13°

30°

Spettacoli

«Tron: Legacy» E' Jeff Bridges il punto fermo

«Tron: Legacy» E' Jeff Bridges il punto fermo
0

Due o tre anni dopo l'uscita di "Tron" c'erano voci che parlavano di un sequel, ma non se ne fece nulla. Credo la Disney abbia fatto bene ad aspettare di avere la sceneggiatura giusta, il regista giusto, al momento giusto». Sorride soddisfatto Jeff Bridges - che in «Tron: Legacy»  (in uscita domani sugli schermi italiani) è tornato a prestare il volto al visionario Kevin Flynn - a chi gli chiede come ha deciso di imbarcarsi nell’avventura di dare un seguito a un film divenuto oggetto di culto.
«Nel nuovo film mi ha affascinato la stessa cosa del vecchio - spiega l'attore 60enne - vale a dire la possibilità di lavorare con sistemi avveniristici, i più avanzati che ci siano sul mercato. Essere parte di una sorta di mito moderno sulla tecnologia». Un’esperienza appassionante, sottolinea Bridges ammettendo il proprio amore per la fantascienza, ma anche molto impegnativa. «Per numerose scene abbiamo lavorato con la motion capture: niente set, niente costumi, niente trucco. Ero solo io che recitavo, con decine di palline dorate attaccate al corpo e almeno un centinaio di puntini rossi sulla faccia. All’inizio è difficile, ma devo ammettere che mi piacciono queste cose. È un po' come da bambino, quando non hai tutti i pezzi giusti per un costume e te li devi immaginare». Un rapporto ambivalente con le tecnologie digitali che, confessa Bridges, lo caratterizza anche nella vita di tutti i giorni. «Ho creato un mio sito qualche anno fa, e trovo ogni volta meraviglioso ricevere messaggi, per esempio, dalla Russia, che mi dicono 'ho visto il tuo ultimo film', eccetera eccetera. E' fantastico essere connessi a questo modo, a tutto il mondo, ma allo stesso tempo finisce per essere una dipendenza, e il solo rispondere alle e-mail diventa un compito enorme».
Dopo le eccellenti performance canore in «Crazy heart», che l'hanno portato fino all’Oscar, impossibile non chiedere a Jeff Bridges anche un commento sulle musiche di «Tron:Legacy». «Giocano un ruolo molto importante. Io adoravo la colonna sonora dell’originale, Wendy Carlos aveva fatto un lavoro eccezionale, e credo che per questo sequel i Daft Punk abbiano fatto altrettanto». E la sua amata chitarra? «No, no - risponde scuotendo la testa - in questo film l’ho suonata solo dietro le quinte, con Garrett (Hendlund, co-protagonista nel ruolo del figlio di Flynn), che è un appassionato come me. Ci divertiva, e ci ha fatto andare ancora più d’accordo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpe a forma di piccione ... follie giapponesi

pazzo mondo

La signora con le scarpe a forma di piccione: dal Giappone al giro del web video

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

1commento

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover