Spettacoli

Gifuni: quando il teatro è una straordinaria occasione per riflettere

Gifuni: quando il teatro è una straordinaria occasione per riflettere
0

Ci sono occasioni straordinarie nella vita. Una di questa è <'Na specie di cadavere lunghissimo>, lo spettacolo di e con Fabrizio Gifuni andato in scena venerdì e sabato al Teatro al Parco. Dopo il lavoro su Gadda (che si portato a casa ben due Premi Ubu) l'attore romano ha riprosposto dopo qualche anno questo splendido monologo dedicato a Pasolini, riconsegnando ulteriore forza e valore alle parole del poeta di Casarsa.

Diretto dal nostro Giuseppe Bertolucci, Gifuni ha incantato, scosso,   turbato il pubblico in nome di un teatro che non è solo rappresentazione ma un vero e proprio rito collettivo. Artista completo e grande osservatore della società, Gifuni non imita, non è Pasolini, ma è la forza della sua parola che prende anima e respiro in tutta la sua più spietata lucidità e lungimiranza. <Tu dici che rimpiango l'Italietta? Allora non hai letto una sola riga delle Ceneri di Gramsci, di Calderon, dei miei romanzi...>.

E come un fiume in piena il pensiero pasoliniano -quello di 'Scritti Corsari', <Lettere luterane>, l'ultima intervista rilasciata a Furio Colombo,<La nuova forma della meglio gioventù> e l'abbozzo di sceneggiatura per il film mai girato su San Paolo- prende il sopravvento alzando il sipario a tutta la disperazione di un intellettuale che come pochi, sapeva guardare lontano. Una disperazione che ha il sapore di genocidio culturale, imbarbarimento consumistico, uso strumentale dei media da parte del Nuovo Fascismo. <Non voglio fare profezia, ma non nascondo il mio pessimismo: questo nuovo potere, la società dei consumi e la televisione in particolare, è una forma totale di fascismo che omologherà l'Italia. Ancora più del Fascismo, che non aveva cambiato le coscienze degli italiani, li aveva solo resi pagliacci. Questa nuova società invece li ha toccati nell'interno: ha rubato e cambiato, scalfito, lacerato la loro anima>.

E poi ancora la falsa tolleranza, Jeans Jesus, la perdita del sacro e della religiosità, la scomparsa della cultura contadina, l'ironia imbecille e l'aria stupidamente annoiata dei giovani, padri e figli, il buio e la luce, giù giù fino a delineare i connotati dell'assassino Pino Pelosi, alias Er Pecora, nel poemetto-delirio in romanesco di Giorgio Somalvico. Questo è il teatro- necessario. Ora sta a noi il compito di farne buon uso: grazie Gifuni.

Mariacristina Maggi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

Palazzo Chigi: Renzi parlerà a mezzanotte

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

2commenti

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

2commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

7commenti

Amatori Rugby Parma

Beppe Carra: "Non ci basta: vogliamo altre vittorie" Intervista

II capitano commenta l'importante successo, il primo casalingo, contro Livorno - Esplode la festa in campo e negli spogliatoi (guarda le foto)

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

13commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

7commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)