-4°

Spettacoli

Notte metal e Gem Boy Bikini al Fuori Orario

Notte metal e Gem Boy Bikini al Fuori Orario
0

Venerdì 7 gennaio al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico è in programma una "Notte Metal" con i Muppet Suicide in «Tributo ai Guns N’Roses», tra corse, salti e acrobazie, e The Clairvoyants in «Tributo agli Iron Maiden», ovvero gli unici italiani ad aver partecipato alla convention mondiale dei tributi alla band inglese nel 2008. Il doppio concerto inizia alle ore 22, con ingresso riservato ai soci Arci e consumazione obbligatoria a 12 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342) e degli aperitivi gratuiti fino alle 21 in compagnia degli artisti; info www.arcifuori.it.
I Muppet Suicide si sono formati nel 1998 e propongono i migliori pezzi del repertorio dei Guns N’Roses, interpretandoli come solo i veri rocker sanno fare. Attualmente la line up della band, diversa da quella delle origini, si compone di Alex Fabbri, Davide Pola, Massimiliano Scarcia, Tiziano De Siati, Pierluigi Mazzini e Christian Cesari. Per quei pochi che non lo sapessero, i Guns N’Roses sono un gruppo hard & heavy statunitense nato a Los Angeles nel 1985 e arrivato a vendere quasi 100 milioni di dischi e a sviluppare lo «sleaze rock», stile che mescola rock’n’roll, glam metal, punk e blues. Fra le numerose performance tenute in tutt’Italia dai Muppet Suicide, spiccano una data di spalla ai leggendari L.A. Guns, due date con Gilby Clarke (ex Guns N’Roses) e l’intero tour italiano 2005 degli Adler’s Appetite, band fondata dal primo storico batterista dei GN’R Steven Adler. Insomma, il loro show è davvero imperdibile!
The Clairvoyants sono invece attivi dal 2001. Energetici, travolgenti e coinvolgenti, offrono il meglio del mitico gruppo britannico Iron Maiden, partendo dai grandi classici per arrivare agli hits più recenti, il tutto impreziosito dal chitarrista Luca Princiotta, già membro fisso dei Blaze, band dell’ex frontman degli Iron Maiden Blaze Bayley. I Clairvoyants nel 2009 hanno persino debuttato con un cd di brani inediti heavy metal, «Word to the wise», e possono vantare numeri che sono una delle garanzie del loro successo: tra il 2005 e 2006 sono sbarcati in locali importanti come l’Alcatraz e il Rolling Stone di Milano, il Live di Trezzo d’Adda, il Buddha di Orzinuovi, il Thunder Road di Codevilla e l’Alpheus di Roma, e hanno condiviso il palco con icone della scena metal mondiale quali Blaze Bayley e Timo Kotipelto nel 2004, Andre Matos nel 2005, Jorn Lande, Tore Moren e Dorothy Pesch nel 2006, David De Feis e Edward Pursino nel 2007 e altri ancora!
Come in tutte le serate dei concerti, anche in questo venerdì i deejay dettano il ritmo nelle 3 aree del Fuori Orario dalle 24: Dj Pipitone rock nell’area spettacoli, Dj Tano disco-house nell’area stazione e Dj Puccione «pooglia tribe» nell’area binari.
È disponibile il Discobus, la linea pubblica notturna di autobus creata dalle Province di Parma e Reggio Emilia (insieme a Tep e Act) per consentire ai giovani di divertirsi viaggiando in sicurezza ogni venerdì e sabato sera nella tratta da Salsomaggiore a Rubiera, con fermata naturalmente anche al Fuori Orario. Il biglietto, acquistabile a bordo del Discobus a 2,50 euro per sera, verrà interamente scontato dal prezzo dell’ingresso nel circolo di Taneto. Per ulteriori informazioni, www.arcifuori.it.
 
Sabato è invece il turno della band demenziale Gem Boy. Lo show, già testato con successo in tv attraverso una serie di spassose gag nel programma «Colorado Café», inizia alle ore 22.30, preceduto alle 21.30 dalla band parmense Divi di Hollywood per la rassegna «OutOctoni». L’ingresso è riservato ai soci Arci, con consumazione obbligatoria a 12 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342) e degli aperitivi gratuiti fino alle 21 in compagnia degli artisti; info www.arcifuori.it.
Perché i Gem Boy hanno aggiunto «Bikini» al loro consueto nome? Perché sono «in due pezzi», cioè Carlo e Max, voce e pianoforte, un duo sperimentato quasi per caso nel laboratorio di cabaret di Baz, «Le lumache sciò». Da quella esperienza hanno avuto origine «Fatalità» e «Hannibal» e anche le apparizioni nel varietà comico televisivo «Colorado Café», un’autentica consacrazione per gli imprevedibili Gem Boy Bikini. Il progetto nasce da un’idea di Carlo che, come un sogno, per anni ha tenuto in un cassetto impolverato: creare un contesto in cui a prevalere fosse l’anima cabarettistica e intima piuttosto che la musica e la sua potenza.
All’interno dei concerti dei Gem Boy è sempre stata presente una parte di cabaret, ma a farla da padrona è sempre stata la musica. Chi va ai concerti dei Gem Boy, va anche per saltare, ballare e cantare a squarciagola. Ma esiste pure un altro pubblico, più tranquillo, che ha voglia di sedersi e ascoltare qualcosa con un volume pari a un televisore e storce il naso se sente troppe parolacce, inevitabilmente disseminate nel repertorio esplicito dei Gem Boy. In versione Bikini, dunque, il gruppo, ovvero il duo, è più raffinato ed è stato apprezzato ovunque, dalle prime serate per pochi in alcuni pub di Bologna fino a «Colorado Café» davanti a milioni di spettatori.
Il compito di scaldare il pubblico nella loro serata al Fuori Orario spetta ai Divi di Hollywood, nati nel 2004 dall’incontro all’Università di Parma tra Mr. Mordo (Andrea Mordonini) e Mr. Ross (Andrea Rossi) e prodotti dall’etichetta discografica Idrocarburo Records. Questa band è inserita nella rassegna di gruppi emergenti del territorio «OutOctoni» e predilige il live... basti dire che solo nel 2007 ha toccato la quota record di 78 date, da Parma fino al Monferrato. Il genere è un rock and fuckin’roll e il demo registrato nel 2008 è già diventato una rarità sulle bancarelle.
Come in tutte le serate dei concerti, anche in questo sabato i dj set sono protagonisti delle tre aree del Fuori Orario dalle 24: Dj Robby rock nell’area spettacoli, Dj Tano dance-house nell’area stazione e Dj Pipitone italian style reggae-afro nell’area binari.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta