14°

Spettacoli

Gifuni: quando il teatro è una straordinaria occasione per riflettere

Gifuni: quando il teatro è una straordinaria occasione per riflettere
0

Ci sono occasioni straordinarie nella vita. Una di questa è <'Na specie di cadavere lunghissimo>, lo spettacolo di e con Fabrizio Gifuni andato in scena venerdì e sabato al Teatro al Parco. Dopo il lavoro su Gadda (che si portato a casa ben due Premi Ubu) l'attore romano ha riprosposto dopo qualche anno questo splendido monologo dedicato a Pasolini, riconsegnando ulteriore forza e valore alle parole del poeta di Casarsa.

Diretto dal nostro Giuseppe Bertolucci, Gifuni ha incantato, scosso,   turbato il pubblico in nome di un teatro che non è solo rappresentazione ma un vero e proprio rito collettivo. Artista completo e grande osservatore della società, Gifuni non imita, non è Pasolini, ma è la forza della sua parola che prende anima e respiro in tutta la sua più spietata lucidità e lungimiranza. <Tu dici che rimpiango l'Italietta? Allora non hai letto una sola riga delle Ceneri di Gramsci, di Calderon, dei miei romanzi...>.

E come un fiume in piena il pensiero pasoliniano -quello di 'Scritti Corsari', <Lettere luterane>, l'ultima intervista rilasciata a Furio Colombo,<La nuova forma della meglio gioventù> e l'abbozzo di sceneggiatura per il film mai girato su San Paolo- prende il sopravvento alzando il sipario a tutta la disperazione di un intellettuale che come pochi, sapeva guardare lontano. Una disperazione che ha il sapore di genocidio culturale, imbarbarimento consumistico, uso strumentale dei media da parte del Nuovo Fascismo. <Non voglio fare profezia, ma non nascondo il mio pessimismo: questo nuovo potere, la società dei consumi e la televisione in particolare, è una forma totale di fascismo che omologherà l'Italia. Ancora più del Fascismo, che non aveva cambiato le coscienze degli italiani, li aveva solo resi pagliacci. Questa nuova società invece li ha toccati nell'interno: ha rubato e cambiato, scalfito, lacerato la loro anima>.

E poi ancora la falsa tolleranza, Jeans Jesus, la perdita del sacro e della religiosità, la scomparsa della cultura contadina, l'ironia imbecille e l'aria stupidamente annoiata dei giovani, padri e figli, il buio e la luce, giù giù fino a delineare i connotati dell'assassino Pino Pelosi, alias Er Pecora, nel poemetto-delirio in romanesco di Giorgio Somalvico. Questo è il teatro- necessario. Ora sta a noi il compito di farne buon uso: grazie Gifuni.

Mariacristina Maggi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Gazzareporter

Ponte delle Nazioni: aiuola nel degrado Foto

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

3commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

11commenti

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv