-5°

Spettacoli

Sud Sound System Dance Hall e Notte delle Chitarre al Fuori Orario

Sud Sound System Dance Hall e Notte delle Chitarre al Fuori Orario
0

Per la programmazione del primo mese del 2011 il circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico  sceglie la via della sperimentazione unita alla tradizione. Accanto alle più classiche coverband e agli emergenti gruppi parmigiano-reggiani della rassegna «OutOctoni», nel mese di gennaio trovano dunque spazio i Gem Boy in un’inedita veste cabarettistica, i Sud Sound System in versione dance hall, la rinnovata Notte delle Chitarre, l’ensemble del momento Skardy & Fahrenheit 451 ...in attesa di Pierdavide Carone il 5 febbraio. Ogni venerdì e sabato, apertura alle 20 per gli aperitivi gratuiti fino alle 21 e inizio dei concerti alle 21.30 e 22.30. Poi, le cene-incontri con ospiti illustri ogni mercoledì (dal 12) alle 20.30.
Ma procediamo nell’ordine cronologico dei concerti, che in gennaio al Fuori Orario cominciano venerdì 7 con un’esplosiva «Notte Metal» di cui sono protagonisti i Muppet Suicide in «Tributo ai Guns N’Roses» e The Clairvoyants in «Tributo agli Iron Maiden». I Muppet si sono formati nel 1998 e propongono i migliori pezzi del repertorio Gn’R, interpretandoli come solo i veri rocker sanno fare, tra corse, salti e acrobazie. I Clairvoyants, attivi dal 2001, hanno partecipato come unica band italiana alla convention mondiale dei tributi agli Iron Maiden nel 2008, in Olanda, e hanno debuttato nel 2009 con un cd di brani originali heavy metal, «Word to the wise».
Sabato 8 i Divi di Hollywood, nati nel 2004 dall’incontro all’Università di Parma tra Mr. Mordo (Andrea Mordonini) e Mr. Ross (Andrea Rossi) e prodotti dall’etichetta discografica Idrocarburo Records, sono il gruppo della rassegna «OutOctoni» che introduce lo show dei Gem Boy Bikini, versione più cabarettistica che musicale della nota band demenziale Gem Boy: «Bikini» perché sono «in due pezzi», cioè Carlo e Max, voce e pianoforte, un duo sperimentato quasi per caso nel laboratorio di cabaret di Baz, «Le lumache sciò». Da quella esperienza hanno avuto origine «Fatalità» e «Hannibal» e anche le apparizioni nel programma tv «Colorado Café», un’autentica consacrazione per gli imprevedibili Gem Boy Bikini.
Venerdì 14 un altro doppio concerto, con i Mojito Bistrot che supportano, per la rassegna «OutOctoni», il «Tributo agli Abba» degli Abba Show. Di questi ultimi e della loro straordinaria abilità nel tenere il palco ricreando l’atmosfera del mitico quartetto svedese si sa tutto, mentre i Mojito Bistrot sono una band scandianese che fonda le radici nel pop italiano, ma anche rock, fino ad arrivare a ritmi afro. Hanno preso parte a tanti concorsi ed eventi in tutta Italia, da Sanremo Rock al Festival di San Marino, e hanno pubblicato i cd «Per Margot» (2005) e «Messico» (2007).
Sabato 15 a farla da padrone è il rock puro di background piemontese: sono infatti originari di Alessandria sia gli emergenti Posto di Blocco che i più titolati Asilo Republic, immancabili una volta al mese con il loro «Tributo a Vasco Rossi».
Venerdì 21 si riaggiorna la Notte delle Chitarre, alla sua prima stagionale, con 4 o 5 dei migliori chitarristi italiani da scegliere tra Solieri, Portera, Cesareo, Colombo, Radius, Cottafavi, Schiavone, Schilirò, Ghidelli, Scarpato. Li accompagna l’affiatata e tosta band delle Custodie Cautelari. La maggior novità sta nel recentissimo album pubblicato proprio come Notte delle Chitarre, forte di una cover e sei inediti tra cui il singolo di lancio «Sentimenti», scritto da Enrico Ruggeri e Luigi Schiavone con la partecipazione di Ettore Diliberto, cantante delle Custodie. Nel decimo anniversario della Notte, tutto ciò prelude all’uscita di un cofanetto quadruplo con pezzi dal vivo e tanti altri inediti; biglietti a 15 euro con una consumazione inclusa.
Sabato 22, per la rassegna «OutOctoni», ad aprire la serata sono i Jungle Radio, frutto delle passioni psichedeliche anni ’70 di Dario Montanini, già batterista dei Guilty Rats e dei Fifth AV, e delle vene elettroniche del dj Paolo Giovanni Antolini. Dopo un’ora della loro intrigante musica, salgono sul palco i Sud Sound System Dance Hall, molto più di un dj set. Per la famosa band pugliese si tratta dunque di un «ritorno alle origini» che esprime una dance hall in stile giamaicano e... salentino. È un filo rosso che ha legato la storia del gruppo fin dagli esordi: la similitudine tra il reggae giamaicano e il patrimonio popolare tradizionale salentino. Due casse, due piatti (se non uno) e il microfono: questa è la storia, lo stile dei dj salentini del Sud Sound System, in linea con la tradizione del raggamuffin e dell’hip hop.
Venerdì 28 i Mr Kilgore, animati dall’album piratesco «MozzoNostromoCapitano» e da un mix di garage, indie e surf per la rassegna «OutOctoni», scaldano il pubblico in vista degli incontenibili Skardy & Fahrenheit 451 con il loro nuovo cd-progetto «Piragna». In otto sul palco, l’icona del reggae della laguna veneziana (ex leader dei Pitura Freska) e la ska band del «venetian style» portano dal vivo non solo tutti i brani di «Piragna», ma anche qualcosa dell’album «Grande bidello» e i classici dei Pitura Freska. «Credo che la nostra sia una musica da sopravvissuti - spiega Skardy - e che sia importante far vedere in giro che non tutto è ormai omologato, che c’è qualcuno che con la musica vuole dire qualcosa di diverso». Scenografie essenziali richiamano il mondo della pesca, con reti che intrappolano i «politici piragna».
Sabato 29 l’ennesimo doppio concerto vede gli «OutOctoni» Rifkin Kazan, quintetto correggese marchiato da una indovinata commistione di generi (ska, metal, gypsy, punk), precedere i Santiago, specializzati dal 2001 nel «Tributo ai Litfiba» e fiorentini come Piero Pelù e Ghigo Renzulli, tornati insieme quest’anno.
Al Fuori Orario spiccano anche le cene-incontri, contrassegnate da famosi ospiti nei mercoledì di gennaio alle 20.30: il 12 Paolo Bonacini, giornalista e direttore di TeleReggio, che presenta il suo nuovo romanzo storico «Brigata Katiuscia»; il 19 il blog satirico www.spinoza.it, con gli autori Stefano Andreoli e Alessandro Bonino che parlano del loro «Spinoza - Un libro serissimo»; il 26 Nicola Gratteri, uno dei magistrati più conosciuti della Dda, impegnato in prima linea contro la ’Ndrangheta.
Ogni venerdì e sabato, poi, i dj animano da mezzanotte le tre aree del Fuori Orario (treni, stazione e binari): si alternano Pipitone, Tano, Robby, Puccione e vari guest.
Tra le anticipazioni degli eventi di febbraio, mercoledì 2 la cena-incontro con il cantautore Niccolò Fabi e il suo progetto di solidarietà «Le parole di Lulù», che vuole ricostruire l’ospedale pediatrico di Chiulo in Angola, e sabato 5 il concerto di Pierdavide Carone, l’ironico cantautore multiplatino emerso da «Amici» (terzo nel 2010), ritenuto a buon titolo una delle giovani promesse della musica italiana. In tour è affiancato da 5 musicisti e presenta il suo nuovo disco «Distrattamente», uscito a novembre per Sony Music, ma anche i brani del cd precedente «Una canzone pop», capace di vendere 60 mila copie in tre giorni. A soli 22 anni ha già vinto un Festival di Sanremo da autore, scrivendo parole e musica di «Per tutte le volte che...» per Valerio Scanu; biglietti a 15 euro con una consumazione inclusa.
Le cene-incontri iniziano alle 20.30, tutte a 12 euro, e i concerti alle 21.30, sempre con ingresso riservato ai soci Arci e - quando non c’è il biglietto - consumazione obbligatoria a 12 euro; per aggiornamenti, prevendite e tesseramenti è attivo il sito www.arcifuori.it, mentre le cene si prenotano allo 0522-671970 in orari di ufficio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

Marche

SOCCORSO ALPINO         

Neve altissima sull'Appennino marchigiano

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

1commento

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

9commenti

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

1commento

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

2commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

2commenti

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

3commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

4commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Stati Uniti

Oggi Donald Trump diventa presidente Video

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

sport

Tragedia al rally di Montecarlo, morto spettatore

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta