10°

18°

Spettacoli

Il film "scaldacuore" di Muccino

Il film "scaldacuore" di Muccino
0

di Francesco Gallo

«Un film che scalda il cuore e che non si vergogna di parlare di sentimenti». Alla fine lo definisce così Silvio Muccino «Un altro mondo», suo secondo film pieno di sentimenti e che va a sfidare a Natale i più agguerriti e sicuramente meno sensibili cinepanettoni.
Prodotto da Cattleya in collaborazione con Universal che lo distribuirà da domani in 300 copie, il film racconta una storia di paternità negata e di bisogno di crescere. Tratto dal romanzo omonimo di Carla Vangelista (edito da Feltrinelli), co-sceneggiatrice con lo stesso Muccino, «Un altro mondo» racconta la storia del 28enne Andrea (Muccino) che si ritrova inaspettatamente ad avere un fratello di colore di otto anni, Charlie (Michael Raney Jr.), da curare e far crescere. Per Andrea, figlio della ricca borghesia romana e compagno di Livia (Isabella Ragonese), divisa tra anoressia e bulimia, sarà un mezzo per maturare e vedere la vita in un’altra prospettiva. Tutto inizia quando Andrea corre in Kenya al capezzale del padre morente, un uomo che ha lo ha abbandonato da bambino insieme alla madre Cristina (Greta Scacchi). Quando arriva in Africa, il padre è già morto, ma Andrea scopre di avere un fratello di colore che alla fine, dopo molte resistenze, porterà a Roma. Un ragazzino che lentamente entra nella sua vita, come in quella della sua compagna Livia, cambiando le loro nature verso l'altruismo.
«Questo film – spiega Muccino all’incontro stampa – è una specie di 'About boy' (pellicola del 2002, diretta dai fratelli Paul e Chris Weitz, con protagonista Hugh Grant) ai tempi di Obama, o almeno così l’ho immaginato».
L'uscita a Natale? «All’inizio mi sono detto: ma siete pazzi a far uscire a Natale un film che io ritengo rischioso e coraggioso? Ma mi hanno chiuso la bocca dicendomi che era un film natalizio alla Frank Capra. Comunque – ribadisce poi Muccino – è un film in cui mi sono preso rischi innumerevoli perchè è un lavoro molto distante da me».
Il parallelo con Godard e l’esistenzialismo non può che fargli piacere: «Magari?! – dice subito -. Quello che interessa me è sempre la stessa cosa: il processo di crescita, guardare le persone che crescono o che si rifiutano di farlo».
Comunque «Un altro mondo» non è un film sull'integrazione: «In Italia non è ancora avvenuta – spiega il regista -. Il nostro paese non è certo l’America di Obama, ma lo potrebbe diventare. Più che di integrazione lo definirei un film sull'accettazione dell’altro».
Del rapporto interrotto da circa due anni con la famiglia e con il fratello Gabriele, Silvio Muccino non vuole proprio parlare. A chi gli chiede se il fratello ha visto «Un altro mondo», dice solo alzando le mani al cielo: «La risposta la sapete già (ovvero no, ndr)». E non ci sta a parlare della sua famiglia neanche ai margini dell’incontro stampa, messo di fronte a una domanda ancora più difficile da schivare. Ovvero se aver fatto un film sulla famiglia e su un fratello ritrovato possa indurlo a fare pace con i suoi. «Di queste cose non parlo - taglia corto -. Questa è una cosa tra me e la mia famiglia».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery