19°

Spettacoli

Take That più uniti che mai. Arriva l'album «Progress»

Take That più uniti che mai. Arriva l'album «Progress»
0

di Paride Sannelli

«Sul nostro palco un microfono acceso per lui ci sarà sempre» assicurava Gary Barlow fino all’anno scorso davanti alla fatidica domanda sul possibile ritorno di Robbie Williams nei Take That. E stavolta il fratello-coltello che per dieci anni ha cacciato gli ex-compagni dalla sua vita per godersi fino in fondo l’illusione di «Angel», «She’s the one» o «Rock Dj», quel microfono l’ha afferrato con slancio mettendoci dentro tutta la convinzione di chi, forse, sotto sotto non vedeva l’ora di tornarsene a casa. «Progress» è l’album del colpo di coda, del grande ritorno, presentato ieri sera ai fans italiani davanti alle telecamere della finalissima di «X Factor», in onda su Raidue. Un disco definitivo accolto nella natia Inghilterra con una reazione spropositata: 590 mila copie vendute in una  settimana, 235 mila solo nel primo giorno. Erano tredici anni che non le classifiche di Sua Maestà non registravano exploit del genere. Un clamore confermato pure dalle prevendite del tour, che hanno volatilizzato un milione di biglietti solo nella prima giornata. Trentamila i posti già bruciati per la replica italiana del 12 luglio a San Siro, sintomo evidente di una «febbre» che consente di  auspicare il tutto esaurito con mesi d’anticipo. «Stiamo mettendo in piedi il più grande spettacolo mai visto» spiegava ieri mattina Gary Barlow nei saloni di un grande albergo milanese assediato dai fans come ai tempi d’oro. «Canteremo pezzi dei Take That, ma anche di Robbie Williams, di Gary Barlow e altro ancora. Nessuno rimarrà deluso». D’altronde quello del quintetto di «Back for good» con il pubblico italiano è sempre stato un rapporto privilegiato. «Negli anni Novanta se c’era un posto pazzo dove esibirci, questo era l’Italia» ricorda Gary. «Tant’è vero che nei video di allora inserivamo filmati girati soprattutto nel vostro Paese». Jason Orange conferma: «E poi c’erano le ragazze, straordinarie perché qui da voi rimangono in fiore molto più a lungo che altrove; questioni di genetica, di alimentazione, di usi e di cura per se stessi». Mark Owen è più letterario: «Il fascino di questo vostro Paese sta anche nel linguaggio, musicale come pochi altri perché è quello del melodramma, dell’opera, ma anche quello di Dante che con la sua Commedia ha unito l’Europa molto più di quanto abbiano fatto convenzioni e trattati». L’album «Progress», che il quintetto descrive come «il fratello maggiore e un po’ più saggio del disco di debutto “Take That and party”, l’hanno registrato a Los Angeles, lontani dai clamori. «Un giorno, però, arriva un addetto degli studi che ci dice: ‘Ragazzi, nella sala accanto c’è un altro inglese al lavoro’. Si trattava di Elton John. L’abbiamo invitato ad ascoltare qualche nuova canzone e s’è emozionato». Quella dei Take That è un’avventura da 80 milioni di dischi venduti segnata da hit come «Back for good», «Pray», «Never Forget». «Il pubblico è rimasto dalla nostra parte anche quando eravamo lontani dalla scena perché quella dei Take That è una bella storia, accompagnata da tanta buona musica» spiega Owen. Le registrazioni di «Progress» sono state oggetto di un documentario in bianco e nero dal titolo «Look back, Don’t stare», nei negozi dal 7 dicembre. «In fondo siamo sempre rimasti legati da fili invisibili che col tempo si sono fatti sentire - assicura Robbie Williams -. Vivo a Los Angeles e lì non ho i problemi della fama perché mi conoscono in pochi, ma appena metto piede a Londra tutto il passato mi cade addosso e ho paura. Così per qualche settimana ho pensato di mandare all’aria questa reunion, ma alla fine mi sono reso conto che sarebbe stato un grosso sbaglio». E Barlow, guardandosi alle spalle, commenta: «E' stato sicuramente più difficile ripartire nel 2006 in quattro che oggi in cinque. Allora venivamo infatti da esperienze artistiche non sempre felici e alcuni di noi, come Jason e Howard, s’erano addirittura messi a fare altro». Insomma, come i canottieri del videoclip di «The flood», primo singolo del nuovo album, i ritrovati Take That potranno anche perdere la gara col proprio passato, ma hanno muscoli, polmoni e cuore per andare comunque lontano.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto

ALCOLICI

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto

Pieveottoville

Schianto all'incrocio, muore un 55enne

appuntamenti

Sagre, concerti e street food: l'agenda del 24 e 25 aprile

Eventi 23, 24 e 25 aprile: viabilità modificata, divieto vendita bottiglie e lattine, info sui concerti - Guarda

Tornolo

Addio a Chiara Lusardi, una «roccia» di 103 anni

LIRICA

«Masnadieri» snobbati

CONCERTO

Brunori Sas, in Pilotta tutto bene

Lutto

Il Montanara piange Pessina

BORGO DELLE COLONNE

Assalto dei ladri al bar Portici

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

VENDITA DELLE AZIONI

Fiere, più sviluppo grazie al privato

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"