20°

36°

Spettacoli

Con Patty Pravo da Sanremo alla terra dei pinguini

Con Patty Pravo da Sanremo alla terra dei pinguini
Ricevi gratis le news
0

In gara a Sanremo con il brano «Il vento e le rose» e, in contemporanea, l'uscita dell'album «Nella terra dei pinguini», nei negozi in due versioni dal 16 febbraio. Poi, dopo la presentazione live dell'album alla Fnac di Milano, nuovo tour con tappa anche a Parma il 28 marzo al Teatro Regio (vedi scheda a fianco).
Patty Pravo non si fa mancare niente, a cominciare dallo «sdoganamento» del discusso Morgan, suo ospite sul palco dell'Ariston nella serata del venerdì, quella dei duetti. «Il brano 'Il vento e le rose'- confessa l'artista veneziana, alla sua ottava partecipazione al Festival - in realtà non l'ho amato subito e l'ho provato così per gentilezza. Volevo addirittura cantarlo malissimo per evitare di inciderlo, ma invece è venuto benissimo e a Sanremo lo sentirete proprio così».
L'album «Nella terra dei pinguini» è stato già anticipato dal singolo «Unisono», scritto da Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, che firma anche un altro brano del disco: «Ci siamo sentiti per telefono - racconta la signora della canzone italiana - e  mi ha detto: 'ho delle cose per te'. Poi è venuto a trovarmi e un pezzo è nato proprio a casa mia. Giuliano è un essere meraviglioso. Lo abbracci e senti proprio l'anima, stai comoda. Gli altri pezzi li ho fatti in compagnia di due o tre ragazzi molto giovani molto bravi, molto talentuosi e molto sensibili». Quanto al titolo dell'album, Patty Pravo spiega: «La terra dei pinguini la vedo come un posto ideale dove poter andare a vivere in libertà, pensare con la propria testa, non avere qualcuno che ti dice è sbagliato, è giusto, è cattivo. Quasi la terra promessa...». E sulla conduzione del festival affidata a Gianni Morandi, non ha dubbi: «La trovo una cosa ottima. Per me un cantante deve essere capace di intrattenere, di far ridere il pubblico. Sinatra sul passaporto aveva scritto entertainer. In Italia ti scrivono artista o cantante, che è più riduttivo. Ho detto a Gianni: 'mi raccomando, fai una cantatina, due passetti di tip tap, poi ti metti delle spalle comiche, più che le vallette'. Perché le vallette esistono ancora vero?», chiede ironica. Parlando dei colleghi in gara a Sanremo 2011, Patty spende parole di elogio per Battiato ma anche per Al Bano: «Battiato è stato uno dei motivi che mi ha convinto a voler andare a Sanremo quest'anno. Poi c'è Al Bano e mi fa molto piacere perché è un signore, ha una voce splendida ed ha cantato dei pezzi strepitosi come 'Il sole'. Noi in Italia abbiamo il vizio di sputare su persone che sono lì da tanto tempo e che invece hanno successo in tutto il mondo, a prescindere dal gusto personale, dunque bisognerebbe essere più obiettivi». Quanto al resto del cast, «non so chi ci sia veramente», ride. E il pensiero va ai colleghi giovanissimi, lanciati dal talent show e spesso in vetta alle classifiche di vendita. Un fenomeno su cui Patty ha una visione piuttosto disincantata: «Diventa un piccolo gioco, che oggi c'è e domani non c'è più. Ma soprattutto ci sono anche dei signori con degli attributi enormi che non riescono a mettersi in mostra oppure non riescono ad accettare di andare ad un X Factor oppure ad Amici. Un artista non va a farsi insegnare cosa deve fare da qualcuno che è inferiore a lui. Ma all'industria va bene così, perché vive 'a gratis'. A loro sta benissimo, perché costa poco, e questi ragazzi fanno quello che gli dicono. E' molto facile. E le major mettono in tasca i soldi e salutano. Avere a che fare con degli artisti veri è molto più complesso». Per la serata che celebrerà i 150 anni dell'unità d'Italia, Patty Pravo ha scelto di cantare «Mille lire al mese»: «E' un pezzo estremamente attuale, poi è divertente. Io lo feci già nell'84 e a Sanremo lo canterò nella stessa maniera di allora, simile all'originale, molto swing».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

tg parma

Parma, Germoni: "Ottimo ritiro, devo conquistarmi il posto" Video

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Turku

Attacco in Finlandia, in tre accoltellano diverse persone

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti