-5°

Spettacoli

"Prof" Littizzetto, la cattedra del sorriso

"Prof" Littizzetto, la cattedra del sorriso
0

Elisabetta Malvagna
Sono la Madre Teresa di Calcutta delle reti Rai»: Luciana Littizzetto, icona di Raitre grazie a «Che tempo che fa», ha fatto il pieno di ascolti con la fiction «Fuoriclasse», la prima della sua carriera, andata in onda su Raiuno. La prima puntata ha infatti battuto «Amici» di Maria De Filippi (ricollocato alla domenica per sostituire «Stasera che sera» di Barbara D'Urso, chiuso dopo due puntate per bassi ascolti) con quasi 8 milioni di telespettatori e oltre il 27% di share, il doppio rispetto ai 4 milioni (ma con il 20% di share) che hanno seguito il talent-show di Canale 5.
«La De Filippi? Non sarà triste per questo - commenta divertita Luciana - lei tanto 'spacca' da tutte le parti. Vorrà dire che la prossima volta inviterà Nureyev...». Ma più che per il successo personale, l'attrice piemontese è contenta perchè «per una volta sono cadute le barriere tra reti Rai. Domenica ho chiesto se potevo fare l’annuncio su Raitre di una cosa che andava su Raiuno. E con grande elasticità mi hanno detto: 'qual è il problema?'. La Rai è Raiuno, Raidue, Raitre. Queste interazioni sono un grande segnale positivo per l’azienda».
La Littizzetto è al top anche in libreria con «I dolori del giovane Walter» che guida la classifica dei libri più venduti, davante alle ricette e ai bestseller di Eco e Faletti. «Per la Parodi sono contenta, non tanto perchè ho il suo libro, ma perchè lo posso considerare  più o meno al livello del mio. Mentre non posso certo sentirmi alla pari con Umberto Eco», commenta ironica. Misurarsi con una fiction, racconta poi, «mi è costata una fatica disumana perchè sono una come la Parodi, cotta e mangiata. Ci abbiamo lavorato per sei mesi. L'altra sera, quando è finita la puntata, mi sono detta: 'un mese di lavoro' finito così...». E aggiunge: «Ho speso due estati, per due anni. Finito con Fazio attaccavo la fiction, e viceversa. Mi chiedono come mai sia dimagrita. Abbiamo girato in estate col cappotto, le galosce, i guanti. Sudavo come una bestia».
Convinta che «Che tempo che fa» e la fiction siano due prodotti «totalmente diversi, come lo sono la pastasciutta e lo spezzatino», Luciana si dice tuttavia «molto contenta per Raitre e per Fabio. Lo facciamo da sei anni e, anche se esistono telespettatori fedeli, è anche vero che dobbiamo sempre rinnovarci. Se va bene, è una grande soddisfazione».
 In generale, per Littizzetto, la gente ha bisogno di leggerezza. Lo dimostra il successo di Checco Zalone: «La situazione è tale che o ti spari o devi trovare qualcuno che ti faccia ridere, ma in modo intelligente. Io a volte mi faccio ridere da sola. Ora bisogna trovare qualcuno che faccia ridere Zalone».
Non sa se «Che tempo che fa» continuerà. «Siamo tutti nelle sabbie mobili. Noi andiamo avanti, facciamo il meglio che possiamo fare». Ma farà anche un blitz a Sanremo? «No, sono già qui che rompo le scatole ovunque... E poi sul palco non c'é mai stata tanta gente come quest’anno. Per fare una Clerici ne hanno presi non so quanti. Anche per uguagliare il budget delle sue tette ci volevano quelle di Belen, della Canalis, più gli amici di Maria, di Luca e Paolo e di Morandi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

12commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto