-3°

Spettacoli

"Non è un remake, né un western"

"Non è un remake, né un western"
0

I fratelli Ethan e Joel Coen lo ribadiscono anche al Festival di Berlino: «Il Grinta», che in serata ha aperto la 61ª edizione della Berlinale, non è affatto un western, nè tantomeno un remake del film di Henry Hathaway che valse a John Wayne il suo primo (e unico) premio Oscar, nei panni del «giustiziere» assoldato da una ragazzina che vuole vendicare l'uccisione del padre. E anche il protagonista, uno straordinario Jeff Bridges (a sua volta candidato per questo ruolo all’Oscar dopo averlo vinto un anno fa con il cantante country alcolizzato di «Crazy heart»), c'entra poco con lo stesso Wayne. E allora perchè tanto successo negli Stati Uniti?
«Perchè - ha spiegato ieri Bridges, che per i Coen era già stato l'indimenticabile «Grande Lebowsky» che proprio a Berlino vinse l'Orso d'oro - il film ha dalla sua la semplicità. E proprio nella semplicità dei suoi personaggi si trovano risposte a cose molto complicate come sono quelle che accadono oggi».
E comunque i fratelli registi di Minneapolis tengono a precisare che questa vicenda, vale a dire il desiderio di vendetta da parte della 14enne Mattie (Hailee Steinfeld) nei confronti dell’assassino del padre (il Josh Brolin di «Non è un paese per vecchi»),  non ha nessun riferimento alla realtà.
E così fatti fuori il western e lo stesso Wayne («mio figlio non sapeva neppure chi fosse» dice candidamente Joel), così come gli stessi valori politici di un’icona come Wayne, a restare vivo resta solo il libro omonimo di Charles Portis da cui è tratto il film. Dice Bridges; «è tutto basato sul libro. L’ho letto e ho capito esattamente quello che volevano i Coen. D’altronde sembra proprio una loro sceneggiatura. Non ho mai pensato a John Wayne mentre giravo il film».
E i Coen aggiungono:  «è un testo di cui ci siamo subito innamorati. Ma non si può dire che abbiamo pensato a un western mentre lo leggevamo. Lo è diventato solo perchè era ambientato in quella particolare epoca»
In conferenza stampa è intervenurta più volte anche la bravissima Hailee Steinfeld (a sua volta candidata all’Oscar, ma come non protagonista): «questo set non era un mondo tutto al maschile, con me c'era mia madre. E poi stare tra tanti attori maschi (nel cast anche un grande Matt Damon, ndr) è stato alla fine piacevole. Certo, ero molto intimidita all’inizio, ma solo perchè non li conoscevo, ma poi sono diventati tutti dei padri per me e sono stati tutti molto gentili». Il film «Il Grinta» prodotto da Scott Rudin insieme ai fratelli Coen che l’hanno anche sceneggiato (10 le candidature agli Oscar), sarà nelle sale italiane il 18 febbraio distribuito da Universal.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

15commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perchè?" (Senza risposta)

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini La diretta

2commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

maltempo

Emergenza Abruzzo: in 300mila senza elettricità. Arriva l'esercito

il caso

Cucchi: omicidio preterintenzionale per 3 carabinieri

3commenti

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video