14°

31°

Spettacoli

All'Edison "Dive", da Francesca Bertini a Lyda Borelli

Ricevi gratis le news
0

Quando all'inizio del Novecento fu coniata per le stelle del cinema muto la parola 'dive', era ancora inimmaginabile il divismo di massa, che nel corso del secolo si sarebbe 'volgarizzato' fino al velinismo dei nostri giorni. A Francesca Bertini, a Lyda Borelli, alle altre donne fatali degli albori del cinema, quando per la prima volta migliaia di spettatori sperimentarono la seduzione di corpi e volti sul grande  schermo, Solares Fondazione delle Arti dedica ora una rassegna, 'Dive. Le star femminili del cinema muto italiano',  che si terrà al Cinema Edison d`essai dal 3 febbraio al 3 marzo, in collaborazione con l'ufficio cinema dell'Assessorato alla Cultura del Comune. Cinque film, tutti in copie perfettamente restaurate, messe a disposizione dalla Cineteca di Bologna, accompagnati da musica suonata dal vivo: al pianoforte e, in un caso, dall`Orchestra dell`Università di Parma diretta da Luca Aversano.
La rassegna permetterà così al pubblico parmigiano di riscoprire le grandi dive del primo `900, le icone di un momento storico in cui anche il nostro cinema ebbe un vero e proprio star-system, vestali di un mondo senza legami con la realtà sociale, lontanissimo dall`atrocità della Grande Guerra e sensibilissimo invece a canoni di grande raffinatezza estetica, tra belle epoque e pittura pre-raffaellita.
Si comincia con Fior di male, un 'thriller' emotivo con continui colpi di scena tra riscatto sociale, amore e sacrificio, con una stellare Lyda Borelli (1884-1959), la prima attrice che incarnò l`idea moderna di Diva, folgorata da un`ascesa irresistibile e da un rapidissimo declino. Una recitazione, la sua, che fu "in grado di galvanizzare l`Italia", come scrisse la critica. L'accompagnamento musicale dal vivo è del pianista Romeo Zucchi.
Dopo Lyda Borelli, ecco l'altra grande stella, forse la più luminosa del cinema italiano del primo '900, Francesca Bertini (1892-1985), nel suo film-culto, Assunta Spina, oggetto poi di un remake memorabile con Anna Magnani e Eduardo De Filippo, struggente dramma della gelosia tratto da un testo teatrale di Salvatore Di Giacomo, vera summa di una  recitazione che diede origine a un modello, il 'bertinismo'. L'accompagnamento musicale dal vivo è sempre del pianista Romeo Zucchi.
Amori e conflitti tra un`aristocrazia fatua al tramonto e una borghesia attiva e intraprendente sono al centro de Il padrone delle ferriere, altro titolo celeberrimo, che consacra Pina Menichelli (1890-1984), icona erotica del suo tempo, da cui il pubblico adorante si aspettava tutta una liturgia di gesti e movenze di estrema sensualità. L'accompagnamento musicale dal vivo è del pianista Marco Dalpane. Come in un musical italoamericano ante litteram, Napoli e la sua vitalità sfrenata sono protagonisti in Vedi Napule e po' mori assieme alla diva del muto Leda Gys (1892-1957), osannata dal pubblico dell`epoca per la sua interpretazione vivacissima tra humour e passionalità. L'accompagnamento musicale è dell`Orchestra dell`Università di Parma diretta da Luca Aversano.
Il film che chiude la rassegna è Malombra, bibbia del decadentismo cinematografico ispirato al romanzo di Fogazzaro, ritratto di Marina di Malombra, donna inquieta dall'oscura personalità e dal destino tragico, prova d`attrice perfetta per la `divina` del muto per eccellenza, Lyda Borelli. Accompagna al pianoforte di Romeo Zucchi.
 
Biglietti Intero € 6, Abbonamento a 5 ingressi € 20,
Largo Otto marzo, 9
Informazioni Tel 0521 964803, www.solaresdellearti.it/cinema
 
Programma
 
3 febbraio
Fior di male (1915)
Con Lyda Borelli
Accompagnamento musicale dal vivo del pianista Romeo Zucchi
 
10 febbraio
Assunta Spina (1915)
Con Francesca Bertini
Accompagnamento al pianoforte e tastiere di Romeo Zucchi
 
17 febbraio
Il padrone delle ferriere (1919)
Con Pina Menichelli
Accompagnamento al pianoforte di Marco Dalpane
 
24 febbraio
Vedi Napule e po' mori (1924)
Con Leda Gys
Accompagnamento musical dell'Orchestra dell`Università di Parma diretta da Luca Aversano
 
3 marzo
Malombra (1916)
Con Lyda Borelli
Accompagnamento al pianoforte di Romeo Zucchi
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Samuele Turco suicida in carcere

delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

6commenti

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

salsomaggiore

Trovati con arnesi da scasso nell'auto: quattro denunciati

2commenti

gazzareporter

"Ladri di biciclette... alla parmigiana": il racconto di una lettrice

1commento

parma calcio

Di Gaudio in maglia crociata

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

tg parma

Messa in sicurezza del Baganza, l'Unione Pedemontana pressa la Regione

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

1commento

Ateneo

Iscrizioni all'Università, alcuni corsi subito "bruciati". Con polemica

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

1commento

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Prevenzione

«Intervenire sul Baganza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

19commenti

ITALIA/MONDO

londra

Il fratello di Diana: "Quattro tentativi di rubare la salma"

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

calcio

Serie A: si riparte il 19 agosto con il match delle 18

CASSANO

Fantantonio e il contrordine del contrordine

5commenti

SOCIETA'

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video