Spettacoli

Cappello mette la prima "pietra" sul Conservatorio del nuovo corso

Cappello mette la prima "pietra" sul Conservatorio del nuovo corso
Ricevi gratis le news
1

Aprire sempre più il Conservatorio alla città, farne una fibra vitale del complesso tessuto culturale: questo il senso dell’augurio che Andrea Mora, nuovo presidente della nostra istituzione musicale, ha rivolto al pubblico che gremiva l’Auditorium del Carmine - augurio ampliato nelle parole del sindaco Vignali e dell’assessore alla cultura della Provincia Romanini - in occasione del recital di Roberto Cappello: un «dono di Santa Lucia», ha detto Mora, quale buon auspicio per l’attività dell’associazione Sostenitori del Conservatorio che sta nascendo proprio quale stimolo attivo nella direzione indicata.
Significativo che a porre la prima «pietra» sia stato Cappello, che del «Boito» è il nuovo direttore, autorevolezza ribadita non solo dal ruolo ma dal prestigio di una lunga carriera concertistica. Un pianismo di segno forte il suo, che aveva abbacinato la commissione del Premio Busoni, da lui vinto nel 1976, quando l’allora giovane pianista eseguì gli Studi da Paganini di Liszt nella prima versione, pressoché ineseguibili per l’ardimentosità della sfida tecnica che lo stesso Liszt ridimensionerà nella seconda versione. E tale dominio virtuosistico Cappello è andato nutrendo con quella determinazione di cui la prova dell’altra sera è stata ben tangibile testimonianza. Programma impaginato con calcolata simmetria nel dividere lo sguardo tra i due musicisti di cui si celebra quest’anno la ricorrenza della nascita, Schumann e Chopin, entrambi poi rivisitati attraverso la lente del Liszt trascrittore, mirabile ricreatore dei Lieder schumanniani come pure delle 'Melodie polacche' di Chopin. Un viaggio che Cappello ha disegnato con quella nettezza di tratto e insieme quella plasticità di tocco e quell'istigazione ritmica che imprimono alla pagina musicale una decisa lucidità, nello stacco tra luci e ombre, come a bilanciare le accensioni più divampanti con ripiegamenti estremi : così nella poetica collana schumanniana delle «Kinderszenen» si intrecciavano le urgenze estrose a momenti di distillazione portata al limite e ugualmente nell’evocazione del raffinato mondo chopiniano dei Valzer le vertiginose volate trovavano contrappasso in momenti di pensosità umbratile.
Il tutto attraverso le maglie di un pianismo naturalmente liberato nel sempre stupefacente dominio della tastiera, che ha avuto il suo 'clou' nella funambolica esaltazione di una parafrasi sui temi dal «Pipistrello» di Johann Strauss offerta fuori programma, dietro l’insistenza degli applausi del pubblico; poi, dopo quello strepitoso intrecciarsi di fuochi d’artificio Cappello ha ritrovato la sognante pace della notte di Santa Lucia con una poetica Danza spagnola di Granados. g. p. m.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano medioli

    18 Dicembre @ 19.43

    il maestro Cappello è un grande pianista e il ruolo di direttore è ampiamento meritato farà sicuramente benissimo

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

28commenti

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

3commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

3commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS