19°

Spettacoli

Come una miccia accesa nelle nostre false sicurezze

Come una miccia accesa nelle nostre false sicurezze
0

di Filiberto Molossi
Il tetto di un palazzo abbandonato, il sapore, sconosciuto, del proibito: sopra solo il cielo, sotto il nulla. Il vuoto, la vertigine, il volto deformato del precipitare. Minaccia, grido, verticale: lassù, da soli, a prendere l’aria a calci con le gambe a penzoloni.
E' come attraversato da un tremito, da una tensione sorda, da un’elettricità che da un momento all’altro può trasformarsi in corto circuito, «In un mondo migliore»: una miccia accesa nel fondo delle nostre false sicurezze, là dove la comunicazione interrotta tra genitori e figli sparge ovunque i semi della violenza. In un blu solitudine, spleen di un cinema ferito e problematico, il nuovo, intenso, film della danese Susanne Bier: che, tornata in patria dopo l’esperienza hollywoodiana di «Noi due sconosciuti», attraversa l’inferno dell’etica, camminando sul confine sempre più sottile, sempre più labile, che divide ciò che è giusto da ciò che è sbagliato, quello che va fatto da quello che non si deve fare. Premio della giuria e del pubblico al Festival di Roma, candidato ai Golden Globes per il miglior film straniero, «In un mondo migliore» affronta, su più piani e livelli, le tensioni a carne viva di rapporti interpersonali in evoluzione e legami familiari irrisolti, raccontando l’amicizia, non priva di conseguenze, tra due ragazzini, il figlio remissivo di un medico in missione umanitaria e un adolescente pieno di rabbia che ha appena perso la madre. Lanciato su un doppio binario, da una parte l’Africa povera e calpestata dall’altra l’Europa opulenta e borghese - mondi entrambi, ognuno a suo modo, in «guerra» - il film della Bier (che sembra pensare anche a «Il ritorno») amplifica, tra colpa e rispetto, il dolore dell’assenza, conferendo autenticità ai suoi personaggi, adulti e non. Altre volte più sottile, la cinquantenne regista di «Dopo il matrimonio» fatica però un po' a chiudere, moltiplicando i finali: ma dai confronti spietati tra le pedine del destino tira fuori una pellicola densa e morale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017