16°

Spettacoli

«Boogie-woogie per Shakespeare»

«Boogie-woogie per Shakespeare»
0

di Francesca Benazzi

Shakespeare al ritmo del boogie-woogie inaugura il 2011 della Fondazione Teatro Due. «Molto rumore per nulla» , in scena dall’8 al 23 gennaio per la regia di Walter Le Moli, porterà sul palcoscenico personaggi che sembrano usciti da una commedia hollywoodiana, e che si muovono a passo di swing e del jazz bianco di Glenn Miller. Per ricreare il clima di ottimismo e di riscatto che si respira in una società appena uscita da una guerra, la commedia è idealmente ambientata nel 1945: ad interpretarla - nella nuova traduzione di Luca Fontana - sarà il nutrito cast di attori della Fondazione Teatro Due, che ne firma la produzione, ma anche un’orchestra di cinque musicisti che eseguirà dal vivo in scena le musiche di Alessandro Nidi.
Come si coniugano il boogie-woogie e Glenn Miller a Shakespeare?
«Il connubio è nato da un’idea del regista Walter Le Moli, su cui mi ha proposto di lavorare, e che mi pare molto giusta - spiega Nidi -. Lo spettacolo prende un ritmo molto particolare, un clima divertente al primo approccio. Abbiamo lavorato a partire dai numerosi momenti di festa della commedia, dove la musica è perfettamente a suo agio. Ma la cosa interessante, andando avanti con il lavoro, è stata che anche in altre scene, ad esempio nei dialoghi, il confronto con queste musiche 'costringeva' gli attori a un certo ritmo, a un certo modo di portare le parole. Quindi la musica non solo interviene per sostenere l’azione, ma a volte dà anche input all’azione stessa».
Che ruolo hanno i musicisti in scena?
«I cinque musicisti sono anch’essi personaggi, sono sempre in scena con gli attori e invece di recitare suonano. Molto interessante è l’idea che anche nei momenti un po' più scuri, più tristi, si continui a usare questo genere di musica, ad esempio nella scena dove usiamo un tipico funerale di New Orleans: anche questo può portare qualcosa di più allo spettacolo. Non si può definire un musical a livello formale, anche se nelle musiche ci sono citazioni da canzoni del musical, ma c'è un’interazione continua tra parola e musica».
Quali sono stati i suoi principali riferimenti musicali?
«E' stato molto divertente per me usare come riferimenti il boogie, Glenn Miller, Fred Astaire, Frank Sinatra. A volte li ho fatti propri, ricalcando lo stile dell’epoca. Nel testo shakespeariano poi ci sono alcune 'songs' che vengono cantate direttamente dagli attori: per una di queste ho ripreso una canzone composta anni fa per un’altra produzione di Teatro Due di 'Molto rumore per nulla', interpretata da Elisabetta Pozzi e Massimo Popolizio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia