15°

Spettacoli

Regio, la "Forza" dell'influenza spariglia gli assi del belcanto

0

Elena Formica
La «Forza» sia con voi: il picco influenzale, previsto fra questo mese di gennaio e l’inizio di febbraio, sta avanzando implacabilmente e metterà a letto, con spremuta d’arancia sul comodino, dai 3,5 ai 5 milioni di italiani. I medici consigliano di non assumere a sproposito gli antibiotici, ma di starsene a nanna confidando nella «forza» - guarda caso - del sistema immunitario. A proposto di «Forza»: con la mira infallibile e maliziosa di tutti quei virus che attaccano le vie aeree e prediligono insediarsi nell’aureo rinofaringe dei cantanti, specie se lirici e famosi, il soprano Daniela Dessì e il basso Roberto Scandiuzzi sono stati perfettamente centrati dall’influenza stagionale, sicché non possono partecipare in questi giorni alle prove della Forza del destino di Verdi - direttore Gianluigi Gelmetti, regia di Stefano Poda - che il 28 gennaio inaugurerà la Stagione lirica a Parma. Carta canta, per adesso, al posto loro: entrambi gli artisti hanno infatti presentato certificato medico, la prognosi è di alcuni giorni e l’auspicio di una pronta ripresa è d’obbligo, ma Dimitra Theodossiou e Riccardo Zanellato sono stati frattanto invitati a presentarsi in teatro e ad «allenarsi» nei panni di Leonora e del Padre Guardiano. Beniamini del pubblico del Regio, acclamati insieme nel Nabucco del Festival Verdi 2009, la Theodossiou e Zanellato sono attualmente impegnati nelle prove della «Forza» come sostituti di lusso; hanno accettato la proposta perché in fin dei conti a un titolo così, all'opportunità di una Forza del destino davanti al verdianissimo pubblico di Parma, è difficile dire no malgrado un calendario fitto di ingaggi in Italia e all’estero. Dimitra Theodossiou è in cartellone al Comunale di Bologna con Ernani, quindi a Tel Aviv con Norma e Aida dirette da Daniel Oren. Riccardo Zanellato, che è stato recentemente diretto da Muti nel Moïse et Pharaon a Roma, sarà impegnato in Luisa Miller all’Opéra de Lyon, poi sarà ad Anversa con Aida e a Copenhagen col Requiem di Verdi. «Sono arrivata a Parma due giorni fa - ha dichiarato Dimitra Theodossiou al termine della prova di ieri - e devo dire che è stato l’amore per questa città, per questo teatro dove ha radice la mia affermazione di interprete verdiana, a farmi interrompere la vacanza in Toscana che mi ero concessa dopo un periodo di duro lavoro. Come potevo rifiutare l’invito del Regio? Il Regio è veramente nel mio cuore. Non ho mai cantato la Forza del destino in teatro, si tratterebbe quindi di un debutto. L’estate scorsa, allo Sferisterio di Macerata, avevo assistito all’opera convincendomi che l’avrei studiata per debuttarla quanto prima. Il ruolo di Leonora mi emoziona, lo sento molto adatto a me. Sono felicissima, quindi, di affrontarlo ora per la prima volta a Parma». Per Riccardo Zanellato, invece, si tratterebbe del debutto in Italia, perché l’artista veneto ha già interpretato il ruolo del Padre Guardiano all’estero. Per adesso, comunque, non cambia il cast annunciato in locandina, perciò la Dessì e Scandiuzzi rimangono "titolari" dei rispettivi ruoli in vista di una rapida guarigione. La presenza della Theodossiou e di Zanellato è in ogni caso terapeutica: alla faccia dei virus melodrammatici.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

1commento

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

4commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

1commento

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

LEGA PRO

Sotto di 2 gol, il Pordenone ne segna 7 e aggancia il Parma! Domani crociati a Gubbio

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

3commenti

Formaggio

La grana del grana

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

10commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% delle donne in età fertile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa