22°

Spettacoli

«Tron: Legacy» E' Jeff Bridges il punto fermo

«Tron: Legacy» E' Jeff Bridges il punto fermo
0

Due o tre anni dopo l'uscita di "Tron" c'erano voci che parlavano di un sequel, ma non se ne fece nulla. Credo la Disney abbia fatto bene ad aspettare di avere la sceneggiatura giusta, il regista giusto, al momento giusto». Sorride soddisfatto Jeff Bridges - che in «Tron: Legacy»  (in uscita domani sugli schermi italiani) è tornato a prestare il volto al visionario Kevin Flynn - a chi gli chiede come ha deciso di imbarcarsi nell’avventura di dare un seguito a un film divenuto oggetto di culto.
«Nel nuovo film mi ha affascinato la stessa cosa del vecchio - spiega l'attore 60enne - vale a dire la possibilità di lavorare con sistemi avveniristici, i più avanzati che ci siano sul mercato. Essere parte di una sorta di mito moderno sulla tecnologia». Un’esperienza appassionante, sottolinea Bridges ammettendo il proprio amore per la fantascienza, ma anche molto impegnativa. «Per numerose scene abbiamo lavorato con la motion capture: niente set, niente costumi, niente trucco. Ero solo io che recitavo, con decine di palline dorate attaccate al corpo e almeno un centinaio di puntini rossi sulla faccia. All’inizio è difficile, ma devo ammettere che mi piacciono queste cose. È un po' come da bambino, quando non hai tutti i pezzi giusti per un costume e te li devi immaginare». Un rapporto ambivalente con le tecnologie digitali che, confessa Bridges, lo caratterizza anche nella vita di tutti i giorni. «Ho creato un mio sito qualche anno fa, e trovo ogni volta meraviglioso ricevere messaggi, per esempio, dalla Russia, che mi dicono 'ho visto il tuo ultimo film', eccetera eccetera. E' fantastico essere connessi a questo modo, a tutto il mondo, ma allo stesso tempo finisce per essere una dipendenza, e il solo rispondere alle e-mail diventa un compito enorme».
Dopo le eccellenti performance canore in «Crazy heart», che l'hanno portato fino all’Oscar, impossibile non chiedere a Jeff Bridges anche un commento sulle musiche di «Tron:Legacy». «Giocano un ruolo molto importante. Io adoravo la colonna sonora dell’originale, Wendy Carlos aveva fatto un lavoro eccezionale, e credo che per questo sequel i Daft Punk abbiano fatto altrettanto». E la sua amata chitarra? «No, no - risponde scuotendo la testa - in questo film l’ho suonata solo dietro le quinte, con Garrett (Hendlund, co-protagonista nel ruolo del figlio di Flynn), che è un appassionato come me. Ci divertiva, e ci ha fatto andare ancora più d’accordo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

OGGI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

5commenti

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

7commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

salumi da re

Norcini e salumieri a raduno a Polesine. Sfida al "panino teen-ager"

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon