17°

30°

Spettacoli

"Che bella giornata" regala Checco Zalone

"Che bella giornata" regala Checco Zalone
0

di Francesco Gallo

ROMA - Chi ha paura di «Che bella giornata» nuovo film di Checco Zalone? In molti. E sicuramente Aurelio De Laurentiis che nel presentare a Roma il suo super cine-panettone, «Natale in Sudafrica», ha mostrato più che rispetto – oltre che per «Megamind in 3D» – per le potenzialità di questo film che la Medusa farà scendere in campo solo il 5 gennaio.  Non si pensi però a questa data come defilata dal ricco mercato natalizio. Non è affatto così. Intanto il 5 gennaio, oltre ad essere ancora dentro le feste, è un appuntamento strategico utilizzato, non a caso, anche l’anno scorso dalla Medusa per il film di Carlo Verdone «Io, loro e Lara» andato poi benissimo al box office (15.788.000). Per una major italiana come Medusa che si può permettere di avere in campo per Natale tre colossi come il film di Massimo Boldi («A Natale mi sposo»), quello di Aldo, Giovanni e Giacomo («La Banda dei Babbi Natale») e quello di Woody Allen («Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni») è il mezzo per rioccupare subito quelle sale dove uno o più film del terzetto cominciano a perdere colpi.
Per quanto riguarda Checco Zalone – cabarettista, comico, musicista e attore italiano con laurea in giurisprudenza – con «Che bella giornata», suo secondo film, si dovrà misurare con il suo esordio straordinario nel 2009 quando con «Cado dalle nubi» aveva incassato nel 2009 ben 15 milioni di euro.  Con la regia di Gennaro Nunziante, «Che bella giornata», prodotto da Taodue e distribuito da Medusa in circa 600 copie, ha come protagonista Checco (Zalone), poliziotto privato di una misera discoteca della Brianza.  A causa del pericolo di attentati che richiede misure straordinarie per i luoghi a rischio, il non troppo brillante Checco si ritrova a lavorare come addetto alla sicurezza del Duomo di Milano. In poco tempo, e grazie alle sue spiccate capacità intellettuali, che provocano infiniti malintesi diventa però la vera minaccia al patrimonio artistico italiano e presto ci si rende conto di non aver fatto un grande affare ad assumerlo. Checco poi incontra durante il lavoro Farah (Nabiha Akkari), una studentessa d’architettura che si finge francese e se ne innamora. Farah in realtà è araba ed è a Milano per portare a termine la sua personalissima vendetta: fare un attentato alla Madonnina. La bella ragazza intuisce subito che Checco, ignorante come pochi, potrebbe essere un perfetto e inconsapevole alleato per i suoi piani. Tutto sembra andare bene, ma Farah non ha fatto i conti con l’animo di Checco che cambierà per sempre le sorti della sua vita.  Nel cast del film anche: Annarita del Piano, Rocco Papaleo, Tullio Solenghi, Ivano Marescotti, Cinzia Mascoli, Cesare Armando, Hossein Taheri e Matteo Azchirvani.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Vangelo di don Cocconiora diventa un libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Vangelo di don Cocconi ora diventa un libro

Lealtrenotizie

Ordinanza di riduzione dell’orario di vendita per asporto di bevande alcooliche e superalcooliche, nei confronti dell’esercizio commerciale ubicato in Parma, Via Trento n. 15/E.“

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

3commenti

lega pro

Parma, non far lo stupido stasera - Probabili formazioni

Play-off: alle 20.30 al Tardini arriva il Piacenza per il match di ritorno degli ottavi. Ai crociati basta non perdere

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

CALCIO

Parma-Piacenza: le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

9commenti

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

13commenti

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

1commento

motori

Abarth Day, a Varano oltre 5 mila fan dello Scorpione

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Italia

Melania Trump fa autografi e selfie con i bambini

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

1commento

SOCIETA'

SEMBRA IERI

Sembra ieri: taglio del nastro per la nuova Curva Nord (1992)

1commento

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

7commenti

SPORT

calcio

Torna a splendere il "Filadelfia", qui giocava il Grande Torino Gallery

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare