Spettacoli

Bologna: chiude il "Duse", il teatro più antico della città

Ricevi gratis le news
0

Non riaprirà nel 2011 il teatro Duse di Bologna, il più antico della città, gestito dall’Eti fino alla sua soppressione, decisa a fine maggio dal Governo. Il 31 dicembre infatti scadrà il contratto di affitto del teatro, pagato fino ad oggi dal ministero dei Beni Culturali.

Oggi, pochi giorni dopo l’ultimo spettacolo (sul palco c'era Giorgio Comaschi e per l’occasione erano state organizzate anche visite guidate alla struttura), i dipendenti hanno voluto ricordare con un ultimo messaggio la scomparsa del teatro, «un palcoscenico tra i più capienti e importanti d’Italia con i suoi mille posti: da qui è passato e si è esibito tutto il meglio del teatro dagli anni '50 al maggio scorso». Ora, hanno aggiunto, «un pezzo importante della storia e della cultura di questo paese verrà spazzato via da un decreto legge. E temiamo sarà solo il primo tassello di un ben più vasto mosaico».

«Il nostro progetto non era fallito, purtroppo non è stato trovato l’accordo tra Modena e Bologna per la gestione», ha sottolineato il commissario del capoluogo emiliano Anna Maria Cancellieri, in prima linea nei mesi scorsi (assieme all’ assessore regionale alla Cultura Massimo Mezzetti) per il salvataggio del Duse, e – ha aggiunto – «non è vero che il Duse scomparirà, forse non esistera più quello di una volta». La struttura infatti andrà in gestione a un altro teatro cittadino, il Dehon, e la proprietà lo metterà anche a disposizione per eventi e singole manifestazioni.

 «Sono andata personalmente a Roma e, insieme alla Regione, avevamo trovato un accordo importante per inserire il Duse in una riorganizzazione del sistema teatrale regionale», ha ricordato la Cancellieri. Il progetto di rilancio avrebbe trasformato il Duse in parte attiva di un polo teatrale regionale, ma non è andato in porto. Secondo il commissario, lo stop al progetto è dipeso da motivi politici: «Nè Modena, nè Bologna volevano stare sotto l’influenza dell’altra». La motivazione ufficiale alla rinuncia al progetto parlava di problemi economici: il nuovo Duse, spiegavano infatti i soggetti che l’avrebbero dovuto risollevare, sarebbe partito subito con un "rosso" di 300mila euro. Così, ha spiegato la Cancellieri, «è fallita l’ipotesi su cui abbiamo lavorato molto e sulla quale anche il Ministero aveva investito parecchio». Insomma, ha concluso, «più di così, noi proprio non potevamo fare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

Grandi opere

Archiviazione per Burchi, ex presidente dell'A15

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

calcio

Parma, sfida da non fallire

SALSO

Falco pellegrino impallinato e poi curato dal Cras

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? nessun rischio per la salute»

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

in serata

Investita in via Volturno: grave un'anziana Video

tg parma

Dopo la neve arriva il "gelo siberiano" (anche a Parma) Video

A rischio il match del Tardini contro il Venezia

Al Tardini

D'Aversa: "Con il Venezia conta solo vincere" Video. Neve-gelo, match a rischio

I convocati: Ciciretti, Di Gaudio, Mazzocchi e Munari out

Pioggia

Carambola di auto e frontale, due incidenti nella zona Ovest di Parma: due feriti Foto e Video

anteprima gazzetta

Molestava bimba: condannato prof di ginnastica

2commenti

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

POLIZIA

Vende cocaina in viale dei Mille: giovane pusher arrestato. Ma è subito libero

Il giudice ha convalidato l'arresto e ha disposto la scarcerazione in attesa del processo, fissato per il 23 marzo

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Embraco, l'Europa dimostri di esistere

di Aldo Tagliaferro

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

INCIDENTI

Auto pirata investe 12enne: identificato un calciatore del Bologna

molestie

Scandalo Oxfam: l'ex capo di Save The Children lascia l'Unicef

SPORT

Europa League

Atalanta beffata: il Borussia pareggia all'83'

Formula 1

E' nata la nuova Ferrari Foto

SOCIETA'

Lutto

E' morta "Sirio", l'astrologa dei vip: aveva 85 anni

LONDRA

Polvere bianca in una lettera a Harry e Meghan

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra