12°

22°

Spettacoli

"Piazza d'Italia", la forza di Tabucchi vive in scena

"Piazza d'Italia", la forza di Tabucchi vive in scena
Ricevi gratis le news
0

Il romanzo di Antonio Tabucchi, «Piazza d’Italia», è la storia di un borgo dell’alta Toscana e dei suoi abitanti nell’arco storico che va dall’Unità d’Italia ai primi anni Sessanta. Le vicende del romanzo, narrate e filtrate attraverso la vita di una famiglia di fede garibaldina seguendo, come nello stendersi di un albero genealogico, il succedersi delle generazioni, gli intrecci con la vita del paese e dei suoi abitanti con la Storia d’Italia, sono il nervo di «Piazza d’Italia», prodotto dal Teatro di Roma con la regia di Marco Baliani e la drammaturgia di Maria Maglietta, in scena a Teatro Due martedì 8 e mercoledì 9 febbraio alle ore 21.
Interpretato da Patrizia Bollini, Daria Deflorian, Gabriele Duma, Simone Faloppa, Renata Mezenov Sa, Mariano Nieddu, Alessio Piazza, Naike Anna Silipo, Alexandre Vella, lo spettacolo è stato realizzato nell’ambito delle iniziative dedicate al 150º anniversario dell’Unità d’Italia e fa parte del progetto «Fratelli di Storia», di cui Baliani curerà anche il secondo appuntamento: «La repubblica di un solo giorno».
«Piazza d’Italia» -  spiegano a Teatro Due - conserva la coralità epica della scrittura, in un alternarsi di scene collettive e di singole narrazioni, secondo una ricerca di drammaturgia narrativa che caratterizza da anni il percorso di Marco Baliani fatta di improvvise “cadute nel dramma”, dialoghi serrati, che subito dopo si scompaginano in una presenza corale o in un unico narratore collettivo. Attori e attrici - afferma Baliani - non sono solo personaggi definiti ma anche funzioni di una coralità sociale più ampia, che entrano ed escono dalle scene come frammenti di una continua galleria fotografica. Dal bianco e nero del dagherrotipo alle prime fotografie di famiglia degli anni Sessanta in colori pastello, scene e costumi - firmati da Carlo Sala - insieme alle luci, restituiscono il colore di quegli anni, non nella loro realtà temporale, ma nella nostra memoria. La musica - curata da Mirto Baliani - segna ogni cambio generazionale, ogni passaggio di epoca, trovando anche qui una memoria musicale rivisitata. La particolare forza della scrittura di Tabucchi si traduce in una presenza corporea forte, in un’invenzione simbolica e al contempo materica, fatta di gesti, danza, canti e oggetti, manufatti appositamente creati che richiamino in altro modo la visionarietà dell’opera. Ed è proprio la qualità della presenza scenica degli attori, del loro linguaggio drammaturgico, che permette a questa storia del nostro passato di rifuggire dalla trappola di un rivisitato neorealismo e di farsi di colpo specchio della nostra contemporaneità.
Informazioni e Biglietteria 0521/230242 biglietteria@teatrodue.org.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

38commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

soccorso alpino

Andar per funghi in sicurezza: il vademecum

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

6commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

1commento

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Terracina

Caccia italiano precipita in mare: trovato il corpo del pilota Video

concerto a Lucca

Polemiche: Stones leggendari per molti. Ma non per tutti Video

SPORT

Il caso

Football, basket, baseball e... la musica pop in ginocchio contro Trump

Ciclismo

Sagan, leggendario tris mondiale con dedica a Scarponi

1commento

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

2commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery