Spettacoli

Checco Zalone: «Prendo in giro noi italiani, non i musulmani»

Checco Zalone: «Prendo in giro noi italiani, non i musulmani»
Ricevi gratis le news
0

Checco Zalone torna dopo il successo clamoroso  di «Cado dalle nubi» (oltre 14 milioni di euro di incasso) e si candida, di fatto, a inaugurare un nuovo filone dei cosiddetti «cinepanettoni», più moderno e politicamente scorretto. In realtà si dovrebbe parlare di «post-cinepattone», («Che bella giornata», distribuito da  Medusa, sarà nelle sale dal 5 gennaio), ma quella dell'uscita subito a ridosso delle feste è una tendenza che sta prendendo piede tra i distributori.
Di certo Zalone incarna una comicità più  vivace, nuova e politicamente scorretta. «Sapevamo che questo problema c'era- dichiara il regista Gennaro  Nunziante -, ma se vogliamo anche essere un po' diversi dagli  altri,  allontanandoci con leggerezza da  mogli, amanti, corna e figli, non potevamo fare altrimenti. Anche  perchè se non entra Luca in certi contesti (Luca Medici è il  vero nome di Checco Zalone, ndr) chi può farlo? Ma sia chiaro che non vogliamo moralizzare nessuno»,
In  «Che bella giornata», Zalone e Nunziante - anche co-sceneggiaturi - si  divertono a dileggiare i terroristi arabi, il campanilismo, la  Chiesa (c'è un'apparizione di Para Benedetto XVI interpretato da Tullio Solenghi) e persino l’esercito italiano, con il personaggio di Rocco Papaleo.  Quest’ultimo, cuoco in forze all’esercito italiano, torna da una  missione e di fronte a un arabo che gli chiede quale ideale lo  spinga a prestar servizio in Iraq e Afghanistan, risponde: «Prendo  6000 euro al mese e non faccio un c....: per me questo è  l'ideale, scusate tanto».
Nunziante difende così la battuta: «Noi del sud siamo quelli che più hanno dato a questo Paese.  Nell’esercito come durante il terrorismo. E spesso l’eroismo di  questi soldati meridionali è metter su casa, fuori dalla  retorica».
«La battuta di Papaleo - interviene lo stesso Zalone - è stata al centro di un dibattito. Con il produttore Valsecchi non parliamo  solo di f..., ma anche di cose serie. In questo caso volevamo smascherare e dissacrare quello che siamo.  Anzi, forse dovevamo essere ancora più politicamente scorretti».
Nel film Zalone è un addetto alla security che si ritrova  all’interno di un goffo intrigo fatto d’amore e terroristi  dilettanti (che vorrebbero preparare un attentato alla Madonnina), grazie a Nabiha Akkari, sua bellissima e dolcissima  controparte femminile: «I musulmani - dice lei - andranno in sala a ridere come tutti gli altri, noi  prendiamo in giro il terrorismo. Non c'è pesantezza moralistica  nel trattare questo tema. Possiamo ridere di tutto. E vale anche  per noi arabi, non ci sarà alcun problema, non temo minacce!».
  Zalone, sempre istrione e spiritoso, si fa per un attimo serio e  commenta: «Lo sberleffo è per noi, io prendo per i fondelli gli  italiani, il mondo occidentale. Ora non voglio la crisi atlantica  in una commedia, ma quando dico 'Voi abitate in Islam?', oppure  quando difendo le donne, non rispettate nei paesi arabi, e poi  maltratto mia madre pugliese, accuso l’ignoranza e l’ipocrisia del  nostro paese. Non  saprei dove sono i passaggi lesivi per i musulmani. Ci siamo posti  i problemi solo sulle vittime di guerra italiane, quasi tutte del  Sud, che magari potevano sentirsi mancare di rispetto dal personaggio di Papaleo. Ma i  terroristi stanno tranquilli, siamo noi a far la figura dei  coglioni». Preparazione approfondita e improvvisazione sul set,  ecco il metodo Nunziante- Zalone, che tutti elogiano, fino ad  arrivare a paragoni importanti come quello di Ivano Marescotti,  vittima prediletta di Zalone nel film, che cita addirittura,  parlando del comico pugliese, Alberto Sordi. «Io come lui? Non ne  sono neanche un’unghia» si schernisce Checco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareprter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

DIPENDENZA

Droga: il racconto di chi ne è uscito 

Una sera con i Narcotici Anonimi

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

8commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

CASSINO

Abusa della figlia 14enne: trovato impiccato davanti a una chiesa

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

FESTE PGN

Open Bar al castello di Felino Foto

Portogallo

Onde gigantesche come nel film Point break

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova