10°

20°

Spettacoli

Sanguinetti, note nel nome di Maria

0

Il culto mariano è una fibra che attraversa la storia della Chiesa fin dai tempi remoti, irraggiato non solo dalla liturgia ma pure dalle varie espressioni artistiche, oltre alla musica, dalla pittura alla stessa architettura, pensando alle grandi cattedrali elevate quale omaggio alla Madre di Dio, quelle di Chartres e di Notre-Dame de Paris ma anche a quelle di Milano, di Siena, di Firenze e alla stessa originaria dedica della Cappella Sistina.
 Nella variegata mappa di tali destinazioni un posto appartato, per la suggestiva collocazione, è quello del Santuario della Beata Vergine del Carmelo che si erge sull'alta collina di Montevecchia, in provincia di Lecco.
 E proprio da questo luogo ha preso vita un significativo progetto discografico nato dall’incontro del soprano Paola Sanguinetti con l’organista Ennio Cominetti , stimolato dallo strumento storico del Santuario, uno strumento del settecento attribuito ad uno dei maggiori organari del tempo, Eugenio Biroldi, il cui prestigio era in competizione coi Serassi. Come una scheggia preziosa del culto mariano si propone questo cd dal titolo emblematico: «Ave Maria». Si tratta infatti di una sequenza di ben tredici pagine così intitolate che spazia dal tardo rinascimento, con Caccini e Archadelt, per inoltrarsi nel settecento con Durante ed entrare poi più ampiamente nell’ottocento dove l’immagine si sfrangia più erraticamente riflettendo vari modi di sentire; prevale quella particolare sensibilità religiosa che, sull'onda del movimento ceciliano, va insinuandosi nel tessuto trasparente della musica francese dove la classicità di un Saint-Saens si confronta con le più morbide atmosfere di Franck, dei meno noti Durand e Deslandres, ma soprattutto con Gounod la cui celebre «Ave Maria», generata com'è noto dal grembo bachiano, richiama proprio per la sinuosità dell’afflato sentimentale la battuta coniata non senza cattiveria per la musica dell’«abbé Gounod»: «un bidet à l’eau bénite».
Il cammino si allarga poi all’Italia con Cherubini, Verdi, Puccini, offrendo dunque un ventaglio oltremodo variegato che diventa un termine di confronto tanto impegnativo quanto meritorio da parte di Paola Sanguinetti per la misura appropriata con cui riesce a plasmare la propria vocalità, lineare nel respiro e sempre sostenuta da un sensibile controllo, alle istanze stilistiche tanto differenziate delle pagine interpretate, definendo di ognuna una precisa immagine.
 A rendere più originale l’impaginazione sono infine i quattro inserti organistici, eseguiti con partecipazione da Cominetti, pagine di Saint-Saens, di Calegari e di Bottigliero, che concorrono a definire lo spirito del tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

1commento

MILANO

Corona, urla in aula contro il fidanzato di Nina Moric

SOCIETA'

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

Medicina

Le nove regole per prevenire i tumori

SPORT

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling