13°

30°

Spettacoli

Pentcheva: «Se ami l'opera non la lasci più»

Pentcheva: «Se ami l'opera non la lasci più»
0

 Giulio Alessandro Bocchi

Il destino è implacabile per i tre protagonisti dell’opera, mentre la vita per il resto del mondo prosegue nell’indifferenza. Questo sembra volerci dire Verdi, sempre alla ricerca dell’essenzialità, con la «Forza», dove l’insolita attenzione alle parti di contorno porta a considerare proprio queste l’elemento caratterizzante dell’opera. In questo contesto, quindi, assume decisamente importanza il personaggio della zingara Preziosilla, che domina le scene corali del secondo e del terzo atto. A vestire i panni di Preziosilla venerdì sarà il mezzosoprano bulgaro Mariana Pentcheva, che a Parma aveva interpretato la zingara anche nel 2002. «C’è una diversità abissale – dice la cantante – tra i due allestimenti, ma non per questo uno deve essere meglio dell’altro. Il lavoro di Poda non è tradizionale, ma funziona».  Entrata in contatto con la musica da bambina, grazie alla madre cantante popolare, la Pentcheva si è avvicinata alla lirica verso i quindici anni, quando ha iniziato a studiare canto in una scuola di musica, prima di iniziare il conservatorio. «Dell’opera ci si innamora e non la si lascia più. Ho preso alcuni dischi con le opere di Verdi che mi hanno appassionato. Traducevo tutte le arie che dovevo provare per sapere esattamente cosa stavo cantando. Mi emozionavano tanto da darmi qualche problema: se si piange non si riesce a cantare. Poi con gli anni ho imparato a mantenere un distacco emotivo in modo da commuovere il pubblico senza compromettere la mia interpretazione». «Ho un ricordo bellissimo – continua la cantante – degli anni degli studi: ogni giorno scoprivo qualcosa che mi incuriosiva, ascoltavo anche le lezioni dei miei compagni. Anni dopo mi sono resa conto dell’Importanza di questi confronti». Una ruolo importante, si diceva prima, quello di Preziosilla e anche impegnativo dal punto di vista vocale. «Ci sono molti balzi tra note gravi ed acuti scomodi, con pochissimo tempo per prepararli: spesso questa parte viene data a soprani “corti”. Il maestro Gelmetti però ha voluto una vocalità più scura da mezzo-soprano. Sulla scena mi piace lasciarmi trascinare nell’interpretazione sia da Gelmetti, una “macchina da guerra”, che da Poda. Spero di rendere giustizia alla scrittura verdiana». Preziosilla non è un personaggio psicologicamente approfondito, ma contribuisce a spezzare il dramma della vicenda principale e proprio per questo probabilmente nell’allestimento di Poda è l’unico (eccezion fatta per il bianco di Leonora) a non vestire in nero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpe a forma di piccione ... follie giapponesi

pazzo mondo

La signora con le scarpe a forma di piccione: dal Giappone al giro del web video

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

1commento

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover