-6°

Spettacoli

Sanguinetti, note nel nome di Maria

0

Il culto mariano è una fibra che attraversa la storia della Chiesa fin dai tempi remoti, irraggiato non solo dalla liturgia ma pure dalle varie espressioni artistiche, oltre alla musica, dalla pittura alla stessa architettura, pensando alle grandi cattedrali elevate quale omaggio alla Madre di Dio, quelle di Chartres e di Notre-Dame de Paris ma anche a quelle di Milano, di Siena, di Firenze e alla stessa originaria dedica della Cappella Sistina.
 Nella variegata mappa di tali destinazioni un posto appartato, per la suggestiva collocazione, è quello del Santuario della Beata Vergine del Carmelo che si erge sull'alta collina di Montevecchia, in provincia di Lecco.
 E proprio da questo luogo ha preso vita un significativo progetto discografico nato dall’incontro del soprano Paola Sanguinetti con l’organista Ennio Cominetti , stimolato dallo strumento storico del Santuario, uno strumento del settecento attribuito ad uno dei maggiori organari del tempo, Eugenio Biroldi, il cui prestigio era in competizione coi Serassi. Come una scheggia preziosa del culto mariano si propone questo cd dal titolo emblematico: «Ave Maria». Si tratta infatti di una sequenza di ben tredici pagine così intitolate che spazia dal tardo rinascimento, con Caccini e Archadelt, per inoltrarsi nel settecento con Durante ed entrare poi più ampiamente nell’ottocento dove l’immagine si sfrangia più erraticamente riflettendo vari modi di sentire; prevale quella particolare sensibilità religiosa che, sull'onda del movimento ceciliano, va insinuandosi nel tessuto trasparente della musica francese dove la classicità di un Saint-Saens si confronta con le più morbide atmosfere di Franck, dei meno noti Durand e Deslandres, ma soprattutto con Gounod la cui celebre «Ave Maria», generata com'è noto dal grembo bachiano, richiama proprio per la sinuosità dell’afflato sentimentale la battuta coniata non senza cattiveria per la musica dell’«abbé Gounod»: «un bidet à l’eau bénite».
Il cammino si allarga poi all’Italia con Cherubini, Verdi, Puccini, offrendo dunque un ventaglio oltremodo variegato che diventa un termine di confronto tanto impegnativo quanto meritorio da parte di Paola Sanguinetti per la misura appropriata con cui riesce a plasmare la propria vocalità, lineare nel respiro e sempre sostenuta da un sensibile controllo, alle istanze stilistiche tanto differenziate delle pagine interpretate, definendo di ognuna una precisa immagine.
 A rendere più originale l’impaginazione sono infine i quattro inserti organistici, eseguiti con partecipazione da Cominetti, pagine di Saint-Saens, di Calegari e di Bottigliero, che concorrono a definire lo spirito del tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

14commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

4commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

14commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video