10°

18°

Spettacoli

Elio Germano al Teatro al Parco: "Ecco come disarmo il pubblico"

Elio Germano al Teatro al Parco: "Ecco come disarmo il pubblico"
0

Francesca Benazzi
Elio Germano è Thom Pain a teatro. Lo vedremo il 14 gennaio alle 21 al Teatro al Parco, nell’ambito della stagione serale di Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti.
Monologo dirompente, capace di scuotere e spiazzare il pubblico, firmato dal drammaturgo contemporaneo americano Will Eno,  «Thom Pain (basato sul niente)» prende corpo grazie all’interprete che quest’anno, con il film «La nostra vita» di Luchetti, è stato decretato miglior attore al Festival di Cannes ex aequo con Javier Bardem, premio che mancava all’Italia da quando nel 1987 lo vinse Marcello Mastroianni, e che Elio Germano ha voluto dedicare «all’Italia e agli italiani, che fanno di tutto per rendere il Paese migliore nonostante la loro classe dirigente».
Germano ha in realtà una formazione teatrale (ha studiato teatro a Roma, alla scuola diretta da Isabella Del Bianco e Cristiano Censi) e definisce il palcoscenico «la forma primordiale» per chi di mestiere fa l’attore.
E se al cinema lo abbiamo visto vestire i panni dei più svariati antieroi – da Quattro Formaggi di «Come Dio comanda» a Accio Benassi di «Mio fratello è figlio unico», da Lucio 2 di «Tutta la vita davanti» al Sorcio di «Romanzo criminale»- , ora il pluripremiato attore torna al teatro e si autodirige con un ennesimo antieroe, tormentato e solitario.
Perché ha scelto Thom Pain?
«E’ un testo in cui vedo tante possibilità – spiega Germano - E’ interessante perché fa un gioco sul teatro stesso, sul senso della  messinscena, dello spettacolo in generale  e in particolare del monologo.  Thom Pain è un personaggio che decide di fare uno spettacolo necessario per se stesso, che parla di lui, dove si mette a nudo. Il suo è un tentativo abbastanza malriuscito di fare uno spettacolo, che alla fine ruota intorno al “niente” di cui parla il titolo. E tutto questo disarma molto il pubblico, perché il niente fa paura».
In che senso il pubblico è disarmato?

«Quello che si trova di fronte è quanto di più differente da quello che si aspettava. La differenza è fatta non di eccessi ma di difetti:  non è uno spettacolo “quadrato”, ha delle mancanze, è aperto, confusionario, sbagliato, così come è la vita. In questo senso rappresenta molto di più questo personaggio, perché ha una forma scomposta  e  disordinata come la sua esistenza».
Cosa rappresenta il teatro nel suo percorso attoriale?
«Il teatro per me è l’aspetto primordiale di questo mestiere. Amo il teatro che è racconto puro, nudo, senza scenografia, come il racconto che può fare un nonno a un nipote o un avventore in un bar. Anche questo spettacolo è soprattutto un  racconto, come se incontrassimo Thom Pain nella vita di tutti giorni, che ci narra la sua storia un po’ sconnessa. Per me il teatro è importante perché è l’unico mestiere che ho imparato a fare nella vita, per cui ho studiato: il cinema è venuto dopo».
Come ha deciso di fare l’attore?
«Ho cominciato la scuola di teatro a 14 anni. Sinceramente all’inizio non pensavo di farlo per mestiere, m’interessava  più come pratica, come gioco.  Poi è diventato un mestiere, ma ho sempre continuato a farlo perché mi piaceva come pratica. E’qualcosa che mi ha salvato: sono stato fortunato ad avere un  approccio simile a questo mestiere».
Progetti al cinema?
«Per ora sono impegnato nella tournée dello spettacolo. In primavera forse sarà nelle sale anche in Italia il film su Tiziano Terzani con Bruno Ganz, “La fine è il mio inizio”, già uscito in Germania, dove interpreto il figlio Folco». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

I cinque eventi imperdibili del weekend

WEEKEND

I cinque eventi imperdibili di sabato e domenica

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente in autostrada: 5 chilometri di coda fra il bivio A1/A15 e Campegine Tempo reale

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

14commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

CULTURA

Addio a Gianni Baratta, «anima» di Oser e Fondazione Toscanini

Per 24 anni, dal 1982 al 2006, era stato alla guida dell'istituzione musicale della nostra città

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

1commento

Incidente

Paura in Autocisa: tir esce di strada e resta in bilico nel vuoto

E' successo ieri pomeriggio

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

22commenti

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

vasto

Uccise l'uomo che investì la moglie: condannato a 30 anni

5commenti

SOCIETA'

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

SPORT

tv e sport

Totti-show da Fiorello Foto

Parma Calcio

D'Aversa: "Ognuno di noi deve migliorare se stesso, ne gioverà la squadra" Video

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery