-1°

12°

Spettacoli

Amarilli Nizza: «Cantare a fin di bene? E' un dovere»

Amarilli Nizza: «Cantare a fin di bene? E' un dovere»
0

di Lucia Brighenti

Madama Butterfly è l’opera con cui ha debuttato nel 1992 e il primo ruolo rimane nel cuore per tutta la vita. Proprio con arie tratte da questa e altre opere pucciniane, domani sera torna a cantare a Parma Amarilli Nizza, soprano amato dal nostro pubblico da quando, nel 2002, qui vinse il Premio Tosi di Parma Lirica per il ruolo di Tosca.
L’occasione, benefica, è la terza edizione del Grande Concerto Lirico di Primavera che si svolgerà all’Auditorium del Carmine domani alle  20.30, organizzato dall’associazione Amici della Lirica Cral Cariparma con il patrocinio del Comune e della Provincia di Parma. «Butterfly è un personaggio forte, dalle tante sfaccettature - dice il soprano - all’inizio è una bambina ingenua e fiduciosa, ma di fronte alla crudezza del comportamento dell’uomo occidentale crollano tutte le sue illusioni». Uno dei momenti salienti della serata sarà il duetto di Amarilli Nizza con il tenore Massimiliano Pisapia, considerato punto di riferimento come interprete di Pinkerton. Con loro canterà anche il baritono Devid Cecconi, mentre il maestro Martino Faggiani siederà al pianoforte per una serata dedicata soprattutto a Verdi e Puccini. Il ricavato andrà a favore dell’Associazione Sindrome di Prader-Willi, sezione di Parma, per la ricerca relativa a una patologia che colpisce bambini in età neonatale. «È un dovere di tutti gli artisti quello di partecipare a questi eventi benefici», sottolinea la Nizza che recentemente ha cantato anche a Düsseldorf per una raccolta fondi contro l’AIDS. In occasione della sua venuta a Parma, domani e venerdì il soprano terrà una masterclass sulla vocalità verdiana e pucciniana al Conservatorio «A. Boito» di Parma, un’occasione per donare ai giovani una sapienza che le deriva dal dna familiare. La trisnonna di Amarilli Nizza fu, infatti, ispiratrice e prima interprete de «La Dama di Picche» di Tchajkovskij, la nonna è una nota insegnante di canto lirico. «Il desiderio di tramandare la tradizione di famiglia è forte, - dice il soprano - e penso che questo sia il contesto giusto: alla masterclass parteciperanno gli allievi eccellenti del Conservatorio. Per me è una grande responsabilità e un onore trasmettere quanto so sui due autori che prediligo». Il Grande Concerto Lirico di Primavera, presentato dal presidente degli Amici della Lirica Paolo Zoppi, è realizzato con il sostegno di Abax Arts & Crafts. I biglietti (costo 20.00 euro) possono essere acquistati da Azzali Editore, in via Carducci 22 a Parma, o prenotati al numero di telefono 338-8741800.       

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Presentata la stagione 2016-2017 di Europa Teatri

presentazione

Europa Teatri, domani al via la stagione

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Innovazione ict

INNOVAZIONE ICT 

L'Italia scommette sulle imprese 4.0

di Patrizia Ginepri

Lealtrenotizie

Incidente

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

3commenti

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

7commenti

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

gazzareporter

Rifiuti e cartoni in Galleria Santa Croce Gallery

1commento

Tg Parma

Verso il voto: primarie per Dall'Olio, nessuna alleanza per Alfieri

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

5commenti

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

parma

Morrone ai tifosi: "Un coro in più in questo momento fa la differenza"

tragedia

Lunedì l'autopsia sul corpo di Elio Spinabelli morto asfissiato Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

saronno

Omicidi in corsia, il procuratore: "30 casi ancora da esaminare"

IL CASO

Ritrovato in Norvegia il cancello di Dachau

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

Calciomercato

Sassuolo, Domenico Berardi tagliato dalla foto

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

bologna

Apre il Motor Show. Ecco tutti i numeri e le novità