Spettacoli

Film recensioni - The tourist

Film recensioni - The tourist
1

di Filiberto Molossi

Il dubbio, onestamente, c'era già venuto: i Festival che lo schifavano neanche avesse la lebbra, le stroncature dei critici americani, l'uscita natalizia, tra un cartoon e un cinepanettone. Ma quando, a mezz'ora dall'inizio, Frassica (e dicesi Frassica) vola in acqua vestito da carabiniere e fradicio urla «cornuto!» a Johnny Depp che sta scappando per Venezia in pigiama e a piedi nudi inseguito da due killer russi (a chi, in fondo, non è mai capitato?), la differenza tra il capolavoro e la «cagata pazzesca» di fantozziana memoria appare inesorabilmente lampante.  Ha alle spalle un film bellissimo («Le vite degli altri»), ma questa volta Florian Henckel von Donnersmarck butta tutto in vacca: e, strizzando l'occhio a Hitchcock (che fa un paio di capriole nella tomba), trasforma il blockbuster più atteso delle feste in un ultra divistico thriller super lusso, molto glam forse, ma poco eccitante e ancora meno credibile. Una spy story turistico-internazionale, «The tourist», che cerca di stare in equilibrio sul filo dell'usuratissimo  tema del doppio, ma si fa leggere in mano quasi subito (il colpo di scena finale l'avevano già capito tutti un'ora prima...), per poi sfociare, con il suo carico di romanticismo sin troppo stiloso e incipriato, nel caricaturale.
Più debitrice a «Mission: impossible» che a 007, la storia di un tranquillo professore di matematica che viene scambiato per un imprendibile truffatore ricercato dalle polizie di mezza Europa e, soprattutto, dal potente e crudele magnate a cui ha sfilato qualche miliardo. Abbordato in treno da una splendida e misteriosa sconosciuta, il nostro resta vittima, tra sparatorie in Laguna e movimentate colazioni, di una vera e propria caccia all'uomo. Ma, come di regola, niente, nemmeno stavolta, è come sembra...
Ritmo blando, dolly insistiti, persino una colonna sonora che stordisce per quanto è vecchia e banale: una minestrina insipida, «The tourist», dove la messa in piega prevale sull'anima e il divertimento si sgretola sotto i colpi di grossolane stonature. E le star (supportate da molti interpreti di casa nostra) stavolta non sono d'aiuto: se lo stupore di Johnny Depp è sin troppo studiato, la Jolie se la tira a livelli inimmaginabili e, costretta nei panni di un personaggio fasullissimo, a ogni passo sembra ripetere tra sé e sé quanto bella l'ha fatta mamma.
Giudizio: 1/5
 
SCHEDA
REGIA:  FLORIAN HENCKEL VON DONNERSMARCK
 SCENEGGIATURA:  FLORIAN HENCKEL VON DONNERSMARCK, CHRISTOPHER MCQUARRIE, JULIAN FELLOWES dal film «Anthony Zimmer» di JEROME SALLE
FOTOGRAFIA: JOHN SEALE
INTERPRETI:   JOHNNY DEPP, ANGELINA JOLIE, PAUL BETTANY, TIMOTHY DALTON, STEVEN BERKOFF, CHRISTIAN DE SICA, NERI MARCORÉ, ALESSIO BONI
GENERE:  THRILLER
Usa 2010, colore, 1 h e 43’
DOVE: CINECITY, THE SPACE, ODEON (Salso)
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberta

    20 Dicembre @ 11.44

    Per me i riferimenti più evidenti di questo film sono a Intrigo Internazionale di HItchcock, a cui si è attinto a piene mani.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

Anteprima Gazzetta

Massimo Barbuti è il nuovo allenatore del Fidenza Video

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

1commento

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà