15°

29°

Spettacoli

Cappello mette la prima "pietra" sul Conservatorio del nuovo corso

Cappello mette la prima "pietra" sul Conservatorio del nuovo corso
Ricevi gratis le news
1

Aprire sempre più il Conservatorio alla città, farne una fibra vitale del complesso tessuto culturale: questo il senso dell’augurio che Andrea Mora, nuovo presidente della nostra istituzione musicale, ha rivolto al pubblico che gremiva l’Auditorium del Carmine - augurio ampliato nelle parole del sindaco Vignali e dell’assessore alla cultura della Provincia Romanini - in occasione del recital di Roberto Cappello: un «dono di Santa Lucia», ha detto Mora, quale buon auspicio per l’attività dell’associazione Sostenitori del Conservatorio che sta nascendo proprio quale stimolo attivo nella direzione indicata.
Significativo che a porre la prima «pietra» sia stato Cappello, che del «Boito» è il nuovo direttore, autorevolezza ribadita non solo dal ruolo ma dal prestigio di una lunga carriera concertistica. Un pianismo di segno forte il suo, che aveva abbacinato la commissione del Premio Busoni, da lui vinto nel 1976, quando l’allora giovane pianista eseguì gli Studi da Paganini di Liszt nella prima versione, pressoché ineseguibili per l’ardimentosità della sfida tecnica che lo stesso Liszt ridimensionerà nella seconda versione. E tale dominio virtuosistico Cappello è andato nutrendo con quella determinazione di cui la prova dell’altra sera è stata ben tangibile testimonianza. Programma impaginato con calcolata simmetria nel dividere lo sguardo tra i due musicisti di cui si celebra quest’anno la ricorrenza della nascita, Schumann e Chopin, entrambi poi rivisitati attraverso la lente del Liszt trascrittore, mirabile ricreatore dei Lieder schumanniani come pure delle 'Melodie polacche' di Chopin. Un viaggio che Cappello ha disegnato con quella nettezza di tratto e insieme quella plasticità di tocco e quell'istigazione ritmica che imprimono alla pagina musicale una decisa lucidità, nello stacco tra luci e ombre, come a bilanciare le accensioni più divampanti con ripiegamenti estremi : così nella poetica collana schumanniana delle «Kinderszenen» si intrecciavano le urgenze estrose a momenti di distillazione portata al limite e ugualmente nell’evocazione del raffinato mondo chopiniano dei Valzer le vertiginose volate trovavano contrappasso in momenti di pensosità umbratile.
Il tutto attraverso le maglie di un pianismo naturalmente liberato nel sempre stupefacente dominio della tastiera, che ha avuto il suo 'clou' nella funambolica esaltazione di una parafrasi sui temi dal «Pipistrello» di Johann Strauss offerta fuori programma, dietro l’insistenza degli applausi del pubblico; poi, dopo quello strepitoso intrecciarsi di fuochi d’artificio Cappello ha ritrovato la sognante pace della notte di Santa Lucia con una poetica Danza spagnola di Granados. g. p. m.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano medioli

    18 Dicembre @ 19.43

    il maestro Cappello è un grande pianista e il ruolo di direttore è ampiamento meritato farà sicuramente benissimo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Magiafuoco/2

monchio

Se in Appennino arriva Mangiafuoco Video

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

7commenti

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

2commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti