10°

22°

Spettacoli

Voce d'oro e battaglie civili: Joan Baez non tramonta mai

Voce d'oro e battaglie civili: Joan Baez non tramonta mai
Ricevi gratis le news
0

 Joan Baez festeggia domenica 70 anni (è nata il 9 gennaio 1941 a New York) e più di 50 di carriera (il suo debutto al festival di Newport è del 1959) mentre, grazie a Sanremo, il suo nome sta per rientrare nel grande giro della cronaca musicale italiana perchè la celeberrima «Here's to you - La ballata di Sacco e Vanzetti» (scritta nel 1972 con la musica di Ennio Morricone per il film di Giuliano Montaldo) sarà cantata da Emma e i Modà nella serata dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia.

Poco più di una coincidenza (e chissà cosa ne penserà lei) che ovviamente non conta niente nella vicenda di un’artista leggendaria, simbolo delle lotte e dell’impegno per le libertà. Negli anni '60 Joan è stata la regina di quel folk revival che ebbe avuto come epicentro il Greenwich Village di New York e come cantore assoluto Bob Dylan, che proprio 50 anni fa, il 24 gennaio del 1961, iniziava a cantare, infreddolito e senza un centesimo, al Cafe Wha? di MacDougal Street. Quando i due si conobbero e poi si fidanzarono, lei era una star e lui un giovane di talento in cerca del successo, arrivato dopo che proprio la Baez (così come i Byrds e il trio Peter, Paul & Mary) aveva cantato le sue canzoni. Era lei, personalità da «pasionaria» e voce melodiosa,  la perfetta interprete femminile per il repertorio di Pete Seeger, Woody Guthrie, Phil Ochs, e poi dello stesso Dylan (cui dedicò, anni più tardi, la bellissima «Diamonds & rust» sulla fine della loro relazione).
Gli anni '60 l’hanno vista in prima fila nella lotta per i diritti civili degli afroamericani, delle donne e contro il Vietnam (suo marito fu incarcerato per renitenza alla leva) e sul palco del festival di Woodstock. Da questo punto di vista la Baez detiene un record essendo stata l’unica artista presente a Woodstock, al concerto per il Bangladesh del 1971 (il primo mega concerto benefico della storia) e al Live Aid, dove aprì la parte di Philadelphia. 
Con l’evolversi del mercato discografico, la Baez ha progressivamente perso il ruolo di star ma non è mai entrata nella deriva dell’artista in declino, anzi il suo prestigio è ancora intatto. Nel 2006, un suo concerto all’Auditorium di Roma, è stato un trionfo, concluso da tutta la platea che cantava «We shall overcome».
 Il suo curriculum di attivista è ricco quanto quello dell’artista: i diritti umani, la difesa di gay e lesbiche, l’ambiente, la guerra in Iraq, la pena di morte, la povertà sono le campagne difese attivamente da Joan Baez in giro per il mondo.
Nel 2008 ha sostenuto l’elezione a presidente degli Stati Uniti di Barak Obama. La sua più recente azione militante è stata a favore delle proteste degli studenti iraniani.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

MUNICIPIO

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

Municipale

Incidente stradale, ieri sera, in Località "Il Moro"

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

TABLEAUX VIVANTS

Se bimbi e fotografi (over 60») fanno robe da circo

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

49commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

Terracina

Caccia italiano precipita in mare: trovato il corpo del pilota Video

2commenti

SPORT

Sport USA

NFL, altro successo per i Falcons

Il caso

Sport e popstar Usa in ginocchio contro Trump. Lui ai tifosi: "Boicottateli"

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

3commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery