-2°

Spettacoli

"Col sole in fronte", Maso e i mostri mediatici di oggi

"Col sole in fronte", Maso e i mostri mediatici di oggi
Ricevi gratis le news
0

«Io mi chiedo se proprio quei figli che noi siamo tentati di definire come mostri non siano invece i figli più logici, più sinceri, più coerenti al sistema di cui noi stessi siamo protagonisti».
Parte da questa affermazione di padre David Maria Turoldo riguardo al delitto di Pietro Maso la ricerca che ha portato Maurizio Camilli a creare «Col sole in fronte», uno spettacolo che sarà in scena a Teatro Due da domani al 19 febbraio alle 21 (domenica alle 16,30).
Del delitto Maso, a distanza di più di 15 anni, si sa quasi tutto. Per questo non è stato il fatto di cronaca in sé a ispirare Maurizio Camilli, danzatore e autore fra i più interessanti nella ricerca intorno al linguaggio scenico totale (danza, canto, parola) e tra i fondatori con Michela Lucenti di Balletto Civile, compagnia in residenza artistica presso il Teatro Due. Proprio Fondazione Teatro Due produce e presenta questo lavoro ideato e interpretato da Maurizio Camilli e messo in scena da Michela Lucenti che ha curato anche la scrittura fisica.
È la riflessione sulle conseguenze di una società malata il tema centrale di questo spettacolo, un lavoro delicato e contemporaneamente spiazzante e commuovente.
Si parte dal delitto di Pietro Maso, rampollo di una famiglia che lotta per lo sterile impero dell’alluminio. Senza attenuanti di bipolarismi e schizofrenie, il giovane è abitato da una semplice propensione al male, istintiva e ambientale. È inserito in un tessuto sociale in cui si cercano scorciatoie per arrivare il prima possibile al maggiore risultato con il minimo sforzo, e con qualsiasi mezzo. Lo scenario familiare è molto benestante, apparentemente normale, con una certa mancanza di poesia. E poi l’efferato gesto finale che lo condurrà finalmente a godersi la vita senza nessuno che gli rompa le … «Questo personaggio - dice Camilli - è un rampollo simpatico e violento. E c'è il rischio che alla fine vi piaccia».
«Col sole in fronte» è la storia dei nuovi mostri mediatici, ma soprattutto è una grande prova d’attore. Info e biglietteria: 0521 230242 – biglietteria@teatrodue.org - www.teatrodue.org
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

13commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

7commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande