11°

Spettacoli

Pentcheva: «Se ami l'opera non la lasci più»

Pentcheva: «Se ami l'opera non la lasci più»
Ricevi gratis le news
0

 Giulio Alessandro Bocchi

Il destino è implacabile per i tre protagonisti dell’opera, mentre la vita per il resto del mondo prosegue nell’indifferenza. Questo sembra volerci dire Verdi, sempre alla ricerca dell’essenzialità, con la «Forza», dove l’insolita attenzione alle parti di contorno porta a considerare proprio queste l’elemento caratterizzante dell’opera. In questo contesto, quindi, assume decisamente importanza il personaggio della zingara Preziosilla, che domina le scene corali del secondo e del terzo atto. A vestire i panni di Preziosilla venerdì sarà il mezzosoprano bulgaro Mariana Pentcheva, che a Parma aveva interpretato la zingara anche nel 2002. «C’è una diversità abissale – dice la cantante – tra i due allestimenti, ma non per questo uno deve essere meglio dell’altro. Il lavoro di Poda non è tradizionale, ma funziona».  Entrata in contatto con la musica da bambina, grazie alla madre cantante popolare, la Pentcheva si è avvicinata alla lirica verso i quindici anni, quando ha iniziato a studiare canto in una scuola di musica, prima di iniziare il conservatorio. «Dell’opera ci si innamora e non la si lascia più. Ho preso alcuni dischi con le opere di Verdi che mi hanno appassionato. Traducevo tutte le arie che dovevo provare per sapere esattamente cosa stavo cantando. Mi emozionavano tanto da darmi qualche problema: se si piange non si riesce a cantare. Poi con gli anni ho imparato a mantenere un distacco emotivo in modo da commuovere il pubblico senza compromettere la mia interpretazione». «Ho un ricordo bellissimo – continua la cantante – degli anni degli studi: ogni giorno scoprivo qualcosa che mi incuriosiva, ascoltavo anche le lezioni dei miei compagni. Anni dopo mi sono resa conto dell’Importanza di questi confronti». Una ruolo importante, si diceva prima, quello di Preziosilla e anche impegnativo dal punto di vista vocale. «Ci sono molti balzi tra note gravi ed acuti scomodi, con pochissimo tempo per prepararli: spesso questa parte viene data a soprani “corti”. Il maestro Gelmetti però ha voluto una vocalità più scura da mezzo-soprano. Sulla scena mi piace lasciarmi trascinare nell’interpretazione sia da Gelmetti, una “macchina da guerra”, che da Poda. Spero di rendere giustizia alla scrittura verdiana». Preziosilla non è un personaggio psicologicamente approfondito, ma contribuisce a spezzare il dramma della vicenda principale e proprio per questo probabilmente nell’allestimento di Poda è l’unico (eccezion fatta per il bianco di Leonora) a non vestire in nero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Striscia torna a Parma,  i musulmani:  "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

4commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

2commenti

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

3commenti

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

milano

Torna casa il "caracat" sequestrato dai carabinieri

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova