-4°

Spettacoli

Cappello: «E' giusto valorizzare anche l'eccellenza dei nostri docenti»

Cappello: «E' giusto valorizzare anche l'eccellenza dei nostri docenti»
0

di Lucia Brighenti

Musiche di Chopin, Schumann, Liszt per celebrare tre tra i più importanti musicisti romantici: è questo il programma scelto da Roberto Cappello, neo-direttore del Conservatorio Arrigo Boito, per il concerto che domani sera (ore 21, Auditorium del Carmine) inaugurerà l’attività della nuova associazione Sostenitori del Conservatorio di Parma. «L'associazione è nata da un’idea del prof. avv. Andrea Mora, presidente del Conservatorio, - spiega Cappello - con l’intento di reperire fondi per istituire borse di studio, master e altre iniziative a favore degli studenti. L’associazione rimarrà un’entità autonoma rispetto al Conservatorio stesso ma collaborerà con il nostro istituto». Cappello, che ha assunto la direzione del Boito il 1° novembre, coglie l’occasione per spiegare il suo programma: «La mia intenzione è quella di mettere nel giusto rilievo l’eccellenza dei nostri docenti, per questo uno dei punti principali del mio programma è la creazione di un’istituzione concertistica interna al Conservatorio che organizzi stagioni di cui saranno protagonisti i nostri insegnanti e gli ex allievi più meritevoli». La prima iniziativa sarà il «progetto Liszt» per celebrare, nel 2011, il bicentenario della nascita del compositore: «Sarà una vetrina per il nostro Conservatorio, perché la qualità didattica si evince anche dalla qualità concertistica dei docenti». Assumendo la direzione nel delicato momento di passaggio del Conservatorio all’Alta Formazione Artistica e Musicale (Afam), Cappello spiega che è importante rinnovare l’offerta formativa: «Bisogna trovare nuovi sbocchi professionali legati alle tecnologie attuali, alla radio, alla televisione, al mondo della discografia o del teatro. Inoltre credo non sia più possibile che un istituto come il nostro non dia attenzione alla musica di massa, un fenomeno che imperversa ormai da molti anni, non solo in Italia. Sto pensando alla possibilità di attivare alcuni seminari dedicati alla musica d’autore, perché tutti i musicisti devono avere un bagaglio culturale e musicale più ampio possibile». Noto concertista classico, Cappello spiega infatti che, negli anni Sessanta-Settanta, ha accompagnato in tournée Gianni Morandi e partecipato all’incisione di canzoni d’autore come «Azzurro» di Adriano Celentano e «Rose rosse» di Massimo Ranieri. La possibilità di incrementare l’offerta formativa passerà, aggiunge il direttore, «anche attraverso collaborazioni con l’Università, con l’Istituto Nazionale di Studi Verdiani per andare verso un’esecuzione storicamente informata». Per prenotare i posti ancora disponibili per il concerto di domani (a cui parteciperanno il sindaco Vignali e gli assessori alla cultura di Comune e Provincia, Luca Sommi e Giuseppe Romanini) si può mandare una mail a segreteria.direzione@conservatorio.pr.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

30enne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è uscita dalla rianimazione: è fuori pericolo

Parla l'infettivologo sul recupero. La madre della ragazza: «Sono felice. Grazie ai medici e a tutti»

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

1commento

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

6commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery