-4°

Spettacoli

Natalie Portman «punta» in alto: «Ho dovuto imparare a danzare»

Natalie Portman «punta» in alto: «Ho dovuto imparare a danzare»
0

«Se avessi capito subito che il film conteneva così tanti elementi d’orrore insieme a questo tono e questo ritmo, non avrei recitato come avrei fatto. Probabilmente avrei esagerato». Per fortuna Natalie Portman non aveva capito. Perchè la sua recitazione le è valsa un Golden Globe, un Sag Award e ora una candidatura all’Oscar come migliore attrice protagonista, dove figura tra le favorite, per «Il cigno nero» (Black Swan) di Darren Aronfsky, che uscirà in Italia il 18 febbraio.

Per l’attrice israeliana, 29 anni, incita e pronta a sposarsi con il compagno, l’attore e ballerino Benjamin Millepied, e che ha annunciato di voler restare fuori dalle scene per un po', è evidente che la ballerina protagonista di Aronofsky (il regista di «The Wrestler») ha rappresentato qualcosa di più che un ruolo da interpretare: «Recitare questa parte ha significato fare i conti con la fine della gioventù, trovare il proprio posto nel mondo lasciando da parte quell'involucro infantile che è dentro di noi».
Per «Black swan» Natalie ha dovuto fare molto più che imparare a memoria un copione. Ha dovuto scaldare i suoi muscoli prima di ogni scena, ha dovuto sottoporsi fino a 16 ore di esercizi fisici al giorno per un mese, ha dovuto imparare a danzare e a muoversi come una ballerina professionista. «Ogni volta che Natalie camminava per strada fuori dal set, si obbligava a muoversi come una ballerina - ha spiegato Aronofsky al Los Angeles Time - Era completamente dentro il personaggio». Natalie ricorda anche i giorni delle riprese del film: «Per settimane abbiamo cominciato alle sei del mattino e finito a tarda notte». Ma per il ruolo della ballerina al centro dello psico-thriller, la Portman ha dovuto anche perdere 20  chili e seguire la preparazione di un'ex ballerina del New York City Ballet. «Osservare la sua dedizione fisica e psicologica è qualcosa di straordinario» ha spiegato Aronofsky, che ha anche raccontato quanto sia facile per un regista avere a che fare con un’attrice come la Portman: «Apriva la porta. Usciva. Ed era nel ruolo. Nessun problema. Sempre pronta, sempre preparata, non mi ricordo di averla sentita lamentarsi».
 Una ricerca della perfezione che per l’attrice è cominciata nel 1994, quando ha recitato in «The Professional». Poi si è rasata la testa per le riprese di «V for Vendetta» e si è lasciata andare in balli provocanti in «Closer», il film del 2005 con il quale ha ricevuto la sua prima nomination per il premio Oscar. «Ho fatto il primo film ha 11 anni - spiega ancora la Portman (il film era «Leon» di Luc Besson ndr) - Spero che per un attore sia normale fare lo stesso lavoro per così tanto tempo. Anche se è faticoso». Certo, 18 anni di carriera le hanno regalato una consapevolezza del mondo cinematografico che in pochi possono vantare alla sua ancor giovane età. Così, a proposito della scena di sesso lesbo con Mila Kunis, che ha fatto il pieno di clic sulla rete e creato scompiglio lo scorso settembre durante la presentazione del «Cigno Nero» alla Mostra del cinema di Venezia, la Portman non ha dubbi: «E' probabilmente la ragione principale per cui il film è stato distribuito - dice ridendo - è il genere di cose che fa parlare la gente». Anche se Natalie molto probabilmente spera che dopo la serata di consegna degli Oscar, il prossimo 27 febbraio a Los Angeles, sia ben altro a far parlare di lei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

2commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

1commento

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta