-2°

Spettacoli

Film recensioni - Hereafter

Film recensioni - Hereafter
Ricevi gratis le news
2

 Filiberto Molossi

Knockin' on heaven's door. C'è come uno stupore prima del disastro. Prima che l'ignoto ti travolga e ti trascini giù, nell'infinito altrove. E' un attimo. L'attimo in cui ti fermi a guardare, come impietrito, quando invece dovresti già cominciare a correre. Clint Eastwood, l'ultimo gigante di Hollywood, bussa alla porta del Paradiso: e coglie quell'attimo, quell'ultimo istante. Andando anche oltre: per accarezzare le ali dell'angelo della morte e scaldare con una «pietas» che è dono di pochi il suo gelido respiro.
Hanno ragione gli americani quando dicono che «Hereafter» non ha la stessa intensità dei capolavori di Eastwood (penso a «Mystic river», «Million dollar baby», «Gran Torino»...), ma si sbagliano di grosso quando fingono di non capire che è un film importante, sentito, coraggioso: perché nel tempo delle risposte facili, delle sicurezze fasulle, il vecchio Clint ha ancora la voglia e la pazienza di fare  domande scomode. E di indagare, con laica curiosità, cosa c'è dopo, oltre, di là. Girando un grande dramma del dubbio, doloroso eppure aperto, con malinconia, alla speranza: là dove il ponte che porta dall'altra parte è come un sasso lanciato in quell'enorme mistero che taluni chiamano anima. 
Lutti, rimpianti, occasioni mancate: a 80 anni compiuti, con la vita che vira, inevitabilmente, al tramonto, l'ex pistolero col poncho ci (e si) domanda se davvero è tutto qui: e arruolato Peter Morgan, il più «politico» degli sceneggiatori inglesi (suoi i copioni di «The Queen» e  «Frost/Nixon») , moltiplica le solitudini seguendo alternativamente tre personaggi in tre luoghi differenti, per poi incrociare fatalmente, in un commovente finale, le loro storie. In America il sensitivo George (Matt Damon, di nuovo con Eastwood dopo «Invictus») è stanco di ascoltare la voce dei morti; in Francia, la giornalista televisiva Marie fatica a riprendere una vita normale dopo essere miracolosamente scampata allo tsunami; a Londra, il piccolo Marcus ha perso per sempre l'altra metà di sé, il fratello gemello Jason. Sopravvissuti, ognuno a suo modo, scherniti dal destino (o da un grande disegno...), smarriti: fantasmi nel mondo, senza ragioni e, soprattutto, senza risposte. Tre pezzi mancanti di uno stesso puzzle, tre anime salve sul filo teso del dilemma.
Lanciata la sfida all'irrazionale, Eastwood guarda alla morte per parlare della vita (dove il punto di rottura è la rinuncia dell'io precedente, la ribellione all'ordine stanco e «naturale» delle cose), rileggendo con umanesimo dickensiano (notevole e originale il ricorso del film alla visione etica del grande narratore) il senso del caso caro a Kieslowski. Tra il dolore della perdita e il bisogno di credere a un «dopo», «Hereafter», a volte sin troppo esplicito, si muove però con profonda e toccante partecipazione  nel terreno minato dell'assenza cercando tracce di eternità: cogliendo nel girotondo di un universo ferito, la privazione di una vita «senza». Ma trovando, infine, socchiusa la porta dell'aldilà: quanto basta per accorgersi che qui siamo solo di passaggio. Nella convinzione pacificatrice che un giorno riabbracceremo anche chi ci ha preceduto.
 
Giudizio: 4/5
 
SCHEDA
REGIA:  CLINT EASTWOOD
 SCENEGGIATURA:  PETER MORGAN
FOTOGRAFIA: TOM STERN
MUSICA: CLINT EASTWOOD
INTERPRETI:  MATT DAMON, CECILE DE FRANCE, FRANKIE MCLAREN, GEORGE MCLAREN, BRYCE DALLAS HOWARD
GENERE:  DRAMMATICO
Usa 2010, colore, 2 h e 09’
DOVE: CINECITY, D'AZEGLIO, ODEON (Salsomaggiore)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • anna mezzadri

    13 Gennaio @ 18.25

    sensibile, delicato nonostante l'argomento. Puoi uscire dalla sala con gli occhi lucidi ma non ti sentirai angosciato, non ci fa certo male affrontare questi temi e accorgerci che non ci fanno paura. Bellissimo!

    Rispondi

  • stefano freda

    10 Gennaio @ 11.26

    STUPENDO!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi in centro: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

1commento

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

20commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

7commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa