per il concerto di domani (a cui parteciperanno il sindaco Vignali e gli assessori alla cultura di Comune e Provincia, Luca Sommi e Giuseppe Romanini) si può mandare una mail a segreteria.direzione@conservatorio.pr.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

rogo

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video