10°

22°

Spettacoli

Film recensioni - Another year

Film recensioni - Another year
Ricevi gratis le news
1

 Filiberto Molossi

Chi l'ha detto che le persone normali non hanno niente di eccezionale? Ce l’hanno eccome. Basta guardarle, ascoltarle: magari sedersi con loro a tavola, sorseggiare un tè senza disturbare. Così come fa il cinema umano troppo umano di Mike Leigh, il regista di  «Segreti e bugie» e «Vera Drake»: che adesso, tra delusioni da affogare in bicchieri sempre colmi di vino, cravatte molli sul collo, figli che arrivano in ritardo anche al funerale della madre, gira un bellissimo film sul tempo che - inesorabile - passa, sulla paura di invecchiare, di restare soli. E sull’ordinario, sul quotidiano, su quello che senti: che è quella cosa magnifica che resta quando togli gli effetti speciali, non metti annunci per le comparse e fai a meno di enfatiche riprese dall’elicottero…
Racconto delle quattro stagioni (quasi un omaggio a Rohmer), diviso in altrettanti quadri, «Another year» si svolge quasi interamente nella casa di Tom e Gerri (si chiamano proprio così…), coniugi sui sessant’anni o giù di lì ancora uniti e innamorati, attorno a cui gravitano, con tutti i loro disagi, le loro ansie, le loro debolezze, una serie di altri personaggi sul ciglio del fallimento: da Mary, single attempata e nevrotica che mette gli occhi sul figlio trentenne della coppia, a Ken, l’amico in sovrappeso che non vede un futuro davanti a sé.
Scritto benissimo (non a caso è candidato all'Oscar per la miglior sceneggiatura originale), capace di passare dal riso al pianto in un cambio di inquadratura raccontando con illuminata ispirazione quel coraggioso manipolo di non eroi che si chiama gente comune, il film di Leigh, consapevole che la vita è come un orto (bisogna averne cura ed è meglio essere in due), accarezza l'«età di mezzo», quando è quasi troppo tardi e non è certo presto, conquistando per la verità non forzata, per quella naturale spontaneità che scaturisce da un cinema che ama fino in fondo i suoi personaggi, ne comprende i limiti e non ne crocifigge i rimorsi. E, grazie anche a un gruppo di interpreti straordinari (non c’è un volto sbagliato, non c’è uno sguardo che non dica, spieghi, racconti), esce dallo schermo per entrare nel cuore della platea senza bisogno degli occhialini in 3D.
Giudizio: 4/5
 
SCHEDA
REGIA:  MIKE LEIGH
SCENEGGIATURA:  MIKE LEIGH
FOTOGRAFIA: DICK POPE
INTERPRETI:  JIM BROADBENT, RUTH SHEEN, LESLEY MANVILLE, OLIVER MALTMAN, PETER WIGHT.
GENERE:  DRAMMATICO
Gran Bretagna 2010, colore, 2 h e 9’
DOVE: CINECITY
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CLAUDIO DELL'ACCIO

    06 Febbraio @ 18.08

    non la penso cos' per me another year e' un film troppo verboso ,lento ed estremamente noioso.maike leigh con questo film e' arrivato alla frutta,completamente sfiatato e privo di idee. c'era una volta mike leigh.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

1commento

mafia

Riina non sta bene, non si può muovere dall'ospedale di Parma: slitta il processo

Carcere Parma, per motivi salute no trasferimento da ospedale

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

6commenti

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

2commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

prossimo avversario

Posticipo del lunedì: Entella-Empoli 2-3

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel