16°

Spettacoli

Film recensioni - Hereafter

Film recensioni - Hereafter
2

 Filiberto Molossi

Knockin' on heaven's door. C'è come uno stupore prima del disastro. Prima che l'ignoto ti travolga e ti trascini giù, nell'infinito altrove. E' un attimo. L'attimo in cui ti fermi a guardare, come impietrito, quando invece dovresti già cominciare a correre. Clint Eastwood, l'ultimo gigante di Hollywood, bussa alla porta del Paradiso: e coglie quell'attimo, quell'ultimo istante. Andando anche oltre: per accarezzare le ali dell'angelo della morte e scaldare con una «pietas» che è dono di pochi il suo gelido respiro.
Hanno ragione gli americani quando dicono che «Hereafter» non ha la stessa intensità dei capolavori di Eastwood (penso a «Mystic river», «Million dollar baby», «Gran Torino»...), ma si sbagliano di grosso quando fingono di non capire che è un film importante, sentito, coraggioso: perché nel tempo delle risposte facili, delle sicurezze fasulle, il vecchio Clint ha ancora la voglia e la pazienza di fare  domande scomode. E di indagare, con laica curiosità, cosa c'è dopo, oltre, di là. Girando un grande dramma del dubbio, doloroso eppure aperto, con malinconia, alla speranza: là dove il ponte che porta dall'altra parte è come un sasso lanciato in quell'enorme mistero che taluni chiamano anima. 
Lutti, rimpianti, occasioni mancate: a 80 anni compiuti, con la vita che vira, inevitabilmente, al tramonto, l'ex pistolero col poncho ci (e si) domanda se davvero è tutto qui: e arruolato Peter Morgan, il più «politico» degli sceneggiatori inglesi (suoi i copioni di «The Queen» e  «Frost/Nixon») , moltiplica le solitudini seguendo alternativamente tre personaggi in tre luoghi differenti, per poi incrociare fatalmente, in un commovente finale, le loro storie. In America il sensitivo George (Matt Damon, di nuovo con Eastwood dopo «Invictus») è stanco di ascoltare la voce dei morti; in Francia, la giornalista televisiva Marie fatica a riprendere una vita normale dopo essere miracolosamente scampata allo tsunami; a Londra, il piccolo Marcus ha perso per sempre l'altra metà di sé, il fratello gemello Jason. Sopravvissuti, ognuno a suo modo, scherniti dal destino (o da un grande disegno...), smarriti: fantasmi nel mondo, senza ragioni e, soprattutto, senza risposte. Tre pezzi mancanti di uno stesso puzzle, tre anime salve sul filo teso del dilemma.
Lanciata la sfida all'irrazionale, Eastwood guarda alla morte per parlare della vita (dove il punto di rottura è la rinuncia dell'io precedente, la ribellione all'ordine stanco e «naturale» delle cose), rileggendo con umanesimo dickensiano (notevole e originale il ricorso del film alla visione etica del grande narratore) il senso del caso caro a Kieslowski. Tra il dolore della perdita e il bisogno di credere a un «dopo», «Hereafter», a volte sin troppo esplicito, si muove però con profonda e toccante partecipazione  nel terreno minato dell'assenza cercando tracce di eternità: cogliendo nel girotondo di un universo ferito, la privazione di una vita «senza». Ma trovando, infine, socchiusa la porta dell'aldilà: quanto basta per accorgersi che qui siamo solo di passaggio. Nella convinzione pacificatrice che un giorno riabbracceremo anche chi ci ha preceduto.
 
Giudizio: 4/5
 
SCHEDA
REGIA:  CLINT EASTWOOD
 SCENEGGIATURA:  PETER MORGAN
FOTOGRAFIA: TOM STERN
MUSICA: CLINT EASTWOOD
INTERPRETI:  MATT DAMON, CECILE DE FRANCE, FRANKIE MCLAREN, GEORGE MCLAREN, BRYCE DALLAS HOWARD
GENERE:  DRAMMATICO
Usa 2010, colore, 2 h e 09’
DOVE: CINECITY, D'AZEGLIO, ODEON (Salsomaggiore)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • anna mezzadri

    13 Gennaio @ 18.25

    sensibile, delicato nonostante l'argomento. Puoi uscire dalla sala con gli occhi lucidi ma non ti sentirai angosciato, non ci fa certo male affrontare questi temi e accorgerci che non ci fanno paura. Bellissimo!

    Rispondi

  • stefano freda

    10 Gennaio @ 11.26

    STUPENDO!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia