lutto

Morto Ray Lovelock, attore de «La Piovra» e «Don Matteo»

Morto Ray Lovelock, attore de «La Piovra» e «Don Matteo»
Ricevi gratis le news
0

Nello stesso anno del suo amico e sodale Tomas Milian se ne va anche Ray Lovelock, l’"americano», scomparso stamane a Trevi ad appena 67 anni, portato via da un tumore combattuto con coraggio fino agli ultimi giorni.
Nonostante si sia portato addosso per tutta la vita l'etichetta di «amerikano» per le parti da duro e poliziotto sui due lati dell’Oceano, Raymond Lovelock era nato a Roma il 19 giugno del 1950 da padre inglese e madre italiana. E anche la sua carriera artistica, lasciata alle spalle un’apparizione non ufficiale in «Darling» di John Schlesinger nel 1965, si è sempre svolta all’ombra degli ultimi cascami della «Hollywood sul Tevere» e poi del cinema italiano di genere. Fu infatti un irregolare come lui, Giulio Questi, a scoprirlo nel casting del suo western più sanguinoso e personale, «Se sei vivo, spara" (1967) e fu Carlo Lizzani a cucirgli addosso, per «Banditi a Milano» del 1968, il vestito del duro criminale Tuccio (il giovane della banda Cavallero) assieme a talenti tanto diversi tra loro come Gian Maria Volontè, Tomas Milian, il cantante Don Backy prestato al grande schermo.
Capelli lunghi da hippie, faccia da bravo ragazzo immerso nella Swinging London, il giovane Lovelock scala in fretta i gradini della popolarità, anche come cantante, sia da solista che nella band raccolta dall’amico Milian. Ma il cinema è la sua grande passione e qui si scava una nicchia di culto come investigatore di ferro, capace di usare le maniere forti ma anche di ragionare e scoprire i colpevoli nella stagione d’oro del poliziottesco all’italiana. Sono gli anni '70 e dei maggiori successi, da «Squadra volante» di Stelvio Massi (1974) a «Milano odia: la polizia non può sparare» di Umberto Lenzi (stesso anno), da «Roma violenta» (Marino Girolami, 1975) a «Uomini si nasce, poliziotti si muore» (Ruggero Deodato, 1976). Proprio Umberto Lenzi gli affida i ruoli più diversi (faranno insieme cinque film), ma Lovelock compare anche in film firmati da autori «eccellenti», da Mario Monicelli a Norman Jewison, da Alberto Lattuada a George Pan Cosmatos che, con «Cassandra Crossing» del 1976, gli offre la notorietà internazionale a fianco di Richard Harris e Sophia Loren.
Negli anni '80 dirada le sue apparizioni al cinema perchè trova nella serialità televisiva una seconda vita artistica a partire da «A viso coperto» e dal vigoroso ruolo che Luigi Perelli gli affida ne «La Piovra 5» (1990), dopo averlo rilanciato sul piccolo schermo con «La casa rossa» del 1981.
In tv ritroverà una popolarità sempre cercata: magari in coppia con Terence Hill per «Don Matteo», o in serie di lunga durata come «Commesse» e «Incantesimo». Al cinema si vede sempre meno ma vanno segnalati un piccolo film di culto come «Murderock» di Lucio Fulci (1984) e la sua ultima prova «My Father Jack» di Tonino Zangardi (2016), lo stesso anno dell’ultima apparizione televisiva in «L'allieva» con Alessandra Mastronardi.
Uomo ironico e positivo, gran tifoso di calcio (fede laziale esibita con orgoglio anche nei talk show televisivi), professionista meticoloso, Ray Lovelock rimane però l’altra faccia di Tomas Milian in una stagione del cinema italiano che amava gli oriundi e con loro ha saputo vincere all’estero come e più che sui campi di calcio.
I funerali si terranno domani alle 14.30 nel Duomo di Trevi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra