22°

Spettacoli

"Shylock", un usuraio moderno

"Shylock", un usuraio moderno
Ricevi gratis le news
0

La figura dell’ebreo usuraio Shylock emerge ne «Il Mercante di Venezia» di William Shakespeare. Questa autonomia ha ispirato la giovane autrice Camilla Ferro per la riscrittura di un monologo autosufficiente, «Shylock», in scena a Teatro Due sabato 15 alle ore 18.30 e domenica 16 gennaio alle ore 21 interpretato da Paolo Serra con la regia di Carmelo Rifici.
Nella riscrittura contemporanea dell’autrice, Shylock, ricco uomo d’affari, gestisce dal suo modernissimo ufficio lo sviluppo della famosa vicenda fatta di prestiti e pagamenti di pegni, interloquendo unicamente con telefoni, computer, calcolatrici, fax, fotografie, piante e libri. Solo e pervaso d’invidia, per Antonio e per i cristiani, manifesta al pubblico, che lo osserva con un gusto quasi voyieristico nella solitudine della sua gestione d’ufficio di rapporti umani e d’affari, le sue sfaccettature, che vanno dalla rabbia all’euforia, dal dolore ad una sorta di maniacale, ma non folle, organizzazione.
«Rispetto al testo originale – spiega l’autrice – è mantenuta l’alternanza tra temi familiari e non, lo spettatore dell’epoca di Shakespeare era cosciente delle tecniche dell’autore, ed era in grado di recepire il disgustoso passaggio dal dolore emotivo a quello economico. Qui voglio riproporre la stessa alternanza, cercando però di non ricadere in una blasfema condensazione tematica e lasciando allo spettatore la libertà di scegliere la propria visione del personaggio».
«Del Mercante di Shakespeare si perde l’azione e si conquista la riflessione – aggiunge il regista Carmelo Rifici - Shylock è un uomo solo, estremo ammiratore e maniacalmente invidioso del bell’Antonio, che incarna tutte le qualità dell’Occidente italiano. Persa la speranza di ottenere totale rispetto dall’amato nemico, l’usurario, qui più vicino ad essere un grande finanziere dalla City, concentra tutta la sua energia sulla vendetta. Vendetta per se stesso e per il sistema di valori creato dai capostipiti della sua stirpe».  Una straordinaria prova d’attore - commentano al Due - per Paolo Serra che interpreta un uomo solo che combatte sanguinariamente (a colpi di matite e contratti firmati davanti alla presenza del notaio) tutti coloro che disprezzano la sua civiltà, venendo alla fine amaramente colpito (a morte) dalla stessa tragicomica giustizia da lui stesso invocata come unico mezzo per ottenere rispetto e riconoscimento del valore della sua persona.
Info. Lo spettacolo replicherà poi sabato 22 alle 18.30 e domenica 23 alle 21; dal 25 al 29 gennaio alle ore 21. Biglietteria 0521/230242.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La cucina piace bella piccante

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Barchette di carciofi con curry e curcuma

di Silvia Strozzi

Lealtrenotizie

Lite con coltello in via Lazio: e così vien incastrato per furto

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

2commenti

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

10commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

5commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

11commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

41commenti

dopo Parma-Empoli

Lucarelli: "Tante ingenuità, ma puniti oltre misura" Video

1commento

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

6commenti

IL VIDEOCOMMENTO

Grossi: "Castigati da Caputo, inseguito a lungo dal Parma"

3commenti

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

montecchio

La stalker dell'ufficio accanto: denuncia e divieto di avvicinarsi all'ex amante

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...