14°

26°

Spettacoli

Checco Zalone: «Prendo in giro noi italiani, non i musulmani»

Checco Zalone: «Prendo in giro noi italiani, non i musulmani»
0

Checco Zalone torna dopo il successo clamoroso  di «Cado dalle nubi» (oltre 14 milioni di euro di incasso) e si candida, di fatto, a inaugurare un nuovo filone dei cosiddetti «cinepanettoni», più moderno e politicamente scorretto. In realtà si dovrebbe parlare di «post-cinepattone», («Che bella giornata», distribuito da  Medusa, sarà nelle sale dal 5 gennaio), ma quella dell'uscita subito a ridosso delle feste è una tendenza che sta prendendo piede tra i distributori.
Di certo Zalone incarna una comicità più  vivace, nuova e politicamente scorretta. «Sapevamo che questo problema c'era- dichiara il regista Gennaro  Nunziante -, ma se vogliamo anche essere un po' diversi dagli  altri,  allontanandoci con leggerezza da  mogli, amanti, corna e figli, non potevamo fare altrimenti. Anche  perchè se non entra Luca in certi contesti (Luca Medici è il  vero nome di Checco Zalone, ndr) chi può farlo? Ma sia chiaro che non vogliamo moralizzare nessuno»,
In  «Che bella giornata», Zalone e Nunziante - anche co-sceneggiaturi - si  divertono a dileggiare i terroristi arabi, il campanilismo, la  Chiesa (c'è un'apparizione di Para Benedetto XVI interpretato da Tullio Solenghi) e persino l’esercito italiano, con il personaggio di Rocco Papaleo.  Quest’ultimo, cuoco in forze all’esercito italiano, torna da una  missione e di fronte a un arabo che gli chiede quale ideale lo  spinga a prestar servizio in Iraq e Afghanistan, risponde: «Prendo  6000 euro al mese e non faccio un c....: per me questo è  l'ideale, scusate tanto».
Nunziante difende così la battuta: «Noi del sud siamo quelli che più hanno dato a questo Paese.  Nell’esercito come durante il terrorismo. E spesso l’eroismo di  questi soldati meridionali è metter su casa, fuori dalla  retorica».
«La battuta di Papaleo - interviene lo stesso Zalone - è stata al centro di un dibattito. Con il produttore Valsecchi non parliamo  solo di f..., ma anche di cose serie. In questo caso volevamo smascherare e dissacrare quello che siamo.  Anzi, forse dovevamo essere ancora più politicamente scorretti».
Nel film Zalone è un addetto alla security che si ritrova  all’interno di un goffo intrigo fatto d’amore e terroristi  dilettanti (che vorrebbero preparare un attentato alla Madonnina), grazie a Nabiha Akkari, sua bellissima e dolcissima  controparte femminile: «I musulmani - dice lei - andranno in sala a ridere come tutti gli altri, noi  prendiamo in giro il terrorismo. Non c'è pesantezza moralistica  nel trattare questo tema. Possiamo ridere di tutto. E vale anche  per noi arabi, non ci sarà alcun problema, non temo minacce!».
  Zalone, sempre istrione e spiritoso, si fa per un attimo serio e  commenta: «Lo sberleffo è per noi, io prendo per i fondelli gli  italiani, il mondo occidentale. Ora non voglio la crisi atlantica  in una commedia, ma quando dico 'Voi abitate in Islam?', oppure  quando difendo le donne, non rispettate nei paesi arabi, e poi  maltratto mia madre pugliese, accuso l’ignoranza e l’ipocrisia del  nostro paese. Non  saprei dove sono i passaggi lesivi per i musulmani. Ci siamo posti  i problemi solo sulle vittime di guerra italiane, quasi tutte del  Sud, che magari potevano sentirsi mancare di rispetto dal personaggio di Papaleo. Ma i  terroristi stanno tranquilli, siamo noi a far la figura dei  coglioni». Preparazione approfondita e improvvisazione sul set,  ecco il metodo Nunziante- Zalone, che tutti elogiano, fino ad  arrivare a paragoni importanti come quello di Ivano Marescotti,  vittima prediletta di Zalone nel film, che cita addirittura,  parlando del comico pugliese, Alberto Sordi. «Io come lui? Non ne  sono neanche un’unghia» si schernisce Checco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

tg parma

Ladri e vandali al Palaciti Video

Incursione nella notte al palazzetto. I malviventi mettono tutto a soqquadro , danneggiano uffici e spogliatoi poi fuggono con scarpette da ginnastica e tute

1commento

Traversetolo

E sotto il futuro Conad spunta un villaggio neolitico

Lo scavo sotto il Torrazzo porta alla luce 32 strutture e 4 tombe risalenti al V millennio avanti Cristo

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

19commenti

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare